Il virus Woke progressista nella società odierna

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
41,848
Reaction score
22,990
Ma che cazzè l'ambifilico??? :mog:

Siamo oltre la malattia mentale ormai

Vedi l'allegato 7456

Questa immagine e questo test, che ho postato anch'io nell'altro topic, ha avuto un enorme successo in giro. Ha svolto il compito opposto di quello che si prefiggeva: ridicolizzare la questione e farla diventare ancora più fastidiosa alla gente.
A questo mi riferisco quando dico che i veri nemici dei gay non sono chi critica queste follie, ma le lobby LGBT, i demoni UE e gli Zan Zan che le sponsorizzano.

Discussioni negli altri topic, comunque.
 
Registrato
29 Gennaio 2018
Messaggi
6,173
Reaction score
2,131
Questa immagine e questo test, che ho postato anch'io nell'altro topic, ha avuto un enorme successo in giro. Ha svolto il compito opposto di quello che si prefiggeva: ridicolizzare la questione e farla diventare ancora più fastidiosa alla gente.
A questo mi riferisco quando dicono che i veri nemici dei gay non sono chi critica queste follie, ma le lobby LGBT e i politici che le sponsorizzano.

Discussioni negli altri topic, comunque.
infatti, gay e lesbiche, quelli veri con una personalità autentica, una volta lottavano per essere considerati giustamente persone normali la cui unica differenza fosse l'inclinazione sessuale, invece adesso è pieno di questi pagliacci che sbandierano a tutti la propria sessualità, che alle parate fanno robe depravate mezzi nudi da circoporno di quarta categoria e cosa ottengono? L'amplificazione della percezione altrui che sono effettivamente dei maiali rincitrulliti che fanno della loro sessualità il centro della loro esistenza e personalità. Immaginate fosse il contrario, se gli etero facessero parate urlando a tutti "viva la f1ga gli uomini e viva il cazz0" le donne stando a mimare mezzi nudi atti osceni in luogo pubblico, sarebbe ugualmente degradante e ridicolo. Decenni fa alle marce per i diritti dei gay che facevano coming out c'erano uomini in giacca e cravatta e donne vestite normalmente, gente la cui sessualità non interessava sbattertela in faccia nella vita quotidiana e non lo sapevi finché non glielo domandavi o non li vedevi effettivamente in atteggiamenti coniugali/romantici con una persona del medesimo sesso, perché non era questo a definire la loro intera personalità, da anni e anni ormai carrozzoni di babbuini truccati in calore che si vantano di essere "diversi" (pensando così di darsi una voce, per fare gli alternativi e quindi sfruttano la loro inclinazione per sentirsi parte di un gruppo come vanto e autovalidazione personale) ma pretendendo di essere trattati in modo normale malgrado si comportino così, quando loro per primi si rendono stereotipi ambulanti da TSO immediato.
 

Gamma

Junior Member
Registrato
6 Giugno 2019
Messaggi
4,959
Reaction score
3,872
Samurai nero protagonista nel prossimo Assassins Creed (e donna ninja)

1VqdEUn.png
Qui devo spezzare una lancia a loro favore perché il personaggio sarà ispirato a Yasuke, un ninja di origine africana realmente esistito nella storia.
 
Alto
head>