Ibra: giorni decisivi. Nodo ingaggio. Senza sconto è dura.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
161,103
Reaction score
10,999
Come riportato dal CorSera in edicola oggi, 26 luglio, il futuro di Ibrahimovic sarà il tormentone dell'estate in casa Milan. Con la conferma di Pioli, e con Maldini orientato a restare, è cambiato tutto, ed aumentano le chance di permanenza dello svedese il quale ha fatto sapere che non gli dispiacerebbe continuare al Milan. Ma bisogna trovare un accordo e non sarà facile. Ibra ritiene di essere ancora un top, e chiede uno stipendio da top: 6 mln di euro a stagione. Il doppio del tetto ingaggi rossonero. Eccezioni sono previste, ma per giocatori considerati asset come Donnarumma. Giovani e dal prezzo elevato. Ibra, a 38 anni, non ha un vero valore di mercato. Questo il dubbio di Gazidis il quale l'altro giorno ha confidato alla stampa:"Non so se con la conferma di Pioli le chance di permanenza di Ibra sono aumentate. Dobbiamo parlare". Senza uno sconto da parte dello svedese, sarà difficile trovare un accordo. La questione è apertissima e i nodi da sciogliere sono diversi.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
161,103
Reaction score
10,999
Come riportato dal CorSera in edicola oggi, 26 luglio, il futuro di Ibrahimovic sarà il tormentone dell'estate in casa Milan. Con la conferma di Pioli, e con Maldini orientato a restare, è cambiato tutto, ed aumentano le chance di permanenza dello svedese il quale ha fatto sapere che non gli dispiacerebbe continuare al Milan. Ma bisogna trovare un accordo e non sarà facile. Ibra ritiene di essere ancora un top, e chiede uno stipendio da top: 6 mln di euro a stagione. Il doppio del tetto ingaggi rossonero. Eccezioni sono previste, ma per giocatori considerati asset come Donnarumma. Giovani e dal prezzo elevato. Ibra, a 38 anni, non ha un vero valore di mercato. Questo il dubbio di Gazidis il quale l'altro giorno ha confidato alla stampa:"Non so se con la conferma di Pioli le chance di permanenza di Ibra sono aumentate. Dobbiamo parlare". Senza uno sconto da parte dello svedese, sarà difficile trovare un accordo. La questione è apertissima e i nodi da sciogliere sono diversi.

Altro giro, altro teatrino. Come da lunghissima tradizione.
 
Registrato
8 Giugno 2017
Messaggi
3,497
Reaction score
1,209
Come riportato dal CorSera in edicola oggi, 26 luglio, il futuro di Ibrahimovic sarà il tormentone dell'estate in casa Milan. Con la conferma di Pioli, e con Maldini orientato a restare, è cambiato tutto, ed aumentano le chance di permanenza dello svedese il quale ha fatto sapere che non gli dispiacerebbe continuare al Milan. Ma bisogna trovare un accordo e non sarà facile. Ibra ritiene di essere ancora un top, e chiede uno stipendio da top: 6 mln di euro a stagione. Il doppio del tetto ingaggi rossonero. Eccezioni sono previste, ma per giocatori considerati asset come Donnarumma. Giovani e dal prezzo elevato. Ibra, a 38 anni, non ha un vero valore di mercato. Questo il dubbio di Gazidis il quale l'altro giorno ha confidato alla stampa:"Non so se con la conferma di Pioli le chance di permanenza di Ibra sono aumentate. Dobbiamo parlare". Senza uno sconto da parte dello svedese, sarà difficile trovare un accordo. La questione è apertissima e i nodi da sciogliere sono diversi.

Vorrei sottolineare che Ibra durante il suo primo anno coi L.A Galaxy prendeva 1.5 M se non sbaglio . Quindi uno "sforzo "puo farlo. Speriamo che trovino una via di mezzo su 4-4,5 cucuzze .
 
Registrato
13 Marzo 2015
Messaggi
10,528
Reaction score
434
Come riportato dal CorSera in edicola oggi, 26 luglio, il futuro di Ibrahimovic sarà il tormentone dell'estate in casa Milan. Con la conferma di Pioli, e con Maldini orientato a restare, è cambiato tutto, ed aumentano le chance di permanenza dello svedese il quale ha fatto sapere che non gli dispiacerebbe continuare al Milan. Ma bisogna trovare un accordo e non sarà facile. Ibra ritiene di essere ancora un top, e chiede uno stipendio da top: 6 mln di euro a stagione. Il doppio del tetto ingaggi rossonero. Eccezioni sono previste, ma per giocatori considerati asset come Donnarumma. Giovani e dal prezzo elevato. Ibra, a 38 anni, non ha un vero valore di mercato. Questo il dubbio di Gazidis il quale l'altro giorno ha confidato alla stampa:"Non so se con la conferma di Pioli le chance di permanenza di Ibra sono aumentate. Dobbiamo parlare". Senza uno sconto da parte dello svedese, sarà difficile trovare un accordo. La questione è apertissima e i nodi da sciogliere sono diversi.

Si sta creando troppo drama per niente. È chiaro che resterà. È stato confermato Pioli quindi si confermerà in blocco tutta l’ossatura della squadra. I giornali ci vogliono marciare sopra ma stavolta durerà poco.
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
24,258
Reaction score
5,228
da 4 a 6 milioni ?
visto che la penale pare non ci sia per Rangnick senza pre-contratto,usino quei due milioni là.

è un rinnovo annuale,niente di eclatante.
peraltro un uomo avvezzo agli affari come Gazidis dovrebbe sapere che Ibra da solo possa far tornare con gli interessi quei soldi di troppo richiesti.
 
Registrato
8 Giugno 2017
Messaggi
3,497
Reaction score
1,209
Si sta creando troppo drama per niente. È chiaro che resterà. È stato confermato Pioli quindi si confermerà in blocco tutta l’ossatura della squadra. I giornali ci vogliono marciare sopra ma stavolta durerà poco.

Giusta osservazione. Aggiungerei che sono piu che delusi per la vicenda Rangnick. La verità è che i giornalai sportivi italiani sono irritati da questo cambio di direzione alla Overmars da parte della dirigenza milanista. Cominciavano ad affilare i coltelli contro il Milan "tedesco" quindi si prospettava un estate caldissima. Adesso che tutto è cambiato c'è tanta amarezza
 
Registrato
24 Marzo 2014
Messaggi
20,622
Reaction score
1,888
Come riportato dal CorSera in edicola oggi, 26 luglio, il futuro di Ibrahimovic sarà il tormentone dell'estate in casa Milan. Con la conferma di Pioli, e con Maldini orientato a restare, è cambiato tutto, ed aumentano le chance di permanenza dello svedese il quale ha fatto sapere che non gli dispiacerebbe continuare al Milan. Ma bisogna trovare un accordo e non sarà facile. Ibra ritiene di essere ancora un top, e chiede uno stipendio da top: 6 mln di euro a stagione. Il doppio del tetto ingaggi rossonero. Eccezioni sono previste, ma per giocatori considerati asset come Donnarumma. Giovani e dal prezzo elevato. Ibra, a 38 anni, non ha un vero valore di mercato. Questo il dubbio di Gazidis il quale l'altro giorno ha confidato alla stampa:"Non so se con la conferma di Pioli le chance di permanenza di Ibra sono aumentate. Dobbiamo parlare". Senza uno sconto da parte dello svedese, sarà difficile trovare un accordo. La questione è apertissima e i nodi da sciogliere sono diversi.

Va tenuto, se la,linea guida é “continuitá”.

Ma lui non giocava Gratis?

Direi che 4 piú q bonus champions e 1 bonus scudetto possono andare.

Ma la questione fiscale?
Se firmasse per 24 mesi potrebbe usufruirne?
In quel caso una possibile soluzione potrebbe essere un biennale da 3 netti +1 bonus in cui nel secondo Ibra é “libero” su cosa fare (giocatore, assistente allenatore, team manager, a casa). Al Milan costerebbe in totale Tra 8 e 10,5 lordi (meno di un annuale a 6 senza sconto fiscale che ne costerebbe 11, poco piú di un annuale da 4+1 che ne costerebbe tra 7,2 e 9) pagati peró in 2 esercizi. Ibra porterebbe a casa un total di 6+2 netti, con il secondo anno in cui puó decidere cosa fare (tranne giocare per un’altra squadra).
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>