Hauge ancora in gol con l'Eintracht. Video.

  • Ultimi post
  • Ultime notizie

Divoratore Di Stelle

Junior Member
Le trattative si fanno in due non è che puoi decidere unilateralmente di infilare nel contratto una recompra
Si ma non esiste una sola squadra al mondo.
Vuoi il giocatore e non accetti la clausola ? Avanti la prossima squadra

Stai a vedere che gli unici pirloni ad accettare clausole simili siamo noi (vedi la clausola di recompra per Diaz che forse ci porterà la bellezza di...2 milioni)
 
.

Milanoide

Junior Member
Boh! Mi può dispiacere umanamente per la sua cessione e perché penso che qualche nordico in squadra serva per non africanizzarsi troppo. Desailly è un mio idolo, quindi non ci provate....
I nordici, specie se di carattere introverso, potrebbero sentirsi a disagio in ambienti " caldi". Magari verrà fuori negli anni, Kjaer che magari non è introverso, ma giustamente riservato ci ha messo un po'.
Castillejo a sinistra ha giocato ed ha anche segnato o quasi. Me lo ricordo perché facevo un paragone con Suso che invece non si poteva realmente togliere dalla fascia destra. L'arrivo di Castillejo era drogato da vicende precedenti che ci vedevano sempre sotto scacco. Sarà cosi fino a che ce ne libereremo. Nessuna comparazione avrà senso tanto quanto la questione Tévez-Pato-BB.
Reputo Castillejo inadatto alla serie A e Suso un grande limite.
Però fare valutazioni tecnico tattiche su un singolo senza tenere conto che è uno sport di squadra con altri veri, intoccabili, mammasantissima è miope.
Premesso che il calcio è pieno di allenatori che non vedono un particolare giocatore. Pieno di episodi di mercato in cui uno che addirittura faceva panchina in una squadra arriva in un altra e diventa salvatore della patria e titolare fisso.
Tutto ciò non dimostra che ogni pedina debba essere valutata nel contesto generale, che vuole dire tecnico-sportivo, assetto di squadra, ma anche economico? (Non solo la plusvalenza diretta Hauge singolarmente presa, ma la zavorra Castillejo, considerate insieme ad altre, ognuna con le sue prospettive di risoluzione in base a diversa appetibilità).
In una squadra con Ibra che corre/copre poco, quanto ti puoi permettere Hauge?
Quante volte in campo ha completamente disertato la fase difensiva? (Pur richiamato al dovere in continuazione)
Possiamo paragonare la sua fase difensiva a quella di Saelemaekers?
Qualcuno dirà che nemmeno Leao copre bene, ma potete in tutta sincerità paragonare uno strappo offensivo di Leao alle iniziative di Hauge?
Tutto si tiene.
Non si possono tenere tutti.
Vanno i più spendibili/spedibili.
 
Hauge ancora in gol con la maglia dell'Eintacht. L'ex rossonero, contro l'Arminia, ha messo a segno la seconda rete stagionale.

Video qui in basso appena disponibile
È un po' troppo presto per dare giudizi.
Hauge è stato bocciato appena arrivato ma continua a fare quello che faceva da noi, segnare.
Qui non è incompetenza, i motivi saranno extracalcio. Tutti si sono accorti del potenziale, anche noi, ma viviamo nella continua ricerca di un fare plusvalenza. Nel dover fare quadrare i conti hai affidato la squadra ad un allenatore mediocre, che si crede Guardiola, ed a un dirigente che indovina pochissime scelte che si crede Marotta.
 
Non ci vuole ne pazienza ne coraggio, si vedeva fin dall'inizio che aveva potenzialità valide, bastava farlo giocare. Bisogna solo essere dementi come Pioli per non farlo giocare
Purtroppo io continuo a pensare che qualcosa di strano c’è dietro la sua esclusione dalla rosa dei 15/16 titolari.
La prima parte di stagione ha fatto bene, ha segnato e ha fatto belle giocate……poi non viene inserito nella lista UEFA. Per quello che è stato il suo rendimento non ebbe densò quella scelta. Boh……magari fra qualche anno verrà fuori la verità
 
Alto
head>
AdBlock Detected

We get it, advertisements are annoying!

Sure, ad-blocking software does a great job at blocking ads, but it also blocks useful features of our website. For the best site experience please disable your AdBlocker.

I've Disabled AdBlock    No Thanks