Gullit:"Newcastle, difficile col Milan. E il mio Milan...".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,201
Reaction score
25,710
L'ex rossonero Gullit a Gamblingzone:"Mi dispiace molto per il Newcastle, la decisione presa a Parigi è stata incredibile. Credo che si meritino qualcosa dalla Champions League. Il Milan è, ovviamente, la mia squadra. Spero che facciano risultato, ma guardiamo a quello che è successo al Newcastle. Si discute sulla protezione degli arbitri, il che è comprensibile, e ci si chiede perché gli arbitri non vengano trattati con lo stesso rispetto che hanno nel rugby. Tuttavia, dobbiamo chiederci quanto spesso gli arbitri commettano errori madornali, come quelli di cui sono stati vittime il Man City e il Newcastle. Continuo a pensare che non sia giusto che i giocatori reagiscano, ma è comprensibile. Questa decisione potrebbe costare milioni e anche costare loro il prestigio! Non so cosa succederà nel match. Ho visto spesso i rossoneri in questa stagione e so che possono giocare bene, sono una buona squadra. Sarà difficile per il Newcastle“.

Il Milan in cui ho giocato superiore a City o Barcellona di Guardiola? Siamo in un’altra epoca del calcio e non dobbiamo paragonare il Milan in cui ho giocato con queste squadre. La cosa importante è che siamo parte della storia del calcio. Non dimentichiamo le grandi squadre di Liverpool e Ajax del passato. Non possiamo paragonarle“.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,201
Reaction score
25,710
L'ex rossonero Gullit a Gamblingzone:"Mi dispiace molto per il Newcastle, la decisione presa a Parigi è stata incredibile. Credo che si meritino qualcosa dalla Champions League. Il Milan è, ovviamente, la mia squadra. Spero che facciano risultato, ma guardiamo a quello che è successo al Newcastle. Si discute sulla protezione degli arbitri, il che è comprensibile, e ci si chiede perché gli arbitri non vengano trattati con lo stesso rispetto che hanno nel rugby. Tuttavia, dobbiamo chiederci quanto spesso gli arbitri commettano errori madornali, come quelli di cui sono stati vittime il Man City e il Newcastle. Continuo a pensare che non sia giusto che i giocatori reagiscano, ma è comprensibile. Questa decisione potrebbe costare milioni e anche costare loro il prestigio! Non so cosa succederà nel match. Ho visto spesso i rossoneri in questa stagione e so che possono giocare bene, sono una buona squadra. Sarà difficile per il Newcastle“.

Il Milan in cui ho giocato superiore a City o Barcellona di Guardiola? Siamo in un’altra epoca del calcio e non dobbiamo paragonare il Milan in cui ho giocato con queste squadre. La cosa importante è che siamo parte della storia del calcio. Non dimentichiamo le grandi squadre di Liverpool e Ajax del passato. Non possiamo paragonarle“.
.
 
Alto
head>