Guerra Ucraina, bombe di nuovo su Kiev. E la Bielorussia punta la Lituania.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Registrato
20 Aprile 2016
Messaggi
10,169
Reaction score
3,941
Continuare a rifornire gli ucraini fino a Leopoli, e armare la resistenza dopo la pace se necessario.
Vincere guerre è facile (tranne per i russi dal 1945 ad oggi), vincere le paci è quasi impossibile
 

Blu71

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
28,588
Reaction score
6,656
ma tu sei d'accordo o no nel condannare totalmente l'attacco (per me osceno vigliacco e indegno) di Putin all'Ucraina?

se si siamo d'accordo altrimenti no

la mia domanda è apparentemente banale ma perchè la faccio? perchè mi sembra di leggere spesso "si ma però..." come se si facesse fatica ad incolpare Putin e si facesse quasi controvoglia.. mentre poi le energie vengono utilizzate per attaccare altri..

ecco perchè ho fatto il paragone (chiaramente di ben altra portata) con il caso dei fratelli bianchi

li tutti si sono espressi allo stesso modo ma se qualcuno avesse iniziato a dire tipo "si ok ma voi sapete che il cugino di Willy una volta ecc" non sarebbe suonata come una sorta di volontà di "sminuire" l'accaduto e spostare l'argomento invece di condannare senza se e senza ma?

Certo che sono contro l’attacco di Putin all’Ucraina. La comunità internazionale dovrebbe cercare di impedire e comunque punire tutti i soprusi da chiunque nascano ma, sai bene, che così non è.
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
7,309
Reaction score
5,836
ma tu sei d'accordo o no nel condannare totalmente l'attacco (per me osceno vigliacco e indegno) di Putin all'Ucraina?

se si siamo d'accordo altrimenti no


la mia domanda è apparentemente banale ma perchè la faccio? perchè mi sembra di leggere spesso "si ma però..." come se si facesse fatica ad incolpare Putin e si facesse quasi controvoglia.. mentre poi le energie vengono utilizzate per attaccare altri..

ecco perchè ho fatto il paragone (chiaramente di ben altra portata) con il caso dei fratelli bianchi

li tutti si sono espressi allo stesso modo ma se qualcuno avesse iniziato a dire tipo "si ok ma voi sapete che il cugino di Willy una volta ecc" non sarebbe suonata come una sorta di volontà di "sminuire" l'accaduto e spostare l'argomento invece di condannare senza se e senza ma?

E torniamo però sempre al solito discorso.

Lasciamo stare il passato,tutte le guerre iniziate da altri che poi non sono stati ne sanzionati,ne giudicati ma quasi sono passati per eroi.
Anzi,senza il quasi.
Ma lasciamo perdere il passato,parliamo solamente del presente.

Se tu-noi-tutti condanniamo Putin,perchè non avviene lo stesso con Erdogan ?
Perchè non avviene lo stesso con Bin Salman ?
Perchè non avviene lo stesso con Herzog ?
Eppure anche loro stanno facendo attacchi osceni,vigliacchi e parachiuli.
Però loro non solo NON li condanniamo e NON li sanzioniamo,ma ci facciamo anche grandi affari (vedi l'ultimo memorandum tra Italia e turchia di qualche giorno fa)

Nessuno vuole assolvere Putin,ma perchè questa disparità di trattamento ? ;)
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
15,186
Reaction score
6,801
ma tu sei d'accordo o no nel condannare totalmente l'attacco (per me osceno vigliacco e indegno) di Putin all'Ucraina?

se si siamo d'accordo altrimenti no

la mia domanda è apparentemente banale ma perchè la faccio? perchè mi sembra di leggere spesso "si ma però..." come se si facesse fatica ad incolpare Putin e si facesse quasi controvoglia.. mentre poi le energie vengono utilizzate per attaccare altri..

ecco perchè ho fatto il paragone (chiaramente di ben altra portata) con il caso dei fratelli bianchi

li tutti si sono espressi allo stesso modo ma se qualcuno avesse iniziato a dire tipo "si ok ma voi sapete che il cugino di Willy una volta ecc" non sarebbe suonata come una sorta di volontà di "sminuire" l'accaduto e spostare l'argomento invece di condannare senza se e senza ma?

Si condanna totalmente l'attacco, ma cerchiamo di condannare anche quanto successo prima del 24 febbraio. Putin non ha attaccato perché si è svegliato male un mattina, eh, e non si possono vedere le cose a compartimenti stagni.

Se certe cose fossero state condannate prima, e qualcuno avesse agito secondo il buon senso, quello che è accaduto non si sarebbe verificato, in tutta probabilità. Tu vedi l'esplosione ma trascuri chi ha messo il candelotto di dinamite e acceso la miccia .

Il tuo esempio è fuori luogo e non rappresenta la realtà.
 
Registrato
23 Giugno 2015
Messaggi
11,144
Reaction score
1,491
Si condanna totalmente l'attacco, ma cerchiamo di condannare anche quanto successo prima del 24 febbraio. Putin non ha attaccato perché si è svegliato male un mattina, eh, e non si possono vedere le cose a compartimenti stagni.

Se certe cose fossero state condannate prima, e qualcuno avesse agito secondo il buon senso, quello che è accaduto non si sarebbe verificato, in tutta probabilità. Tu vedi l'esplosione ma trascuri chi ha messo il candelotto di dinamite e acceso la miccia .

Il tuo esempio è fuori luogo e non rappresenta la realtà.
non c'è niente che giustifica quello che ha fatto,non c'è nessun prima

non c'è donbass o adesioni alla nato che giustifichino quello che ha fatto

il mio esempio non è fuoriluogo.. sarà fuoriluogo per te al limite...
 

Blu71

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
28,588
Reaction score
6,656
E torniamo però sempre al solito discorso.

Lasciamo stare il passato,tutte le guerre iniziate da altri che poi non sono stati ne sanzionati,ne giudicati ma quasi sono passati per eroi.
Anzi,senza il quasi.
Ma lasciamo perdere il passato,parliamo solamente del presente.

Se tu-noi-tutti condanniamo Putin,perchè non avviene lo stesso con Erdogan ?
Perchè non avviene lo stesso con Bin Salman ?
Perchè non avviene lo stesso con Herzog ?
Eppure anche loro stanno facendo attacchi osceni,vigliacchi e parachiuli.
Però loro non solo NON li condanniamo e NON li sanzioniamo,ma ci facciamo anche grandi affari (vedi l'ultimo memorandum tra Italia e turchia di qualche giorno fa)

Nessuno vuole assolvere Putin,ma perchè questa disparità di trattamento ? ;)

Perché gli USA possono fare quello che vogliono?😉
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
15,186
Reaction score
6,801
non c'è niente che giustifica quello che ha fatto,non c'è nessun prima

non c'è donbass o adesioni alla nato che giustifichino quello che ha fatto

il mio esempio non è fuoriluogo.. sarà fuoriluogo per te al limite...

Ah, non c'è nessun prima. Allora l'Ucraina si è materializzata sulla Terra il 24.02.2022.

Ok, chiuso qui il discorso.
 
Registrato
23 Giugno 2015
Messaggi
11,144
Reaction score
1,491
Ah, non c'è nessun prima. Allora l'Ucraina si è materializzata sulla Terra il 24.02.2022.

Ok, chiuso qui il discorso.
il prima c'è sempre ma non finiremmo mai..torni ai tempi di adamo ed eva se cerchi sempre il prima...non giustifica quello che ha fatto

se adesso la nato bombardasse nuclearmente Mosca sbaglierebbe...non sarebbe giustificata perchè la russia ha attaccato l'ucraina
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
15,186
Reaction score
6,801
il prima c'è sempre ma non finiremmo mai..torni ai tempi di adamo ed eva se cerchi sempre il prima...non giustifica quello che ha fatto

se adesso la nato bombardasse nuclearmente Mosca sbaglierebbe...non sarebbe giustificata perchè la russia ha attaccato l'ucraina

E' quello che dicevo prima, non si può ragionare a compartimenti stagni, né risalire alle guerre puniche. Si contestualizza con un minimo di intelligenza e di onestà. Intelligenza intesa come la concepisco io.

Se dopo il crollo del muro di Berlino la NATO la piantava di espandersi ad est e l'Europa integrava progressivamente i paesi senza pendere da questa o da quell'altra parte, forse adesso vivremmo in un mondo migliore, e Putin non avrebbe tutto questo potere. Magari pure la Russia si sarebbe lentamente trasformata. Ma per questo ci vuole tempo e pazienza.

Poteva e doveva essere fatto. Mi sembra che invece è stato alimentato il focolaio del sacro ardore della dominazione.

Fine discorso, comunque, sono cose dette milioni di volte, se non entrano non entrano.

A mio parere.
 
Registrato
9 Maggio 2017
Messaggi
10,729
Reaction score
716
Beh se guardiamo la storia, la razza umana è sempre stata cosi. Sono stati fatti passi enormi nei campi tecnologici, scientifici e medici.. l'unica cosa ove è praticamente rimasta invariata è proprio il livello sociale. La gente si ammazzava prima con frecce , si ammazza oggi con le pistole laser. Sotto quel punto di vista non c'è stato praticamente nessun cambiamento e siamo rimasti inalterati, anzi maggiore la tecnologia maggiori morti ci sono stati e questo si potrebbe ricollegare a Fermi che una civiltà evoluta ha più probabilità di auto distruggersi e Einstein con il suo "La quarta guerra mondiale si combatterà con pietre e bastoni".
Inoltre dalla storia non si impara nulla, dopo la seconda guerra mondiale si era parlato di basta con stermini ecc non sono nemmeno passati 20 anni che gli USA buttano Napalm nella civili per dire..

Può piacere o meno l'Unione Europea e farà acqua da tutte le parti, però è stato ad oggi l'unico modello che ha tenuto uno straccio di tranquillità in Europa per quasi un secolo. Sono sicuro che senza UE a quest'ora ci sarebbe davvero stata la terza guerra mondiale.
Quoto ecco perché associazione ufo/invasione è una cosa da film e basta.. più che sociale direi spirituale
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>