Germania: sì alla legalizzazione della Cannabis

Marilson

Milano vende moda
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
7,925
Reaction score
3,157
Altro carburante per accelerare la bruciatura del cervello della gente, come se ce ne fosse bisogno.

Sì, certo, legalizzazione, no allo spaccio, eliminiamo i trafficanti, ci sono altre cose che fanno molto più male, tipo le bistecche di carne ... sempre le solite menghiate.

capisco che e' un tema caro a chi e' di destra, ma e' sempre lo stesso discorso. L'alcol brucia il cervello allo stesso modo ma e' legalizzato. Per coerenza, andrebbe vietato domani, giusto e sacrosanto mettere in ginocchio il made in italy e l'industria del vino per difendere la salute delle persone
 

fabri47

Senior Member
Registrato
15 Dicembre 2016
Messaggi
28,421
Reaction score
5,583
capisco che e' un tema caro a chi e' di destra, ma e' sempre lo stesso discorso. L'alcol brucia il cervello allo stesso modo ma e' legalizzato. Per coerenza, andrebbe vietato domani, giusto e sacrosanto mettere in ginocchio il made in italy e l'industria del vino per difendere la salute delle persone
Io infatti, nel mio caso, sono per limitare pure l’alcol :asd: . Comunque, la storia dice che la marijuana è stata resa illegale per ben altri motivi e nulla c’entrano le canne che si fumano, ma parliamo di questioni “industriali”. Se la cosa si limitava esclusivamente alla salute e ci fossero state le sole “canne”, queste ultime sarebbero state legalissime come l’alcol.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
21,318
Reaction score
16,235
capisco che e' un tema caro a chi e' di destra, ma e' sempre lo stesso discorso. L'alcol brucia il cervello allo stesso modo ma e' legalizzato. Per coerenza, andrebbe vietato domani, giusto e sacrosanto mettere in ginocchio il made in italy e l'industria del vino per difendere la salute delle persone

Quando si parla di queste cose viene sempre fuori il solito parallelo con l'alcol, che non c'entra niente, a mio parere. Un buon bicchiere di vino non dà dipendenza e addirittura fa bene, detto anche dal classico dottore di famiglia (che ovviamente non esiste più).

Poi che c'entra la destra. Allora chi consuma cannabis vota necessariamente PD ?

Cerchiamo di uscire da questi luoghi comuni ridicoli.

Legalizzassero l'unica cosa che conta, cioè la prostituzione, che così riapriamo le case chiuse.

Ma ovviamente si preferisce legalizzare lo sballo autolesionista, figurati.
 
Registrato
31 Agosto 2012
Messaggi
4,717
Reaction score
1,950
In Germania, il Bundestag ha approvato una legge che permette, a partire dal 1 aprile, il possesso di 50 grammi di cannabis per il consumo privato e la coltivazione di massimo tre piante, oltre alla coltivazione non commerciale e la distribuzione controllata da parte dei cannabis club. Previsti, comunque, molti limiti: vietato il fumo di erba a 100 metri dalle scuole, asili, parchi gioco o vicino ai campi sportivi e nelle zone pedonali. Vietato anche il commercio, che sarà permesso in un secondo momento.
Io non sono pro cannabis, anzi, l'ho provata in passato e ho tutto fuorché bei ricordi, però, sebbene non sia un problema primario, sono dell'idea che chi ha voglia o necessità di fumare un modo lo cerchi e trovi anche alternativo. A sto punto sarebbe meglio che la commercializzazione sia legalizzata per avere dei prodotti "più controllati" e meno tagliati con schifezze varie e poter far entrare qualcosa nelle casse dello stato e rimuoverle alle mafie varie. Probabile che chi non fumava prima non fumerà neanche dopo e chi fumava prima continuerà a fumare...
 

Milanoide

Junior Member
Registrato
9 Agosto 2015
Messaggi
4,341
Reaction score
1,274
Aspettiamo a giudicare.
I tedeschi su certe cose sono pragmatici.
La prostituzione è già regolata.
Vediamo che combinano con le droghe.

Se poi il ministro perbenista bandierina fosse coerente, prosciugherebbe i continui e consistenti sversamenti di cocaina nei nostri fiumi. Oooops quella no, la consumano in abbondanza quelli del suo bacino elettorale.
Specie i suoi portavoce con gusti particolari...
 

KILPIN_91

Member
Registrato
31 Luglio 2017
Messaggi
15,333
Reaction score
8,481
Quando si parla di queste cose viene sempre fuori il solito parallelo con l'alcol, che non c'entra niente, a mio parere. Un buon bicchiere di vino non dà dipendenza e addirittura fa bene, detto anche dal classico dottore di famiglia (che ovviamente non esiste più).

Poi che c'entra la destra. Allora chi consuma cannabis vota necessariamente PD ?

Cerchiamo di uscire da questi luoghi comuni ridicoli.

Legalizzassero l'unica cosa che conta, cioè la prostituzione, che così riapriamo le case chiuse.

Ma ovviamente si preferisce legalizzare lo sballo autolesionista, figurati.
😂 si parla sempre di alcol,quando anche il gioco d'azzardo è una piaga sociale...lotto superenalotto li abolierei tutti quanti.....sapessi quanta gente vedo giocare disperatamente a sti giochi....magari rinuncia a pagarsi dei vestiti per giocare o a mangiare...questo non so perché non viene mai menzionato.
 

fabri47

Senior Member
Registrato
15 Dicembre 2016
Messaggi
28,421
Reaction score
5,583
😂 si parla sempre di alcol,quando anche il gioco d'azzardo è una piaga sociale...lotto superenalotto li abolierei tutti quanti.....sapessi quanta gente vedo giocare disperatamente a sti giochi....magari rinuncia a pagarsi dei vestiti per giocare o a mangiare...questo non so perché non viene mai menzionato.
Sicuramente è una cosa da non sottovalutare, le dipendenze sono molte e sottovalutate. Così come gli hikikomori, altro problema diffuso e di cui si parla poco. Però reputo alcol e droghe, personalmente, più pericolose, se si considera l'insieme, perchè puoi danneggiare la collettività, tipo se ti metti in auto da sballato e provochi guai agli altri. Ma soprattutto, per il gioco d'azzardo metterei leggi che andrebbero a vedere dove vanno a finire quei soldi. Il governo M5S-Lega fece delle leggi in merito, ma dubito siano state rispettate in toto.
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
24,107
Reaction score
15,367
Quando si parla di queste cose viene sempre fuori il solito parallelo con l'alcol, che non c'entra niente, a mio parere. Un buon bicchiere di vino non dà dipendenza e addirittura fa bene, detto anche dal classico dottore di famiglia (che ovviamente non esiste più).

Poi che c'entra la destra. Allora chi consuma cannabis vota necessariamente PD ?

Cerchiamo di uscire da questi luoghi comuni ridicoli.

Legalizzassero l'unica cosa che conta, cioè la prostituzione, che così riapriamo le case chiuse.

Ma ovviamente si preferisce legalizzare lo sballo autolesionista, figurati.
Favorevolissimo alle case chiuse, ma sinceramente di questi tempi tra Patriarcato e Travioni, avrei una paura enorme a frequentarli :asd:
 
Alto
head>