Germania, pubblicati verbali Covid. Politica comandava scienza

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
34,717
Reaction score
10,565
In Germania un tribunale federale ha ordinato la pubblicazione dei verbali del Robert Koch Institute, paragonabile al nostro Istituto Superiore di Sanità, dopo che la causa è stata vinta dal ricorrente Multipolar.

Mille pagine di verbali mostrano una certa sudditanza della scienza nei confronti della politica.

Per Zdf e Der Spiegel ha un contenuto potenzialmente esplosivo

Una cosa colpisce innanzitutto: una persona, censurata per nome e cognome, a cui si fa riferimento quando si è presa la decisione di passare da rischio moderato a rischio alto il 17 marzo 2020.
Secondo l'istituto è del personale e lo si fa per privacy, secondo la rivista Multipolar è un politico invece.

Ad esempio il 30 ottobre 2020 è scritto che le mascherine servissero unicamente sul luogo di lavoro se indossate da personale formato, sostituite dopo tot. ore e della marca giusta professionale.
Non c'entrava assolutamente nulla l'obbligo esteso a tutta la popolazione in ogni contesto, come poi avvenuto nell'inverno del medesimo anno, perchè si legge non ci fosse alcuna indicazione scientifica a riguardo.

E' stata una scelta politica, non sanitaria.

Il 16 dicembre 2020 un verbale dichiarava chiaramente che le restrizioni severe portassero più danni del covid stesso.
Anche qui la politica ha scelto diversamente, seppur non sfiorando minimamente i livelli apicali italiani.

Il 16 gennaio 2021 un verbale definisce il vaccino Astrazeneca meno efficace degli altri e che andrebbe discusso.
Eppure fino a fine marzo 2021 la commissione nazionale per le vaccinazioni consigliava di farlo a tutti, poi sono passati agli over60 e al richiamo

Il 5 marzo 2021 un verbale definisce "non giustificabile scientificamente" la discriminazione tra vaccinati o guariti e non vaccinati.

Vaccinarsi serviva unicamente ad averne effetto personale, compresi effetti avversi postumi, non per dividere la popolazione.
Ancora una volta green pass e altre restrizioni alla vita dei cittadini sono mera volontà politica, come avvenuto a settembre 2021 con la regola 3G.

A maggio 2024 Multipolar chiederà di avere i verbali da aprile 2021 fino alla fine.


Il Mitte
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
34,717
Reaction score
10,565
"ce lo chiede la scienza", maledetti
e non sono mai arrivati alla depravazione italiana, purtroppo qui sono protetti dagli ottuagenari mascherati della Consulta

peccato non sia più sul forum l'amico willy...la verità viene sempre a galla
 

fabri47

Senior Member
Registrato
15 Dicembre 2016
Messaggi
28,057
Reaction score
5,428
Stesse identiche cose avvenute in Italia. Bisognerebbe vedere, comunque, se ci sono state pressioni fortissime dall'alto o mazzette, se non entrambe le cose. E' strano che tutti abbiano scelto le stesse identiche misure. Tutti che hanno preso, volontariamente, Conte come modello? Dai...
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
20,957
Reaction score
15,517
In Germania un tribunale federale ha ordinato la pubblicazione dei verbali del Robert Koch Institute, paragonabile al nostro Istituto Superiore di Sanità, dopo che la causa è stata vinta dal ricorrente Multipolar.

Mille pagine di verbali mostrano una certa sudditanza della scienza nei confronti della politica.

Per Zdf e Der Spiegel ha un contenuto potenzialmente esplosivo

Una cosa colpisce innanzitutto: una persona, censurata per nome e cognome, a cui si fa riferimento quando si è presa la decisione di passare da rischio moderato a rischio alto il 17 marzo 2020.
Secondo l'istituto è del personale e lo si fa per privacy, secondo la rivista Multipolar è un politico invece.

Ad esempio il 30 ottobre 2020 è scritto che le mascherine servissero unicamente sul luogo di lavoro se indossate da personale formato, sostituite dopo tot. ore e della marca giusta professionale.
Non c'entrava assolutamente nulla l'obbligo esteso a tutta la popolazione in ogni contesto, come poi avvenuto nell'inverno del medesimo anno, perchè si legge non ci fosse alcuna indicazione scientifica a riguardo.

E' stata una scelta politica, non sanitaria.

Il 16 dicembre 2020 un verbale dichiarava chiaramente che le restrizioni severe portassero più danni del covid stesso.
Anche qui la politica ha scelto diversamente, seppur non sfiorando minimamente i livelli apicali italiani.

Il 16 gennaio 2021 un verbale definisce il vaccino Astrazeneca meno efficace degli altri e che andrebbe discusso.
Eppure fino a fine marzo 2021 la commissione nazionale per le vaccinazioni consigliava di farlo a tutti, poi sono passati agli over60 e al richiamo

Il 5 marzo 2021 un verbale definisce "non giustificabile scientificamente" la discriminazione tra vaccinati o guariti e non vaccinati.

Vaccinarsi serviva unicamente ad averne effetto personale, compresi effetti avversi postumi, non per dividere la popolazione.
Ancora una volta green pass e altre restrizioni alla vita dei cittadini sono mera volontà politica, come avvenuto a settembre 2021 con la regola 3G.

A maggio 2024 Multipolar chiederà di avere i verbali da aprile 2021 fino alla fine.


Il Mitte

I banchi a rotelle ci hanno definitivamente qualificato, inutile andare a vedere 'ste robe secondarie.

Nei film di Bombolo o nei cinepanettoni demenziali non si azzarderebbero nemmeno a fare robe di quel genere.
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
40,612
Reaction score
20,870
I banchi a rotelle ci hanno definitivamente qualificato, inutile andare a vedere 'ste robe secondarie.

Nei film di Bombolo o nei cinepanettoni demenziali non si azzarderebbero nemmeno a fare robe di quel genere.

Ma la Cazzolina poi si è data ai filmini hard?
Ingroppata su un banco a rotelle secondo me potrebbe dare soddisfazioni.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
20,957
Reaction score
15,517
Ma la Cazzolina poi si è data ai filmini hard?
Ingroppata su un banco a rotelle secondo me potrebbe dare soddisfazioni.

L'M5S è stato un colpo mortale dal quale sarà impossibile risollevarsi. Una generazione di feccia itagliana completamente da radere al suolo.

Tanto noi siamo così, prendiamo la libecciata per il primo idiota che latra, non impareremo mai. Nel frattempo, qualcuno si fa lo yacht, villa e conto in banca per i pronipoti dei pronipoti.

Beppe Grillo e i suoi adepti, per Dio. Rendiamoci conto a che razza di mentecatti si è venduto questo schifo di paese.
 

vota DC

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
7,125
Reaction score
863
L'M5S è stato un colpo mortale dal quale sarà impossibile risollevarsi. Una generazione di feccia itagliana completamente da radere al suolo.

Tanto noi siamo così, prendiamo la libecciata per il primo idiota che latra, non impareremo mai. Nel frattempo, qualcuno si fa lo yacht, villa e conto in banca per i pronipoti dei pronipoti.

Beppe Grillo e i suoi adepti, per Dio. Rendiamoci conto a che razza di mentecatti si è venduto questo schifo di paese.

Boh hanno fatto fuori l' unico che non era un succhiabenetton e la ministra della salute Grillo era cento volte meglio del successore Speranza....io M5S ha fatto danni quando ha cercato di diventare "istituzionale" e fare amicizia con il pd.....una mossa sbagliata dato che per ordine dell' erede di Don Bernardo era già stato costretto a mettere Tria al posto di Savona e successivamente un chitarrista muto a cui è mancato ossigeno alla nascita....che ancora frigna per spelacchio e per come hanno umiliato i suoi amici Spada.
 
Alto
head>