Fratoianni: "Sto con Salis, occupare non sia reato"

Giek

Junior Member
Registrato
5 Maggio 2016
Messaggi
2,363
Reaction score
2,433
Persino i familiari e gli amici si vergognano di apparire vicino alla Salis. Oppure sono tutti con la fedina penale sporca e non vogliono essere riconosciuti :asd:

ilaria-salis-instagram.jpg
Ma questa non stava soffrendo patimenti e fame in Ungheria?
Ha due prosciutti Parmacotto al posto delle gambe
 

Sam

Junior Member
Registrato
16 Luglio 2018
Messaggi
3,272
Reaction score
4,018
Fratoianni sempre più eversivo, sempre con Salis:

"Ilaria Salis rivendica la militanza nel movimento di lotta per il diritto alla casa?
Mi ritrovo nelle
battaglie per questo diritto, anche nelle occupazioni

Questo movimento ha posto un problema, ossia la negazione del diritto all’abitare: rivendicare questo diritto deve essere superiore anche rispetto alla speculazione viviamo in un Paese in cui la negazione dei diritti universali e fondamentali è diventata la norma, ci siamo abituati a tutto questo.
E in nome di questa abitudine, ogni forma di ribellione è ricondotta nel circuito del penale, del reato.

Mentre io penso che chi si batte, anche con modalità come queste, per porre e per risolvere un problema, andrebbe considerato in altro modo”


Furia Salvini:

"Mentre la Lega con il salva-casa libera milioni di proprietà ostaggio della burocrazia, questa orrenda sinistra da centro sociale rivendica con orgoglio le occupazioni abusive
Semplicemente vergognoso, un invito all’illegalità e alla prepotenza, uno schiaffo ai cittadini perbene. Del resto basta vedere chi candidano…”.
Quello che è tuo è mio, quello che è mio è mio.

Solita retorica comunista.
 

numero 3

Member
Registrato
28 Maggio 2014
Messaggi
4,054
Reaction score
1,370
Mi chiedo spesso se questo sistema di occupare case esiste anche all'estero ...O come avviene la distribuzione fuori dall'italia.
Qualcuno sa qualcosa? Avete conoscenza della cosa?
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
42,551
Reaction score
24,151
Salis senza pudore: "Vivere in una casa occupata non è qualcosa da furbetti. E' logorante. Ti fa vivere quotidianamente nella paura che ti vengano a svegliare e ti buttino fuori di casa. Essere occupante è uno stigma sociale, vuol dire essere trattati come criminali per aver cercato di vivere in modo dignitoso. Mettetevelo in testa, nessun occupante vuole essere occupante. Chi entra in una casa disabitata prende senza togliere a nessuno."
 
Alto
head>