Francesco Acerbi

Registrato
23 Giugno 2017
Messaggi
2,413
Reaction score
619
Buongiorno a tutti: mi auguro abbiate passato una Pasqua serena e gioiosa con le vostre famiglie, per quanto possibile in questa situazione. Ho aperto questo topic per porvi un quesito. Negli ultimi tempi, Acerbi si è imposto come un difensore sicuro e affidabile, al punto da essere scelto da Mancini per occupare il posto di centrale sinistro lasciato vacante da Chiellini. Alcuni utenti hanno evidenziato un paragone con Barzagli, anch’egli esploso relativamente tardi. Secondo voi è possibile che Acerbi occupi il vuoto lasciato dal difensore fiorentino, tanto per caratteristiche tecniche e fisiche quanto per carisma?
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
46,162
Reaction score
11,844
Buongiorno a tutti: mi auguro abbiate passato una Pasqua serena e gioiosa con le vostre famiglie, per quanto possibile in questa situazione. Ho aperto questo topic per porvi un quesito. Negli ultimi tempi, Acerbi si è imposto come un difensore sicuro e affidabile, al punto da essere scelto da Mancini per occupare il posto di centrale sinistro lasciato vacante da Chiellini. Alcuni utenti hanno evidenziato un paragone con Barzagli, anch’egli esploso relativamente tardi. Secondo voi è possibile che Acerbi occupi il vuoto lasciato dal difensore fiorentino, tanto per caratteristiche tecniche e fisiche quanto per carisma?

Forte in marcatura, aggressivo, fortissimo sul gioco aereo ma molto scarso nella prima impostazione e ha un solo piede anche nella conduzione palla. Ci sta il paragone con chiellini come caratteristiche ma non sarà mai un top giocatore.
Affidabile.
A 32 anni ha raggiunto il suo massimo livello di prestazioni.
 

Pampu7

Member
Registrato
2 Aprile 2015
Messaggi
2,991
Reaction score
14
era nella berretti della mia città, il venerdì sera usciva storto dai locali e poi il sabato mattina era il migliore in campo
 
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
28,543
Reaction score
726
Forte in marcatura, aggressivo, fortissimo sul gioco aereo ma molto scarso nella prima impostazione e ha un solo piede anche nella conduzione palla. Ci sta il paragone con chiellini come caratteristiche ma non sarà mai un top giocatore.
Affidabile.
A 32 anni ha raggiunto il suo massimo livello di prestazioni.

Non mi pare pessimo in costruzione.
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
46,162
Reaction score
11,844
Non mi pare pessimo in costruzione.

Ha un piede solo, nella conduzione ricorda molto il nostro Rodriguez.
Arresta, frena, gira su se stesso per limiti palesi nel portare palla col destro.
Ma del resto lo abbiamo visto pure al milan : se lo si porta a destra si chiude da solo.
Ha trovato un senso nella difesa a tre.
 

Jino

Senior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
51,861
Reaction score
1,280
Forte in marcatura, aggressivo, fortissimo sul gioco aereo ma molto scarso nella prima impostazione e ha un solo piede anche nella conduzione palla. Ci sta il paragone con chiellini come caratteristiche ma non sarà mai un top giocatore.
Affidabile.
A 32 anni ha raggiunto il suo massimo livello di prestazioni.

In marcatura, senso della posizione, lettura dell'azione...è diventato davvero un grandissimo giocatore. Tecnicamente come dici tu non è eccelso, ma rispetto ai nostri tempi è migliorato molto...poi questo giudizio trova il tempo che trova, il nostro Romagnoli viene definitivo tecnicamente molto bravo in costruzione....per me è abbastanza normodotato invece...
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
46,162
Reaction score
11,844
In marcatura, senso della posizione, lettura dell'azione...è diventato davvero un grandissimo giocatore. Tecnicamente come dici tu non è eccelso, ma rispetto ai nostri tempi è migliorato molto...poi questo giudizio trova il tempo che trova, il nostro Romagnoli viene definitivo tecnicamente molto bravo in costruzione....per me è abbastanza normodotato invece...

Romagnoli tecnicamente, a mio parere, è 3 spanne sopra acerbi.
Gli mancano esplosività e potenza.
 

Raryof

Senior Member
Registrato
24 Gennaio 2017
Messaggi
13,147
Reaction score
3,403
In marcatura, senso della posizione, lettura dell'azione...è diventato davvero un grandissimo giocatore. Tecnicamente come dici tu non è eccelso, ma rispetto ai nostri tempi è migliorato molto...poi questo giudizio trova il tempo che trova, il nostro Romagnoli viene definitivo tecnicamente molto bravo in costruzione....per me è abbastanza normodotato invece...

Alt, Romagnoli quando arrivò veniva etichettato come centrale-regista con una grande visione di gioco in impostazione e ottime qualità tecniche, infatti si diceva "Sinisa ora ha il suo uomo in regia", tanto che andavamo in giro con la "morte" del Milan, cioè uno come De Jong ala Pirlo davanti alla difesa.
Acerbi è partito da 0 ma è diventato nel tempo un giocatore affidabile che ha cominciato a rendere al 95% delle sue potenzialità, Romagnoli invece è partito da 100% sulla carta (veniva spacciato come il futuro della nazionale italiana, quindi pompatissimo) e nel giro di pochi anni è arrivato a 10-15, questo è il rendimento attuale, in percentuale, di tutti i nostri giocatori, perché molti sono scarsi quindi valgono 0 e oltre quel 10-15% nell'arco della loro carriera rossonera non vanno mai (perché semplicemente non possono andarci per tutta una serie di fattori come personalità, talento, contesto, tecnica, giocare in un club troppo grande con tante pressioni) perché possono anche avere picchi fino ad arrivare a fare 6 mesi alla grandissima (El Sha nel 2012, Wtorek nel 2019) ma poi ritornano a quel 10-15% che non serve a niente, forse in provincia, dove le percentuali si alzano tantissimo.
Acerbi ad oggi è un giocatore che Romagnoli nemmeno vede, avessimo fatto gli europei in estate Acerbi sarebbe stato titolare mentre l'altro, quando è stato utilizzato lo ha fatto solo contro squadrette insulse e vedrete che verrà scalzato pure dal Bastoni di turno molto presto.
Acerbi è un giocatore molto alto, non può essere così tecnico, veloce, ma è uno di quei difensori positivi che non sono velocissimi ma sanno usare il corpo, sanno lavorare di reparto, a loro non viene chiesto di sgusciare via come il Verratti di turno a loro viene richiesto di avere testa e di saper usare il corpo, se un centrale fa questo, molto bene, è un giocatore affidabile e delle sue presunte doti in regia si può anche farne a meno (infatti Romagnoli è un ex terzino scarso/lento spostato al centro per disperazione), per Acerbi credo che il suo best case scenario possa essere davvero Chiellini, forse qualcosa meno a livello di leadership ma è assolutamente un centrale italiano di spessore, quasi anni 90 per movenze e tipologia di giocatore.
 
Alto
head>