Fonseca: Milan dominante con Maignan, Theo Reijnders e Zirkzee.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
212,035
Reaction score
32,365
Come riportato dalla GDS in edicola, Fonseca vuole un Milan dominante (concetto specificato anche da Ibra in conferenza). Ma come può riuscirci? Gli interpreti chiave saranno quattro. Maignan, Theo, Reijnders e Zirkzee. Con Fonseca il Milan curerà molto il palleggio e il possesso. Maignan è un play aggiunto, e sarà preziosissimo. Ha buone chance di restare. Theo è il terzino ideale a tutta velocità per il gioco di Fonseca. Ma rispetto a Maignan il discorso è più complesso, col Bayern in pressing. Per il Milan sarebbe prezioso tenerlo. Reijnders con Fonseca potrà giocare da play o da trequartista aggiunto. Se poi segnasse qualche gol in più.... Zirkzee rappresenterebbe la svolta offensiva. Un centravanti che potrebbe giocare anche da 10 e smistare il pallone. Il Milan deve fare i conti col solito problema commissioni e col Bologna che sta facendo un tentativo per confermarlo (se ne parla nella news dedicata NDR).

01j03am5mnq8jdhyx0am.jpg
 

bmb

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
16,556
Reaction score
6,068
Come riportato dalla GDS in edicola, Fonseca vuole un Milan dominante (concetto specificato anche da Ibra in conferenza). Ma come può riuscirci? Gli interpreti chiave saranno quattro. Maignan, Theo, Reijnders e Zirkzee. Con Fonseca il Milan curerà molto il palleggio e il possesso. Maignan è un play aggiunto, e sarà preziosissimo. Ha buone chance di restare. Theo è il terzino ideale a tutta velocità per il gioco di Fonseca. Ma rispetto a Maignan il discorso è più complesso, col Bayern in pressing. Per il Milan sarebbe prezioso tenerlo. Reijnders con Fonseca potrà giocare da play o da trequartista aggiunto. Se poi segnasse qualche gol in più.... Zirkzee rappresenterebbe la svolta offensiva. Un centravanti che potrebbe giocare anche da 10 e smistare il pallone. Il Milan deve fare i conti col solito problema commissioni e col Bologna che sta facendo un tentativo per confermarlo (se ne parla nella news dedicata NDR).

01j03am5mnq8jdhyx0am.jpg
Monseca
Fonpaolo
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
25,177
Reaction score
17,006
Come riportato dalla GDS in edicola, Fonseca vuole un Milan dominante (concetto specificato anche da Ibra in conferenza). Ma come può riuscirci? Gli interpreti chiave saranno quattro. Maignan, Theo, Reijnders e Zirkzee. Con Fonseca il Milan curerà molto il palleggio e il possesso. Maignan è un play aggiunto, e sarà preziosissimo. Ha buone chance di restare. Theo è il terzino ideale a tutta velocità per il gioco di Fonseca. Ma rispetto a Maignan il discorso è più complesso, col Bayern in pressing. Per il Milan sarebbe prezioso tenerlo. Reijnders con Fonseca potrà giocare da play o da trequartista aggiunto. Se poi segnasse qualche gol in più.... Zirkzee rappresenterebbe la svolta offensiva. Un centravanti che potrebbe giocare anche da 10 e smistare il pallone. Il Milan deve fare i conti col solito problema commissioni e col Bologna che sta facendo un tentativo per confermarlo (se ne parla nella news dedicata NDR).

01j03am5mnq8jdhyx0am.jpg
e se di questi resta solo l'indonesiano?
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
61,189
Reaction score
27,351
Come riportato dalla GDS in edicola, Fonseca vuole un Milan dominante (concetto specificato anche da Ibra in conferenza). Ma come può riuscirci? Gli interpreti chiave saranno quattro. Maignan, Theo, Reijnders e Zirkzee. Con Fonseca il Milan curerà molto il palleggio e il possesso. Maignan è un play aggiunto, e sarà preziosissimo. Ha buone chance di restare. Theo è il terzino ideale a tutta velocità per il gioco di Fonseca. Ma rispetto a Maignan il discorso è più complesso, col Bayern in pressing. Per il Milan sarebbe prezioso tenerlo. Reijnders con Fonseca potrà giocare da play o da trequartista aggiunto. Se poi segnasse qualche gol in più.... Zirkzee rappresenterebbe la svolta offensiva. Un centravanti che potrebbe giocare anche da 10 e smistare il pallone. Il Milan deve fare i conti col solito problema commissioni e col Bologna che sta facendo un tentativo per confermarlo (se ne parla nella news dedicata NDR).

01j03am5mnq8jdhyx0am.jpg
Quindi , riepilogando, fonseca sta lavorando a un milan dominante e il suo progetto di gioco poggia su 4 elementi : maignan, theo, rejinders e zirkzee.
I primi 2 però non sono sicuri di restare e l'ultimo è tutto da vedere che arrivi.
Leao poi non è nemmeno citato e fa pensare che il sogno sia cederlo.
Minkia, che milan dominante.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
21,958
Reaction score
17,707
Come riportato dalla GDS in edicola, Fonseca vuole un Milan dominante (concetto specificato anche da Ibra in conferenza). Ma come può riuscirci? Gli interpreti chiave saranno quattro. Maignan, Theo, Reijnders e Zirkzee. Con Fonseca il Milan curerà molto il palleggio e il possesso. Maignan è un play aggiunto, e sarà preziosissimo. Ha buone chance di restare. Theo è il terzino ideale a tutta velocità per il gioco di Fonseca. Ma rispetto a Maignan il discorso è più complesso, col Bayern in pressing. Per il Milan sarebbe prezioso tenerlo. Reijnders con Fonseca potrà giocare da play o da trequartista aggiunto. Se poi segnasse qualche gol in più.... Zirkzee rappresenterebbe la svolta offensiva. Un centravanti che potrebbe giocare anche da 10 e smistare il pallone. Il Milan deve fare i conti col solito problema commissioni e col Bologna che sta facendo un tentativo per confermarlo (se ne parla nella news dedicata NDR).

01j03am5mnq8jdhyx0am.jpg

Supponendo che Leao resti, abbiamo quindi la sagoma di Zirkzee in attacco (visto che non è nemmeno stato comprato), Capitan America e Rainders. E continua a mancare il centravanti. Peccato che il gioco va costruito a centrocampo, dove troviamo l'involuto Bennacer, la motozappa e quell'altra sega di Loftus-Cess.

Secondo me ci troveremo ad invidiare la Florentia viola, eh.
 
Registrato
22 Agosto 2015
Messaggi
4,292
Reaction score
1,675
Come riportato dalla GDS in edicola, Fonseca vuole un Milan dominante (concetto specificato anche da Ibra in conferenza). Ma come può riuscirci? Gli interpreti chiave saranno quattro. Maignan, Theo, Reijnders e Zirkzee. Con Fonseca il Milan curerà molto il palleggio e il possesso. Maignan è un play aggiunto, e sarà preziosissimo. Ha buone chance di restare. Theo è il terzino ideale a tutta velocità per il gioco di Fonseca. Ma rispetto a Maignan il discorso è più complesso, col Bayern in pressing. Per il Milan sarebbe prezioso tenerlo. Reijnders con Fonseca potrà giocare da play o da trequartista aggiunto. Se poi segnasse qualche gol in più.... Zirkzee rappresenterebbe la svolta offensiva. Un centravanti che potrebbe giocare anche da 10 e smistare il pallone. Il Milan deve fare i conti col solito problema commissioni e col Bologna che sta facendo un tentativo per confermarlo (se ne parla nella news dedicata NDR).

01j03am5mnq8jdhyx0am.jpg
Milan dominante con 4 giocatori di cui uno non nostro e due che potrebbero partire a breve.
 
Alto
head>