Fonseca, Jp Morgan, Scaroni, Friedkin: gli intrecci.

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
42,515
Reaction score
24,090
Come riporta Dagospia, strani intrecci aleggiano attorno a Fonseca.
Il portoghese arrriva dal Lille, squadra francese di proprietà del fondo Merlyn Advisors (sul cui controllo da parte di Elliott ha indagato l'UEFA) di Alessandro Barnaba.
Il banchiere romano, ex Jp Morgan, è stato il principale advisor della famiglia Friedkin nella fase di passaggio della proprietà della Roma da Pallotta ai texani. Ed è rimasto in contatto con i Friedkin.
Al loro sbarco a Roma, i Friedkin trovarono sulla panchina giallorossa proprio Paulo Fonseca.
Dopo l'ingaggio di Mourinho, i Friedkin si trovarono a libro paga anche il tecnico precedente.
Venne loro incontro, però, il vecchio amico Barnaba che ingaggiò Fonseca per il suo Lille. Liberando le disastrate casse giallorosse dal fardello.
Ora Fonseca sbarca al Milan di Scaroni, colui che era molto legato al vecchio Ceo della Roma, Pietro Berardi (che ha da poco vinto la causa di licenziamento intentata contro il club di Trigoria) tanto da far ipotizzare che fosse stato proprio l'attuale presidente di Milan e Enel a caldeggiarne l’ingaggio ai Friedkin.


fonseca-barnaba-scaroni-berardi-friedkin-2002028.png
 
Ultima modifica di un moderatore:

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
25,177
Reaction score
17,006
Come riporta Dagospia, strani intrecci aleggiano attorno a Fonseca.
Il portoghese arrriva dal Lille, quadra francese di proprietà del fondo Merlyn Advisors (sul cui controllo da parte di Elliott ha indagato l'UEFA) di Alessandro Barnaba.
Il banchiere romano, ex Jp Morgan, è stato il principale advisor della famiglia Friedkin nella fase di passaggio della proprietà della Roma da Pallotta ai texani. Ed è rimasto in contatto con i Friedkin.
Al loro sbarco a Roma, i Friedkin trovarono sulla panchina giallorossa proprio Paulo Fonseca.
Dopo l'ingaggio di Mourinho, i Friedkin si trovarono a libro paga anche il tecnico precedente.
Venne loro incontro, però, il vecchio amico Barnaba che ingaggiò Fonseca per il suo Lille. Liberando le disastrate casse giallorosse dal fardello.
Ora Fonseca sbarca al Milan di Scaroni, colui che era molto legato al vecchio Ceo della Roma, Pietro Berardi (che ha da poco vinto la causa di licenziamento intentata contro il club di Trigoria) tanto da far ipotizzare che fosse stato proprio l'attuale presidente di Milan e Enel a caldeggiarne l’ingaggio ai Friedkin.
apposto mo siamo pure gli scendiletto della rometta
 

bobbylukr

Well-known member
Registrato
22 Luglio 2022
Messaggi
3,518
Reaction score
2,856
Come riporta Dagospia, strani intrecci aleggiano attorno a Fonseca.
Il portoghese arrriva dal Lille, quadra francese di proprietà del fondo Merlyn Advisors (sul cui controllo da parte di Elliott ha indagato l'UEFA) di Alessandro Barnaba.
Il banchiere romano, ex Jp Morgan, è stato il principale advisor della famiglia Friedkin nella fase di passaggio della proprietà della Roma da Pallotta ai texani. Ed è rimasto in contatto con i Friedkin.
Al loro sbarco a Roma, i Friedkin trovarono sulla panchina giallorossa proprio Paulo Fonseca.
Dopo l'ingaggio di Mourinho, i Friedkin si trovarono a libro paga anche il tecnico precedente.
Venne loro incontro, però, il vecchio amico Barnaba che ingaggiò Fonseca per il suo Lille. Liberando le disastrate casse giallorosse dal fardello.
Ora Fonseca sbarca al Milan di Scaroni, colui che era molto legato al vecchio Ceo della Roma, Pietro Berardi (che ha da poco vinto la causa di licenziamento intentata contro il club di Trigoria) tanto da far ipotizzare che fosse stato proprio l'attuale presidente di Milan e Enel a caldeggiarne l’ingaggio ai Friedkin.

Sarà l'amante di uno di quelli citati.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
212,032
Reaction score
32,362
Come riporta Dagospia, strani intrecci aleggiano attorno a Fonseca.
Il portoghese arrriva dal Lille, quadra francese di proprietà del fondo Merlyn Advisors (sul cui controllo da parte di Elliott ha indagato l'UEFA) di Alessandro Barnaba.
Il banchiere romano, ex Jp Morgan, è stato il principale advisor della famiglia Friedkin nella fase di passaggio della proprietà della Roma da Pallotta ai texani. Ed è rimasto in contatto con i Friedkin.
Al loro sbarco a Roma, i Friedkin trovarono sulla panchina giallorossa proprio Paulo Fonseca.
Dopo l'ingaggio di Mourinho, i Friedkin si trovarono a libro paga anche il tecnico precedente.
Venne loro incontro, però, il vecchio amico Barnaba che ingaggiò Fonseca per il suo Lille. Liberando le disastrate casse giallorosse dal fardello.
Ora Fonseca sbarca al Milan di Scaroni, colui che era molto legato al vecchio Ceo della Roma, Pietro Berardi (che ha da poco vinto la causa di licenziamento intentata contro il club di Trigoria) tanto da far ipotizzare che fosse stato proprio l'attuale presidente di Milan e Enel a caldeggiarne l’ingaggio ai Friedkin.

Che schifezze per Dio. Mi viene il vomito.

Non siamo più un club di calcio.
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
25,177
Reaction score
17,006
Se vogliamo entrare nel circolo del complettismo, magari Scaroni ed Elliott hanno esultato all'eliminazione in Europa League...
assolutamente si.
Ma anche Cardioanale deve avere un passato da cameriere dei vip, probabilmente conosce i segreti monetari dei vari friedkin e vip vari...
 

RSMilan

Well-known member
Registrato
5 Novembre 2023
Messaggi
2,146
Reaction score
1,599
Come riporta Dagospia, strani intrecci aleggiano attorno a Fonseca.
Il portoghese arrriva dal Lille, squadra francese di proprietà del fondo Merlyn Advisors (sul cui controllo da parte di Elliott ha indagato l'UEFA) di Alessandro Barnaba.
Il banchiere romano, ex Jp Morgan, è stato il principale advisor della famiglia Friedkin nella fase di passaggio della proprietà della Roma da Pallotta ai texani. Ed è rimasto in contatto con i Friedkin.
Al loro sbarco a Roma, i Friedkin trovarono sulla panchina giallorossa proprio Paulo Fonseca.
Dopo l'ingaggio di Mourinho, i Friedkin si trovarono a libro paga anche il tecnico precedente.
Venne loro incontro, però, il vecchio amico Barnaba che ingaggiò Fonseca per il suo Lille. Liberando le disastrate casse giallorosse dal fardello.
Ora Fonseca sbarca al Milan di Scaroni, colui che era molto legato al vecchio Ceo della Roma, Pietro Berardi (che ha da poco vinto la causa di licenziamento intentata contro il club di Trigoria) tanto da far ipotizzare che fosse stato proprio l'attuale presidente di Milan e Enel a caldeggiarne l’ingaggio ai Friedkin.
Fonseca è arrivato alla Roma nel 2019 e c'era Pallotta. I Friskies sono arrivati un anno dopo
 
Alto
head>