Fonseca ad un passo dal Milan fino al 2026. Le cifre.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

alexpozzi90

Well-known member
Registrato
22 Marzo 2022
Messaggi
4,720
Reaction score
2,552
Qualsiasi allenatore del pianeta, tolto Conte e per qualcuno Sarri avrebbe portato al solito psicodramma.

A me andava bene anche Gigi Cagni, purché italiano :asd:

Ma so per certo che fare psicodrammi è inutile, anzi è deleterio per la squadra.
Ci sta assolutamente incaxxarsi, criticare, e tutto
Ma contribuire a distruggere il clima attorno alla squadra è l' esatto opposto di essere tifosi.
Se decideranno per sto Fonsega, spero faccia bene

Leggo di stadi vuoti, scioperi della fame, della sete, incatenarsi ai cancelli.
Follia
Nemmeno io di solito sono per la contestazione, ma quest'anno penso sia d'obbligo per non dargliela "vinta" in relazione a un certo modo di vivere il Milan: non è una squadra da obiettivi di medio cabotaggio perlomeno in Italia, a maggior ragione se adesso hai i famosi conti a posto, come fatturato sei a livello di Inter e Juve e non hai i loro problemi finanziari.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
209,273
Reaction score
30,888
Mediaset: sempre più Fonseca per il Milan. Il tecnico dirà no al Marsiglia e al Lille. Vuole i rossoneri che faranno la Champions Accantonata la pista De Zerbi. In caso, il piano B sarebbe Van Bommel.
 
Registrato
8 Maggio 2016
Messaggi
5,211
Reaction score
1,344
Mediaset: sempre più Fonseca per il Milan. Il tecnico dirà no al Marsiglia e al Lille. Vuole i rossoneri che faranno la Champions Accantonata la pista De Zerbi. In caso, il piano B sarebbe Van Bommel.
Ormai, portato allo sfinimento, il popolo milanista non si spenderà più in hashtag per mettere bocca sulla questione allenatore.
Alla fine hanno vinto loro, che potranno mettere il loro << tecnico straniero da quarto posto che non si lamenta se gli vendono giocatori e non chiede nulla, e al quale possono scaricare tutte le colpe addosso in caso di fallimento >>.
Bravi.

Chi perde però, oltre ai tifosi, è il club stesso, subordinato all'arroganza di questi dirigenti e proprietari che pensano di poter vincere facendo tutto il contrario di quello che servirebbe per vincere.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
209,273
Reaction score
30,888
Ormai, portato allo sfinimento, il popolo milanista non si spenderà più in hashtag per mettere bocca sulla questione allenatore.
Alla fine hanno vinto loro, che potranno mettere il loro << tecnico straniero da quarto posto che non si lamenta se gli vendono giocatori e non chiede nulla, e al quale possono scaricare tutte le colpe addosso in caso di fallimento >>.
Bravi.

Chi perde però, oltre ai tifosi, è il club stesso, subordinato all'arroganza di questi dirigenti e proprietari che pensano di poter vincere facendo tutto il contrario di quello che servirebbe per vincere.

Come già scritto dall'altra parte, pure i i famosi hashtag sono pilotati da questi demoni, con la complicità di paginette social che si venderebbero pure la madre per una maglietta.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
209,273
Reaction score
30,888
SportMediaset: sempre più Fonseca per il Milan. Il tecnico dirà no al Marsiglia e al Lille. Vuole i rossoneri che faranno la Champions Accantonata la pista De Zerbi. In caso, il piano B sarebbe Van Bommel.

Solo conferme su Fonseca al Milan. Schira: Fonseca ormai ad un passo dal Milan. Contratto fino al 2026 a 3,5 mln. Contatti sempre più positivi e parti pronte a chiudere.

Come riporta Mediaset, pare che De Zerbi sia stato scartato per questioni economiche, una "faccenda" di soldi, dato che serve pagare una clausola di circa 5 milioni. Una spesa che il Milan non avrebbe intenzione di affrontare.

Ormai la scelta è già caduta su Fonseca, come ampiamente riportato. La scelta di Fonseca sarebbe motivata anche dalla disponibilità assoluta di accettare le decisioni del club proprio anche sul mercato. Decisioni che, alla voce uscite, potrebbero anche non essere semplici. Nessuno stravolgimento della rosa, ma più di un addio. Saranno ascoltate offerte per Theo.

La scelta di Fonseca non sembra essere gradita alla totalità del popolo milanista. Il tifo potrebbe comunicarlo ufficialmente al club nel corso della gara contro la Salernitana. Una nuova contestazione, in questo senso, non sarebbe gradita dalla società che, evitato lo scontro con i tifosi sul nome di Lopetegui, non vorrebbe trovarsi nella stessa situazione. L'aria è piuttosto tesa.

.........

News precedenti

Anche Tuttosport in edicola oggi 22 maggio
riporta l'immagine di ieri di Fonseca intento a fare gli scatoloni per il probabile trasloco. Conferme anche sul fatto che oggi il tecnico vedrà il Marsiglia che offre 3,5 mln di euro ma non farà le coppe. E questo può pesare molto nella scelta di Fonseca. Il tecnico ha anche chiesto una settimana di riflessione al Lille, che gli offre il rinnovo. Fonseca, insomma, resta il candidato numero uno per la panchina del Milan. L'alternativa porta sempre a Van Bommel che piace a Ibrahimovic. De Zerbi al momento non sembra rientrare nei pieni.

Sky conferma le news ampiamente riferite ieri e aggiunge: Fonseca dirà no al rinnovo col Lille. Domani il tecnico incontrerà il Marsiglia ma anche in questo caso con tutta probabilità dirà di no. Il Milan è pronto al passo decisivo ed a chiudere già in settimana se ci sarà la possibilità. Fonseca è l'unico nome. La scelta è stata fatta.

Questione Pioli: se verrà trovato un accordo lascerà il Milan da lunedì. Altrimenti, andrà in Australia per l'ultima gara (amichevole) contro la Roma.

Vedi l'allegato 7478
.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Similar threads

Alto
head>