Elezioni Regionali Basilicata - 21 e 22 aprile 2024 - Risultati e commenti

Mauricio

Junior Member
Registrato
8 Febbraio 2018
Messaggi
2,655
Reaction score
2,121
Votare lunedì per tenere le scuole chiuse, giustamente. Nel 2024, inconcepibile
 

Maurizio91

Junior Member
Registrato
9 Marzo 2021
Messaggi
2,908
Reaction score
2,068
Qualcuno mi spiega a cosa servono le regioni politicamente parlando?
La risposta è la più scontata: chi entra in politica lo fa perché sa che ci sono soldi da andare a prendere.

Come quando si dice che un certo campo è redditizio. La politica è redditizia e ci sono vari posti da accaparrarsi. La differenza con altri mestieri è che la politica usata così è completamente inutile, sono solamente posti da riempire.

Un po' come il balletto dei fornitori di luce, acqua e gas. Uno o l'altro non fa differenza, ma loro sanno che in questo giochino ci sono soldi da scippare alla gente.

Incredibile ma vero, il discorso più reale sulla situazione politica di almeno gli ultimi 30 viene fuori da Antonio Razzi.

 

Blu71

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
41,824
Reaction score
15,183
L’affluenza per le elezioni regionali in Basilicata alle 12 è stata del 9,21%. È stata in calo rispetto al 13,3 del 2019 in cui si votava solo di domenica.
 
Registrato
23 Giugno 2018
Messaggi
10,454
Reaction score
6,576
ma certo, ma lo stesso discorso vale per la Lombardia. Fossi il Re d'Italia prima roba che faccio è abolire sto livello amministrativo delle regioni, roba totalmente inutile e insensata (infatti non esistevano fino al 1970 se non ricordo male).

Qui si parla di eliminazione delle province, quando sarebbero la dimensione perfetta per l'amministrazione locale nel 2024, nè troppo piccole, nè troppo grandi. Ma fai aree metropolitane per le città sopra i 200 mila abitanti e tutto i comuni li accorpi invece nelle province. Non è che ci vuole un genio cribbio.
L’organizzazione a livello locale è molto complessa e sinceramente non ho le competenze per valutare tutti gli aspetti e dire quale sarebbe la soluzione migliore. L’unica cosa che fa oggettivamente sorridere è il fatto che 14 Regioni su 20 abbiano meno abitanti della città metropolitana di Roma e 11 su 20 meno abitanti del Comune di Roma.
 
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
3,643
Reaction score
1,883
Qualcuno mi spiega a cosa servono le regioni politicamente parlando? Troppo grandi per la gestione locale, troppo piccole per qualsiasi centralizzazione. Non esistevano all unificazione, esistono nel 2024 nel mondo globale. Poi la Basilicata, il Molise, la valle d Aosta e ste ciofeche sono ancora più inspiegabile a parte creare poltronifici
Basilicana e Molise penso siano proprio inventate ma la Val d'Aosta è stato per evitare l'eventuale passaggio alla Francia di quei territori, anche perché i partigiani locali per restare nello stato italiano chiedevano uno stato repubblicano e federale.

Per me non è sbagliato esistano, è sbagliato non esista uno stato federale; inoltre le regioni andrebbero riviste su confini storico-identitari e razionalizzate, mentre alcune sono inventate e con confini tracciati senza senso.
 

fabri47

Senior Member
Registrato
15 Dicembre 2016
Messaggi
28,482
Reaction score
5,611
Centrodestra + due bomba. LOL.

In ogni caso il vincitore, chiunque sia, sarà sicuramente uno pulito che manterrà i conti regionali a posto.


Marrese è CSX, correggete.
 

fabri47

Senior Member
Registrato
15 Dicembre 2016
Messaggi
28,482
Reaction score
5,611
ma certo, ma lo stesso discorso vale per la Lombardia. Fossi il Re d'Italia prima roba che faccio è abolire sto livello amministrativo delle regioni, roba totalmente inutile e insensata (infatti non esistevano fino al 1970 se non ricordo male).

Qui si parla di eliminazione delle province, quando sarebbero la dimensione perfetta per l'amministrazione locale nel 2024, nè troppo piccole, nè troppo grandi. Ma fai aree metropolitane per le città sopra i 200 mila abitanti e tutto i comuni li accorpi invece nelle province. Non è che ci vuole un genio cribbio.
Concordo. Io farei al massimo che i governatori possano essere scelti dalla maggioranza che vince le elezioni politiche e siano subordinati a questa. Questi dittatorelli corrotti hanno rotto.
 

Blu71

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
41,824
Reaction score
15,183
Basilicana e Molise penso siano proprio inventate ma la Val d'Aosta è stato per evitare l'eventuale passaggio alla Francia di quei territori, anche perché i partigiani locali per restare nello stato italiano chiedevano uno stato repubblicano e federale.

Per me non è sbagliato esistano, è sbagliato non esista uno stato federale; inoltre le regioni andrebbero riviste su confini storico-identitari e razionalizzate, mentre alcune sono inventate e con confini tracciati senza senso.

Non conosco la storia del Molise ma la Basilicata - come Regione - non è stata affatto inventata corrispondendo in gran parte alla Lucania di cui si parla dal V secolo.
Che poi - oggettivamente - come istituzione politiche tutte le Regioni siano diventate carrozzoni burocratici è fuori di dubbio.
 
Ultima modifica:
Alto
head>