Di Gennaro:"Paquetà deludente. Milan, poche chance di passare".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
160,968
Reaction score
10,904
Di Gennaro:"Paquetà deludente. Milan, poche chance di passare".

Antonio Di Gennaro, ex vice di Terim al Milan, su Paquetà e sulla squadra rossonera. Le dichiarazioni a TMW:"Paquetà alla Fiorentina? A me Paqueta ha deluso, pagato 40 milioni ma ha fatto poco. Può crescere, ma nella Fiorentina c'è un centrocampista totale come Castrovilli che fa sia la mezzala che il trequartista. Io Paqueta non lo prenderei mai, per quello che ha fatto vedere. Se ci vuole un trequartista prenderei qualcun altro, ma lascerei comunque Castrovilli dov'è, a fare la mezzala.

"La Coppa Italia? Il punto interrogativo vale per tutte le squadre, come si presenteranno dopo una preparazione di poche settimane che non so se saranno bastate. Magari miglioreranno strada facendo, come in Bundesliga, anche se non credo ci sarà subito l'intensità che ci si poteva aspettare a febbraio. Sentendo gli addetti ai lavori, il Napoli starebbe meglio di tutte. Il Milan bisogna vedere come ripartirà, al netto delle assenze, ma anche la Juve con le situazioni di Higuain e Pjanic. Non credo ci saranno ritmi alti, la Juventus sicuramente ha un vantaggio, visto che il gol di Cristiano Ronaldo nel recupero all'andata oggi è tanta roba".

"Chi passa? Dico Juve 70%, Milan al 30%. Lo stesso anche per il Napoli con l'Inter, sono le due favorite. Certo che c'è il discorso nuovo di Eriksen e del 3-4-1-2".
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
16,007
Reaction score
7,697
Antonio Di Gennaro, ex vice di Terim al Milan, su Paquetà e sulla squadra rossonera. Le dichiarazioni a TMW:"Paquetà alla Fiorentina? A me Paqueta ha deluso, pagato 40 milioni ma ha fatto poco. Può crescere, ma nella Fiorentina c'è un centrocampista totale come Castrovilli che fa sia la mezzala che il trequartista. Io Paqueta non lo prenderei mai, per quello che ha fatto vedere. Se ci vuole un trequartista prenderei qualcun altro, ma lascerei comunque Castrovilli dov'è, a fare la mezzala.

"La Coppa Italia? Il punto interrogativo vale per tutte le squadre, come si presenteranno dopo una preparazione di poche settimane che non so se saranno bastate. Magari miglioreranno strada facendo, come in Bundesliga, anche se non credo ci sarà subito l'intensità che ci si poteva aspettare a febbraio. Sentendo gli addetti ai lavori, il Napoli starebbe meglio di tutte. Il Milan bisogna vedere come ripartirà, al netto delle assenze, ma anche la Juve con le situazioni di Higuain e Pjanic. Non credo ci saranno ritmi alti, la Juventus sicuramente ha un vantaggio, visto che il gol di Cristiano Ronaldo nel recupero all'andata oggi è tanta roba".

"Chi passa? Dico Juve 70%, Milan al 30%. Lo stesso anche per il Napoli con l'Inter, sono le due favorite. Certo che c'è il discorso nuovo di Eriksen e del 3-4-1-2".

Meno male che c'abbiamo Calhanoglu, il 10 totale. Altro che Castrovilli, gli piacerebbe buttare giù le porte come fa il turco.
 

A.C Milan 1899

Bannato
Registrato
7 Aprile 2019
Messaggi
21,708
Reaction score
1,445
Meno male che c'abbiamo Calhanoglu, il 10 totale. Altro che Castrovilli, gli piacerebbe buttare giù le porte come fa il turco.

Il problema è che nessuno dei due sposta nulla. La turca intasata, per quanto sia inutile, una partita nella quale risulta determinante la fa, in media ogni 4 mesi più o meno, Paquetà manco quella, ed è stato pagato decisamente di più peraltro (il kebabbaro è stato pagato 20 milioni contro i 35 di Paquetà). Ci liberassimo di entrambi ci sarebbe da festeggiare.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
16,007
Reaction score
7,697
Il problema è che nessuno dei due sposta nulla. La turca intasata, per quanto sia inutile, una partita nella quale risulta determinante la fa, in media ogni 4 mesi più o meno, Paquetà manco quella, ed è stato pagato decisamente di più peraltro (il kebabbaro è stato pagato 20 milioni contro i 35 di Paquetà). Ci liberassimo di entrambi ci sarebbe da festeggiare.

Paquetà per me se ne può andare, l'ho scritto tante volte, secondo me è già bruciato.

Detto questo, avrebbe teoricamente ancora un anno e mezzo di credito rispetto al turco, che invece sono già tre anni del quale ne ammiriamo le doti. Io ne avrei anche abbastanza, l'ultima partita buona onestamente faccio fatica a ricordarmela. Se se ne vanno tutti e due, certo che festeggiamo ... ma vedrai che per il kebabbaro alla fine ci ritroveremo nella solita situazione di Suso, ci scommetto qualsiasi cosa.
 
Registrato
8 Febbraio 2019
Messaggi
10,821
Reaction score
3,493
Paquetà per me se ne può andare, l'ho scritto tante volte, secondo me è già bruciato.

Detto questo, avrebbe teoricamente ancora un anno e mezzo di credito rispetto al turco, che invece sono già tre anni del quale ne ammiriamo le doti. Io ne avrei anche abbastanza, l'ultima partita buona onestamente faccio fatica a ricordarmela. Se se ne vanno tutti e due, certo che festeggiamo ... ma vedrai che per il kebabbaro alla fine ci ritroveremo nella solita situazione di Suso, ci scommetto qualsiasi cosa.

io nel Milan salvo 4 giocatori che sono Donnarumma, Theo, Romagnoli e Bennacer (Ibra non lo conto per ragioni anagrafiche) e di questi penso che solo Donnarumma ha il potenziale per essere un top. Detto questo, la turca per quanto scarsa almeno è un giocatore di calcio, in panchina ci starebbe e se sono vere le voci di un rinnovo al ribasso ci peserebbe molto poco a bilancio tra ingaggio e spalmando ancora il cartellino. Non sarei contrario a un rinnovo a meno di offerte da far plusvalenza.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
16,007
Reaction score
7,697
io nel Milan salvo 4 giocatori che sono Donnarumma, Theo, Romagnoli e Bennacer (Ibra non lo conto per ragioni anagrafiche) e di questi penso che solo Donnarumma ha il potenziale per essere un top. Detto questo, la turca per quanto scarsa almeno è un giocatore di calcio, in panchina ci starebbe e se sono vere le voci di un rinnovo al ribasso ci peserebbe molto poco a bilancio tra ingaggio e spalmando ancora il cartellino. Non sarei contrario a un rinnovo a meno di offerte da far plusvalenza.

Questione di gusti.

Io ne salvo ancora meno di te, poiché ritengo Romagnoli un mediocre non adatto ad avere la fascia di capitano, mentre per quanto riguarda Donnarumma, i teatrini a cui abbiamo assistito sono sufficienti già da molto tempo. Il turco io non lo sopporto. Non lo sopporterei neppure se giocasse da top-player per tre mesi di fila, ormai l'odio è troppo profondo. Mi dispiace. Almeno lasciatemi sfogare con i post.

Theo e Bennacer sono ok ovviamente. All'algerino in particolare ho dato fiducia fin dall'inizio, anche nelle prime partite dove stentava, e in parecchi si sono affrettati subito a crocifiggere. Avevo più dubbi sul terzino, tutti chiaramente svaniti.

Poi è chiaro che se non ne arrivano di migliori, questi ci dobbiamo tenere. Me li farò andare bene, che ti devo dire.
 

A.C Milan 1899

Bannato
Registrato
7 Aprile 2019
Messaggi
21,708
Reaction score
1,445
Paquetà per me se ne può andare, l'ho scritto tante volte, secondo me è già bruciato.

Detto questo, avrebbe teoricamente ancora un anno e mezzo di credito rispetto al turco, che invece sono già tre anni del quale ne ammiriamo le doti. Io ne avrei anche abbastanza, l'ultima partita buona onestamente faccio fatica a ricordarmela. Se se ne vanno tutti e due, certo che festeggiamo ... ma vedrai che per il kebabbaro alla fine ci ritroveremo nella solita situazione di Suso, ci scommetto qualsiasi cosa.

Quest’anno di Kebabnoglu ricordo due grandi partite contro il Toro in Coppa Italia e col Lecce in campionato, e partite contro il Verona e il Brescia all’andata nelle quali fu decisivo. Poi il primo anno di Kebabnoglu fu in chiaroscuro, nel senso che fece una prima parte orribile e un girone di ritorno coi fiocchi, tanto è vero che se vai a vedere i commenti nel suo topic molti erano entusiasti di lui, nel 2017/2018. Paquetà cosa ha fatto, una partita buona da quando è arrivato? Poi? Il nulla.

Chiariamoci eh, Kebabnoglu è un mediocre da sesto/settimo posto e questo ormai è chiaro a tutti, ci mancherebbe Gabri. Il guaio è che Paquetà sembra perfino più inutile.

Ma sono questioni di lana caprina in fin dei conti, quello che è certo è che non sono questi i giocatori che ti riportano in CL (non dico a vincere perché adesso è folle solo pensarlo).
 
Alto
head>