D'Amico:"CDK? Bisogna saper aspettare ma...".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,169
Reaction score
27,368
L'agente Andrea D'Amico su CDK:"De Ketelaere? A volte bisogna aspettare chi ha talento e gioventù, ma la maglia del Milan è pesante".
 

7AlePato7

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
24,185
Reaction score
11,661
L'agente Andrea D'Amico su CDK:"De Ketelaere? A volte bisogna aspettare chi ha talento e gioventù, ma la maglia del Milan è pesante".
Che non sia banale indossare la maglia del Milan è fuori di dubbio. Ma prima ci rendiamo conto che i giocatori davvero PRONTI da Milan costano dai 70 mln in su, prima finirà questo equivoco. Hanno acquistato una scommessa, come lo sono i vari Reijnders, Musah e compagnia cantante. Che non a caso nei big match sono spariti letteralmente dal campo pure loro.
 
Registrato
8 Maggio 2016
Messaggi
5,017
Reaction score
1,144
Che non sia banale indossare la maglia del Milan è fuori di dubbio. Ma prima ci rendiamo conto che i giocatori davvero PRONTI da Milan costano dai 70 mln in su, prima finirà questo equivoco. Hanno acquistato una scommessa, come lo sono i vari Reijnders, Musah e compagnia cantante. Che non a caso nei big match sono spariti letteralmente dal campo pure loro.
Tutti quelli che hai citato hanno fatto vedere comunque qualcosa.
Qua stiamo parlando di uno che ha fatto un solo assist in 1100 minuti.

Onore a Gasperini che come sempre è bravo a tirar fuori il meglio da chiunque.
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
27,326
Reaction score
6,720
Che non sia banale indossare la maglia del Milan è fuori di dubbio. Ma prima ci rendiamo conto che i giocatori davvero PRONTI da Milan costano dai 70 mln in su, prima finirà questo equivoco. Hanno acquistato una scommessa, come lo sono i vari Reijnders, Musah e compagnia cantante. Che non a caso nei big match sono spariti letteralmente dal campo pure loro.
Il problema non sarebbe aspettare Cdk.
Il problema e che ci aspettiamo che uno sconosciuto di 20 anni ci porti a vincere scudetto e fare bella figura in Champions.
Cdk dovrebbe essere il comandini, il Vieira, il Thiago Silva, il Kakà o il Pato di turno.
Insomma se esplode tanto meglio... Ma non dovrebbe essere il salvatore della patria.
Uno su 1.000.000 arriva e ti porta a vincere tutto come Kakà.

Cdk non è il Rui Costa trentenne che arrivava dalla Fiorentina e che era il secondo migliore trequartista al mondo.
Non è Ibra che arriva dal Barca e che aveva fatto incetta di scudetti alla Juve e a l'Inter da protagonista. Non è Nesta che arriva come uno dei migliori al mondo.

Il problema e questo.

Noi non abbiamo il tempo di farli sbagliare sul campo perché non abbiamo i fenomeni che ci farebbero vincere comunque le partite.
 

Now i'm here

Senior Member
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
19,722
Reaction score
1,928
L'agente Andrea D'Amico su CDK:"De Ketelaere? A volte bisogna aspettare chi ha talento e gioventù, ma la maglia del Milan è pesante".
anche adesso che sta facendo qualche golletto qua e là, a me continua a non dirmi nulla sto cdk.

se sborsassero i 25 mln a fine stagione a me andrebbe benissimo.

ho perso il conto dei cessi che gasperini è riuscito a far rendere (e a cui pure noi abboccammo, andrea conti e caldara su tutti), non saranno certo i gol di ieri a farmi cambiare idea su cdk.

se lo rimetti nel milan in questo momento esatto, o a giugno, farebbe ancora la figura del pulcino bagnato, mia sensazione.
 

7AlePato7

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
24,185
Reaction score
11,661
Il problema non sarebbe aspettare Cdk.
Il problema e che ci aspettiamo che uno sconosciuto di 20 anni ci porti a vincere scudetto e fare bella figura in Champions.
Cdk dovrebbe essere il comandini, il Vieira, il Thiago Silva, il Kakà o il Pato di turno.
Insomma se esplode tanto meglio... Ma non dovrebbe essere il salvatore della patria.
Uno su 1.000.000 arriva e ti porta a vincere tutto come Kakà.

Cdk non è il Rui Costa trentenne che arrivava dalla Fiorentina e che era il secondo migliore trequartista al mondo.
Non è Ibra che arriva dal Barca e che aveva fatto incetta di scudetti alla Juve e a l'Inter da protagonista. Non è Nesta che arriva come uno dei migliori al mondo.

Il problema e questo.

Noi non abbiamo il tempo di farli sbagliare sul campo perché non abbiamo i fenomeni che ci farebbero vincere comunque le partite.
Da noi in questo momento i CDK non bastano. Come non bastano i vari Reijnders e Musah e tutta la fuffa che questa societá ha portato nell’ultima campagna acquisti. Nel frattempo non ci sono giovani dal vivaio che ti fanno gridare al fenomeno, tant’è che il migliore che abbiamo proviene dal vivaio del Real e non è neanche nostro. Non ci sono i Bynoe Gittens, quindi non speriamo di ricevere chissá che aiuti dal settore giovanile, in cui Elliott e Redbird NON HANNO VOLUTO INVESTIRE, benchè tali investimenti non venissero conteggiati nel FFP. Servono semplicemente giocatori più forti, giocatori pronti come lo erano i Rui Costa e i Nesta dei tempi di Berlusconi. La faccenda è molto semplice, serve un altro proprietario, coi CDK non ci facciamo granchè in questo momento, anche perchè non è che riescono a fare 3 o 4 colpi da 40 milioni l’uno all’anno ( e lì forse prendendone tanti qualcuno pronto subito si rivela anche).
 
Alto
head>