Coronavirus: paziente 0 il 17 novembre in Cina, a Wuhan.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,180
Reaction score
25,709
Secondo quanto riportato da Report, gli scienziati cinesi e della comunità internazionale hanno stabilito che il primo contagio da coronavirus è avvenuto lo scorso 17 novembre 2019 a Wuhan, in Cina. Il paziente zero un uomo di 55 anni. Un virus del genere può transitare dalla Cina all'Italia in sole 15 ore.

Da ben 17 anni gli scienziati erano a conoscenza della pericolosità dei coonavirus. Avevano previsto che sarebbe arrivato proprio dai pipistrelli e sapevano che andavano rafforzate strutture sanitarie e terapie intensive. I politici hanno ignorato la questione.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
20,504
Reaction score
14,631
Secondo quanto riportato da Report, gli scienziati cinesi e della comunità internazionale hanno stabilito che il primo contagio da coronavirus è avvenuto lo scorso 17 novembre 2019 a Wuhan, in Cina. Il paziente zero un uomo di 55 anni. Un virus del genere può transitare dalla Cina all'Italia in sole 15 ore.

Da ben 17 anni gli scienziati erano a conoscenza della pericolosità dei coonavirus. Avevano previsto che sarebbe arrivato proprio dai pipistrelli e sapevano che andavano rafforzate strutture sanitarie e terapie intensive. I politici hanno ignorato la questione.

Sì, insomma, ci vuole una Gretina anche per le pandemie globali, per svegliare la classe politica.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
200,180
Reaction score
25,709
Secondo quanto riportato da Report, gli scienziati cinesi e della comunità internazionale hanno stabilito che il primo contagio da coronavirus è avvenuto lo scorso 17 novembre 2019 a Wuhan, in Cina. Il paziente zero un uomo di 55 anni. Un virus del genere può transitare dalla Cina all'Italia in sole 15 ore.

Da ben 17 anni gli scienziati erano a conoscenza della pericolosità dei coonavirus. Avevano previsto che sarebbe arrivato proprio dai pipistrelli e sapevano che andavano rafforzate strutture sanitarie e terapie intensive. I politici hanno ignorato la questione.

.
 

Pamparulez2

Senior Member
Registrato
13 Luglio 2016
Messaggi
6,758
Reaction score
400
Secondo quanto riportato da Report, gli scienziati cinesi e della comunità internazionale hanno stabilito che il primo contagio da coronavirus è avvenuto lo scorso 17 novembre 2019 a Wuhan, in Cina. Il paziente zero un uomo di 55 anni. Un virus del genere può transitare dalla Cina all'Italia in sole 15 ore.

Da ben 17 anni gli scienziati erano a conoscenza della pericolosità dei coonavirus. Avevano previsto che sarebbe arrivato proprio dai pipistrelli e sapevano che andavano rafforzate strutture sanitarie e terapie intensive. I politici hanno ignorato la questione.

Sta andando tutto come qvevano programmato
 
Registrato
2 Marzo 2014
Messaggi
5,140
Reaction score
97
Sì, insomma, ci vuole una Gretina anche per le pandemie globali, per svegliare la classe politica.
Perché alla fine il discorso è sempre quello: la prevenzione è dannatamente efficace. Riparare il danno ormai fatto può essere enormemente più difficile, e questo vale per tutto, dalla salute, lo smettere di fumare/bere per tempo, lasciarsi prima di sposarsi/fare figli, i muri con la muffa, non insistere pena la frattura dell'osso, i conti pubblici, le epidemie, l'ambiente, la fine del mondo
 
Registrato
8 Aprile 2018
Messaggi
2,408
Reaction score
523
Tra fine dicembre e metà gennaio ho avuto 3 giorni di febbre non consecutivi, tant'è che ricordo distintamente di aver escalamato più di una volta : "che succede? che strana l'influenza quest'anno" Probabilmente non era coronavirus, ma qualcosa di strano comunque aleggiava come s'è visto ....
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
20,504
Reaction score
14,631
Perché alla fine il discorso è sempre quello: la prevenzione è dannatamente efficace. Riparare il danno ormai fatto può essere enormemente più difficile, e questo vale per tutto, dalla salute, lo smettere di fumare/bere per tempo, lasciarsi prima di sposarsi/fare figli, i muri con la muffa, non insistere pena la frattura dell'osso, i conti pubblici, le epidemie, l'ambiente, la fine del mondo

Hai perfettamente ragione.

Voglio essere onesto anche correndo il rischio di fare brutta figura e deludere. In realtà il post era sarcastico. Io sono molto vicino alle tesi "complottiste". :)

La Gretina è un'attrice non protagonista nel mio commento, niente contro di lei. Vorrei farla più lunga, ma poi vado OT. Perdonami. Comunque la risposta al tuo post è sincera, la prevenzione è fondamentale.
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
34,155
Reaction score
10,204
personalmente quella della Cina è la cosa meno ripugnante di quanto emerso nella puntata di Report,perchè ormai avevamo capito tutti che i casi di contagio risalissero a prima dell'emergenza data all'OMS il 31 dicembre.

vedere tutta questa superficialità concentrata in un'ora e mezza dà il voltastomaco.
OMS che si rifiuta di rispondere e linka articolo del 2016 spacciandolo per attuale,titolare delle cliniche di Piacenza butta giù la telefonata con 61 suoi lavoratori positivi e poi manda due pagine di lettera degli avvocati,persone a lavoro senza fare tamponi pur avendo sintomi,contagiati e sospetti da mettere nelle stesse stanze,tutte queste raccomandazioni e circolari che contraddicono l'un l'altra (bravo quel dottore intervistato a seguire solo la sua coscienza salvando due pazienti),mancata sanificazione degli ambienti,ospedali inaugurati senza personale e dpi sufficienti.

tutte queste aziende sanitarie che non hanno dato i dpi ai dipendenti,qualcuno rimedia solo per proteste dei sindacalisti e poi ISS che declassa le protezioni per la difficoltà di reperire quelle più appropriate.
assurdo avessero dato tute da imbianchino e da casaro spacciandole per rischio biologico,prima ancora andavano bene i camici da chirurgo,per coprire le scarpe mettono le buste per i rifiuti di loro iniziativa.

la croce rossa aveva l'unica ambulanza a biocontenimento,quella usata per prendere il ragazzo da Wuhan dopo il volo charter militare e poi è rimasta nel parcheggio.
barrelle a biocontenimento mai utilizzate.
sanificazione delle ambulanze fatte nel parcheggio dal personale sanitario stesso,cosa non prevista dalla legge.

quando finirà servirà una Norimberga della sanità,cosa che dovrebbero fare anche tanti altri paesi dai racconti allarmanti pure esteri.

la prossima puntata parlerà dei tamponi e delle province più colpite,altro squallore sicuramente.
 
Alto
head>