Corea del Nord lancia missile sul Giappone.

Registrato
8 Ottobre 2018
Messaggi
35,627
Reaction score
7,797
Sicuramente per quello che sappiamo oggi non esistono sistemi pratici che permettano di intercettare con costanza gli ICBM.
La storia dello scudo spaziale di Reagan era palesemente propaganda per mettere ansia ai russi, e infatti funzionò, ma di pratico non c'è nulla.
L'unico ragionamento che voglio sottolineare (e che tra l'altro credo condividerai) è che, se guardiamo alla fine della WW2, nessuno aveva anche solo lontanamente idea che gli USA avessero un'arma come l'atomica finchè non hanno fatto sparire Hiroshima e Nagasaki.
Mettiamo per ipotesi, se avessero avuto la bomba 1 anno dopo a fine guerra, non l'avrebbero usata e avrebbero tenuti segreti i test.
Chissà per quanti anni il mondo sarebbe andato avanti senza sapere cosa avevano gli USA nel proprio arsenale, e qualcuno magari li avrebbe pure sfidati senza sapere la selva di schiaffi nascosta.
Ora, visto che qua nessuno è fesso e gli USA hanno una spesa militare che vale quanto il resto della top 10 mondiale combinata, a me sembra chiaro che ci sia dietro qualcosa che non sappiamo (e che, a dio piacendo, non sapremo mai, perchè se dovessimo venire a scoprire queste armi segrete vorrà dire che è scoppiata una guerra).
Se io avessi oggi un sistema segreto che deflette il 95% degli ICBM, chi me lo fa fare di scoprire le mie carte?
Anzi, provoco il doppio e spero che mi attacchi, perchè so di poterti cancellare dalla faccia della terra.
Può essere che abbiano i russi/cinesi qualcosa del genere? Si, ma improbabile per due motivi
- Spendono cifre ordini di grandezza inferiori e non hanno la stessa capacità di cooperazione con gli alleati che offre la NATO
- Trattandosi di dittature tradizionali consapevoli della propria inferiorità militare rispetto agli USA/NATO, non appena hanno qualcosa di tosto in mano (vedi missili ipersonici) lo mostrano subito
io senza saper ne leggere ne scrivere sull'argomento ho sempre pensato quel che hai scritto. è logica.
gli usa sono i più forti in tutto (economia, mare, terra, spazio), vogliono mantenere l'egemonia giustamente dal loro punto di vista (ed anche il nostro come italia per fortuna), ogni decisione che prendono è di certo ben ponderata e non siamo di certo noi furbi in grado di poterli criticare.
hanno rialzato la cresta e messo tutti a cuccia perchè si stavano allargando troppo.

mesi fa lessi su un sito specializzato delle forze degli eserciti, diceva che usa russia e cina erano pari tramite conteggi assurdi tipo popolazione arruolabile e numero di carri armati. poi c'era la voce "spesa militare" e gli usa erano tipo bo 50 volte sopra alla russia.
non è che ci voglia molto per fare 2+2.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
16,659
Reaction score
8,555
Sicuramente per quello che sappiamo oggi non esistono sistemi pratici che permettano di intercettare con costanza gli ICBM.
La storia dello scudo spaziale di Reagan era palesemente propaganda per mettere ansia ai russi, e infatti funzionò, ma di pratico non c'è nulla.
L'unico ragionamento che voglio sottolineare (e che tra l'altro credo condividerai) è che, se guardiamo alla fine della WW2, nessuno aveva anche solo lontanamente idea che gli USA avessero un'arma come l'atomica finchè non hanno fatto sparire Hiroshima e Nagasaki.
Mettiamo per ipotesi, se avessero avuto la bomba 1 anno dopo a fine guerra, non l'avrebbero usata e avrebbero tenuti segreti i test.
Chissà per quanti anni il mondo sarebbe andato avanti senza sapere cosa avevano gli USA nel proprio arsenale, e qualcuno magari li avrebbe pure sfidati senza sapere la selva di schiaffi nascosta.
Ora, visto che qua nessuno è fesso e gli USA hanno una spesa militare che vale quanto il resto della top 10 mondiale combinata, a me sembra chiaro che ci sia dietro qualcosa che non sappiamo (e che, a dio piacendo, non sapremo mai, perchè se dovessimo venire a scoprire queste armi segrete vorrà dire che è scoppiata una guerra).
Se io avessi oggi un sistema segreto che deflette il 95% degli ICBM, chi me lo fa fare di scoprire le mie carte?
Anzi, provoco il doppio e spero che mi attacchi, perchè so di poterti cancellare dalla faccia della terra.
Può essere che abbiano i russi/cinesi qualcosa del genere? Si, ma improbabile per due motivi
- Spendono cifre ordini di grandezza inferiori e non hanno la stessa capacità di cooperazione con gli alleati che offre la NATO
- Trattandosi di dittature tradizionali consapevoli della propria inferiorità militare rispetto agli USA/NATO, non appena hanno qualcosa di tosto in mano (vedi missili ipersonici) lo mostrano subito

L'uso dell'atomica nella WWII è stata una palese dimostrazione, e sappiamo come ragionano gli americani. Non ne potevano più, dovevano usarla, come quello che si è fatto la Ferrari e va a giro a farsi vedere. A mio parere. Posso condividere la sorpresa, ma in realtà che avessero qualcosa si sapeva, dato che Einstein (insieme ad altri) mandò una lettera a Roosevelt addirittura nel 1939.

Per quanto riguarda la supremazia tecnologica, credo che non ci sia tutto questo reclamizzato e incolmabile vantaggio degli USA.

I russi hanno dimostrato più volte che in alcuni campi sono perfino avanti, anche se non lo danno a vedere. Inutile citare che sono andati per primi nello spazio, e gli USA hanno (sempre per egocentrismo) intrapreso l'attività spaziale per cercare di stare avanti e si sono dissanguati. Come non ricordare che la NASA stava per essere decommissionata?

Io ho lavorato con gli americani, su tante cose sono inutilmente cervellotici e non sono smart come sembrano. Inoltre lo spionaggio fa il suo bel mestiere, e credo che il divario non sia eccessivo. Con questo ovviamente non dico che la Russia è avanti. Lo sforzo economico premia gli USA con il primo posto, ma non credo che i russi siano parecchio distanti, e il discorso Ucraina per me è uno scenario che non la dice tutta.

I cinesi non mi preoccupano eccessivamente, non hanno la cultura necessaria, magari hanno mezzi ma credo siano incompetenti in quanto a guerra vera.
 

diavolo

شراء ميل
Registrato
24 Giugno 2014
Messaggi
5,706
Reaction score
1,126
Colpa degli Stati Uniti, non è come ce la raccolta il main stream, dobbiamo immediatamente dare tutte le patatine che chiede al cicciotto, non sia mai che muoriamo per sti giapponesi. Tutti sanno lui è una brava persona, aveva ragione Razzi, ma i potenti lo hanno fatto tacere. Li è come la Svizzera, lo ho sentito da uno YouTuber che ne sa a pacchi di musi gialli (Game, set, match e 10 minuti di applausi), e tutti sono felici, non come in occidente dove siamo schiavi degli AmeriCani.

Volevo provare la sensazione di invertire la realtà per primo in un post, adesso potete continuare.

Freddure a parte, spero questo faccia capire qualcuno che la soluzione per ristabilire l’ordine è realmente il pugno di ferro. Assecondare le isterie di chi ha l’unico obbiettivo di cambiare la direzione del mondo spostando il baricentro da Occidente (che, con tutti i difetti del mondo, è la cultura di riferimento per un futuro Pacifico e per non ripiombare in un medioevo culturale) a Oriente è solo uno spostare il problema. Magari ci troviamo un inverno al caldo, vero, ma il prossimo potremmo essere banalmente soggiogati a regole economiche (e sociali) che sono esclusivamente anti occidentali. E credo sia ovvio anche ai più accaniti detrattori della civiltà occidentale che non staremo meglio e che conviveremo con dei bulletti che vogliono sganciare il fungo ben più di ora. Diventerebbe la norma.
Che sia pugno di ferro vero allora.
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
31,863
Reaction score
8,217
USA e Corea del Sud rispondono con 5 missili terra-terra sparati nel mar del Giappone.
Ma uno di essi sbaglia traiettoria e si schianta al suolo nel nord-est della Corea del Sud. lI missile è finito all’interno di una base dell’aeronautica militare alla periferia della città.
L'esplosione e l'incendio hanno spaventato la gente che pensava a un attacco della Corea del Nord.
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
15,236
Reaction score
6,184
USA e Corea del Sud rispondono con 5 missili terra-terra sparati nel mar del Giappone.
Ma uno di essi sbaglia traiettoria e si schianta al suolo nel nord-est della Corea del Sud. lI missile è finito all’interno di una base dell’aeronautica militare alla periferia della città.
L'esplosione e l'incendio hanno spaventato la gente che pensava a un attacco della Corea del Nord.
era noto che prima o poi qualcuno di questi si sarebbe autocolpito :asd:
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
9,564
Reaction score
8,038
USA e Corea del Sud rispondono con 5 missili terra-terra sparati nel mar del Giappone.
Ma uno di essi sbaglia traiettoria e si schianta al suolo nel nord-est della Corea del Sud. lI missile è finito all’interno di una base dell’aeronautica militare alla periferia della città.
L'esplosione e l'incendio hanno spaventato la gente che pensava a un attacco della Corea del Nord.

Ieri si diceva che erano i missili del bamboccio nordcoreano ad essere di cartapesta, ma anche al sud le cose non vanno certo meglio :muhahah:
 
Registrato
24 Marzo 2014
Messaggi
20,913
Reaction score
2,132
Ultim'ora: la Corea del Nord ha lanciato un missile sul Giappone, molto probabilmente un razzo intercontinentale.
Tokyo chiede ai residenti di abbandonare le abitazioni e ripararsi in luogo sicuro.
Il missile è già caduto in mare ma ha sorvolato l'arcipelago giapponese.
Povero Kim.
Sicuramente sarà stato provocato dall'imperialismo Giapponese che avrà mandato un peschereccio vicino alla costa cinese.
 
Registrato
13 Gennaio 2014
Messaggi
25,484
Reaction score
5,207
USA e Corea del Sud rispondono con 5 missili terra-terra sparati nel mar del Giappone.
Ma uno di essi sbaglia traiettoria e si schianta al suolo nel nord-est della Corea del Sud. lI missile è finito all’interno di una base dell’aeronautica militare alla periferia della città.
L'esplosione e l'incendio hanno spaventato la gente che pensava a un attacco della Corea del Nord.
Come direbbe Emilio Fede......
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
16,659
Reaction score
8,555
USA e Corea del Sud rispondono con 5 missili terra-terra sparati nel mar del Giappone.
Ma uno di essi sbaglia traiettoria e si schianta al suolo nel nord-est della Corea del Sud. lI missile è finito all’interno di una base dell’aeronautica militare alla periferia della città.
L'esplosione e l'incendio hanno spaventato la gente che pensava a un attacco della Corea del Nord.

Hanno stati gli hacker russi.
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
25,479
Reaction score
5,856
USA e Corea del Sud rispondono con 5 missili terra-terra sparati nel mar del Giappone.
Ma uno di essi sbaglia traiettoria e si schianta al suolo nel nord-est della Corea del Sud. lI missile è finito all’interno di una base dell’aeronautica militare alla periferia della città.
L'esplosione e l'incendio hanno spaventato la gente che pensava a un attacco della Corea del Nord.
grande dimostrazione di forza, così davvero incutono timore alla Nord Corea e non lo farà più

vorrei vedere l'arsenale NATO in risposta alla Russia, chissà che non trovino la ruggine sulle armi che reputano superiori
 
Alto
head>