Conferenza Pioli Milan - Torino. Tutte le dichiarazioni. 25/10.

RickyKaka22

Junior Member
Dalle ore 12 la conferenza LIVE di Pioli pre Milan - Torino

"Per vincere le partite è importante subite pochi gol. Dobbiamo avere più compattezza in difesa. L'orgoglio di aver riportato il Milan in alto. E' ancora troppo presto per la classifica ma è giusto che i tifosi siano orgogliosi. Pensiamo alla partita di domani, poi a quella dopo. Ibra e Giroud insieme? Quando c'è bisogno di fisicità abbiamo anche questo possibilità. Nessuno dei due è al 100%, ora serve continuità negli allenamenti. Non siamo stati all'altezza solo contro il Porto. Nelle altre partite abbiamo trovato qualche difficoltà, ma contro avversari forti. Ed anche il Toro è forte. Poi, valutiamo sempre le nostre prestazioni per migliorare. Gli arbitri? Partiamo alla base che sono sempre in buona fede. Mi interessa vedere l'uniformità delle decisioni. Pensiamo a fare le cose nel miglior modo possibile. Accettiamo le decisioni, controlliamo il nostro rendimento. Le decisioni arbitrali non possiamo controllarle. Theo? Se oggi si allenerà potrà essere disponibile per uno spezzone. Kessie è disponibile. I prossimi impegni saranno tutti di alto livello ed esami da superare. Ma siamo lontani dall'obiettivo finale. Noi siamo forti e ce la possiamo giocare. Ma anche i contendenti sono molto forti. Mi aspetto un Toro battagliero e aggressivo. Belotti vuole ben figurare anche per il futuro? Non è una mia preoccupazione il suo atteggiamento. Dobbiamo pensare a noi. Pobega? Sta facendo molto bene. Ha caratteristiche giuste per il sistema del Toro. Sta continuando il suo percorso di crescita. Domani ci sarà da battagliare, da giocare ben tecnicamente e non dobbiamo dare punti di riferimenti. Tatarusanu? Sta crescendo. E' stato inattivo per parecchio, è un pò più difficile. Mirante? è in ritardo di condizione. Tatarusanu ha la nostra fiducia. Kessie o Tonali trequartista? A inizio partita non credo. Ci sono Krunic e Maldini. A inizio partita una situazione che si potrà anche affrontare. Ogni partita ci dà la possibilità di aggiungere tre così. Sarà importante continuare così. Nello scontro diretto ci starà perdere qualche punto. Vincerà chi farà più punti con le altre. L'ulteriore step? Arrivare fino in fondo. L'anno scorso sono calate le nostre prestazione e abbiamo perso punti. Serve grandissima continuità e pochi passi falsi. Vincere le partite sporche. Quando giochiamo bene, vinciamo bene. Nelle partite sporche dobbiamo essere determinati e vogliono di vincere ".

Ma Diaz ancora positivo? e come mai di Rebic nessuna novità? Cmq la cosa che mi fa più riflettere è il momento milan di prendere giocatori con preparazioni di basse leghe e rimetterli su fisicamente...perchè questo lavoro quando ci sono giocatori che fanno le "riserve" ma hanno già un ottima condizione?
 

Zenos

Senior Member
Noi con gli arbitri preferiamo abbassare la testa, Gasperini, Mourinho e Spalletti si fanno espellere. Vedremo chi la spunterà alla fine.
 

Route66

Junior Member
Noi con gli arbitri preferiamo abbassare la testa, Gasperini, Mourinho e Spalletti si fanno espellere. Vedremo chi la spunterà alla fine.
Lo zio Gasp e lo Specialone andrebbero espulsi un giorno si e l'altro anche.
Buciano non mi pare un esagitato non so cosa abbia combinato.
PS: Mr Spiatze sarebbe fuori concorso, un fuoriclasse della specialità....
 

Zenos

Senior Member
Lo zio Gasp e lo Specialone andrebbero espulsi un giorno si e l'altro anche.
Buciano non mi pare un esagitato non so cosa abbia combinato.
PS: Mr Spiatze sarebbe fuori concorso, un fuoriclasse della specialità....
Io so solo che abbiamo adottato questa politica da qualche anno e non è che abbia dato tutti questi frutti...
 

SoloMVB

Senior Member
Gli arbitri sono sempre in buona fede...Accettiamo le decisioni...la cosa grave è che non sono dichiarazioni di facciata,i nostri pensano davvero di stare in un mondo fantastico,dove l'arbitro sbaglia per caso,e ancor più grave è che accetteranno sempre tutto passivamente.Per quanto riguarda mercoledì, se partiamo con Maldini sappiate già che regaleremo il primo tempo al toro.
 

unbreakable

Member
Lo zio Gasp e lo Specialone andrebbero espulsi un giorno si e l'altro anche.
Buciano non mi pare un esagitato non so cosa abbia combinato.
PS: Mr Spiatze sarebbe fuori concorso, un fuoriclasse della specialità....
non ha fatto nulla ha applaudito massa..e lui l'ha espulso a fine gara , daquello che ho letto..era pure dispiaciuto
 
Dalle ore 12 la conferenza LIVE di Pioli pre Milan - Torino

"Per vincere le partite è importante subite pochi gol. Dobbiamo avere più compattezza in difesa. L'orgoglio di aver riportato il Milan in alto. E' ancora troppo presto per la classifica ma è giusto che i tifosi siano orgogliosi. Pensiamo alla partita di domani, poi a quella dopo. Ibra e Giroud insieme? Quando c'è bisogno di fisicità abbiamo anche questo possibilità. Nessuno dei due è al 100%, ora serve continuità negli allenamenti. Non siamo stati all'altezza solo contro il Porto. Nelle altre partite abbiamo trovato qualche difficoltà, ma contro avversari forti. Ed anche il Toro è forte. Poi, valutiamo sempre le nostre prestazioni per migliorare. Gli arbitri? Partiamo alla base che sono sempre in buona fede. Mi interessa vedere l'uniformità delle decisioni. Pensiamo a fare le cose nel miglior modo possibile. Accettiamo le decisioni, controlliamo il nostro rendimento. Le decisioni arbitrali non possiamo controllarle. Theo? Se oggi si allenerà potrà essere disponibile per uno spezzone. Kessie è disponibile. I prossimi impegni saranno tutti di alto livello ed esami da superare. Ma siamo lontani dall'obiettivo finale. Noi siamo forti e ce la possiamo giocare. Ma anche i contendenti sono molto forti. Mi aspetto un Toro battagliero e aggressivo. Belotti vuole ben figurare anche per il futuro? Non è una mia preoccupazione il suo atteggiamento. Dobbiamo pensare a noi. Pobega? Sta facendo molto bene. Ha caratteristiche giuste per il sistema del Toro. Sta continuando il suo percorso di crescita. Domani ci sarà da battagliare, da giocare ben tecnicamente e non dobbiamo dare punti di riferimenti. Tatarusanu? Sta crescendo. E' stato inattivo per parecchio, è un pò più difficile. Mirante? è in ritardo di condizione. Tatarusanu ha la nostra fiducia. Kessie o Tonali trequartista? A inizio partita non credo. Ci sono Krunic e Maldini. A inizio partita una situazione che si potrà anche affrontare. Ogni partita ci dà la possibilità di aggiungere tre così. Sarà importante continuare così. Nello scontro diretto ci starà perdere qualche punto. Vincerà chi farà più punti con le altre. L'ulteriore step? Arrivare fino in fondo. L'anno scorso sono calate le nostre prestazione e abbiamo perso punti. Serve grandissima continuità e pochi passi falsi. Vincere le partite sporche. Quando giochiamo bene, vinciamo bene. Nelle partite sporche dobbiamo essere determinati e vogliono di vincere ".
Spero tanto di vedere Maldini al posto di Krunic contro il Torino. Non so se mi perdo qualcosa io, ma come trequartista mi è parso sempre in enorme difficoltà.
 

Andrea Red&Black

Senior Member
Ma una domanda del tipo "Cos'ha Krunic per giocare la davanti? Cosa ti ha colpito di lui? Cosa cerchi in un trequartista?".

Se non si fanno queste domande, allora perdono anche senso queste interviste. Dopo che il Krunic trequartista fallisce per l'ennesima volta, senza aver mai giustificato la sua presenza, viene riproposto, mi aspetterei da tifoso una domanda simile, almeno capisco anche io visto che per me non ha assolutamente senso questa scelta. Alcune volte vorrei tanto capire cos'ha in testa Pioli, non siamo ai livelli di Allegri, ma questa ricerca della fisicità mi cadere le braccia.

A questo punto, non mi rimane altro che la pazienza e la preghiera al Dio del calcio, cosi come fatto con Hakan. Dobbiamo veramente liberarci al più presto di Krunic per poter fare uno step ulteriore.

per me renderebbe più Calabria di Krunic il quel ruolo (sono serio).
 

davoreb

Member
Ma una domanda del tipo "Cos'ha Krunic per giocare la davanti? Cosa ti ha colpito di lui? Cosa cerchi in un trequartista?".

Se non si fanno queste domande, allora perdono anche senso queste interviste. Dopo che il Krunic trequartista fallisce per l'ennesima volta, senza aver mai giustificato la sua presenza, viene riproposto, mi aspetterei da tifoso una domanda simile, almeno capisco anche io visto che per me non ha assolutamente senso questa scelta. Alcune volte vorrei tanto capire cos'ha in testa Pioli, non siamo ai livelli di Allegri, ma questa ricerca della fisicità mi cadere le braccia.

A questo punto, non mi rimane altro che la pazienza e la preghiera al Dio del calcio, cosi come fatto con Hakan. Dobbiamo veramente liberarci al più presto di Krunic per poter fare uno step ulteriore.
oggi c'è anche un problema oggettivo.

Maldini ad oggi sembra inadeguato, e messia, castillejo rebic, Florenzi (spostando saele sulla trequarti) sono infortunati.
 
Alto
head>
AdBlock Detected

We get it, advertisements are annoying!

Sure, ad-blocking software does a great job at blocking ads, but it also blocks useful features of our website. For the best site experience please disable your AdBlocker.

I've Disabled AdBlock    No Thanks