Collovati:"Icardi al Milan si può fare".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
199,910
Reaction score
25,665
Fulvio Collovati sul possibile passaggio di Mauro Icardi al Milan. Le dichiarazioni a Sportmediaset:"Penso che sia una trattativa possibile. Non credo sia fantamercato, l'unica cosa che mi fa un po' riflettere è il fatto che il calcio sta passando un periodo di carestia e che in ragione di questo debba ridimensionarsi. Il mondo del pallone non può più permettersi cifre folli, mi auguro ci sia un mercato fatto di scambi e opportunità e quella di Icardi potrebbe essere un'opportunità per il Milan."
 

Milanforever26

Senior Member
Registrato
6 Giugno 2014
Messaggi
39,686
Reaction score
3,276
Fulvio Collovati sul possibile passaggio di Mauro Icardi al Milan. Le dichiarazioni a Sportmediaset:"Penso che sia una trattativa possibile. Non credo sia fantamercato, l'unica cosa che mi fa un po' riflettere è il fatto che il calcio sta passando un periodo di carestia e che in ragione di questo debba ridimensionarsi. Il mondo del pallone non può più permettersi cifre folli, mi auguro ci sia un mercato fatto di scambi e opportunità e quella di Icardi potrebbe essere un'opportunità per il Milan."

Non ci credo manco se lo vedo..comunque Icardi è un grande bomber ma non aiuta la manovra e abbiamo visto tutti che da noi il 9 che la butta dentro tempo 3 mesi diventa l'ombra di se stesso..finché la rifinitura è affidata a gente come la turca, jack, castillejo etc..
 

A.C Milan 1899

Bannato
Registrato
7 Aprile 2019
Messaggi
21,708
Reaction score
1,445
Non ci credo manco se lo vedo..comunque Icardi è un grande bomber ma non aiuta la manovra e abbiamo visto tutti che da noi il 9 che la butta dentro tempo 3 mesi diventa l'ombra di se stesso..finché la rifinitura è affidata a gente come la turca, jack, castillejo etc..

Se avessimo avuto uno che la buttava dentro quest’anno non saremmo stati messi così male. Da Pioli in poi le occasioni arrivavano (certo non 10 a partita come in un top team) ma venivano sempre sciupate da gente che non ha goal nelle gambe. Andate a vedere le varie formazioni interiste dove ha giocato Icardi, ha sempre fatto valanghe di goal anche in squadre inferiori a questo Milan (mi viene in mente l’Inda 2014/2015, brividi).

Il nostro problema negli ultimi anni è stato oltre a quello di non avere un gran centrocampo anche quello di avere attaccanti mediocri, che infatti hanno fatto pena ovunque anche andati via da noi (nonostante noi riteniamo quasi che il centravanti possa farlo chiunque a patto di avere dei buoni rifinitori dietro, Inzaghi ha davvero confuso le idee a molte persone, siccome non era tecnico ora tutti pensano che uno scarpone qualsiasi con gente che mette i palloni possa fare più goal di Gerd Müller quando Pippo in realtà, pur non essendo tecnico, aveva qualità da autentico fuoriclasse come la velocità sul filo del fuorigioco e la lettura delle azioni dove è stato uno dei più grandi di sempre, per questo rendeva così tanto, tanto è vero che fu capocannoniere della Serie A anche con l’Atalantina di fine anno ‘90).

Icardi puoi metterlo ovunque che i goal li fa, semplicemente perché è una punta forte. E le punte forti fanno la differenza anche se non hanno il centrocampo del Barcellona di Guardiola a servirli (infatti i goal di Icardi nelle ridicole formazioni dell’Inda di Thohir, con centrocampi da mani nei capelli, non sono mai mancati).

Certo se affidi l’attacco a Piatek (che è un Icardi -caratteristiche simili- infinitamente più scarso) addio.
 

Raryof

Senior Member
Registrato
24 Gennaio 2017
Messaggi
15,042
Reaction score
4,257
Rakitic e Tonali devono essere gli obbiettivi del nuovo Milan, chi occupa eventualmente il loro posto deve essere mandato via.
Alcuni giocatori devono lasciarci, biglia, jack di cessi, cessiè, forse qualcun altro ma giuro che mi sono dimenticato dei nostri grandi campioni a cc quindi non saprei dirvi.
Poi farei un colpo tra i centrali e non toccherei altro, punterei tutto su Icardi magari a prezzo stracciato e mi disferei allegramente di Ibra.

Cragno
Salemelekke Gabbia Romagnoli Theo
Tonali Bennacer Rakitic
Rebic Icardi Leao

Impossibile? sicuramente, nel calcio pre karmavirus sicuramente, dopo il "sottile" ridimensionamento del mondomarcio calcio tutto è possibile, secondo me, se ci mettiamo nelle mani di uno capace e facciamo quelle 3 operazioni fatte bene possiamo puntare ad avere un 11 del genere e il quarto posto sarebbe una pura formalità.
Ma il giocatore che ci serve più di tutti è Tonali, da lì non si scappa.
 

A.C Milan 1899

Bannato
Registrato
7 Aprile 2019
Messaggi
21,708
Reaction score
1,445
Rakitic e Tonali devono essere gli obbiettivi del nuovo Milan, chi occupa eventualmente il loro posto deve essere mandato via.
Alcuni giocatori devono lasciarci, biglia, jack di cessi, cessiè, forse qualcun altro ma giuro che mi sono dimenticato dei nostri grandi campioni a cc quindi non saprei dirvi.
Poi farei un colpo tra i centrali e non toccherei altro, punterei tutto su Icardi magari a prezzo stracciato e mi disferei allegramente di Ibra.

Cragno
Salemelekke Gabbia Romagnoli Theo
Tonali Bennacer Rakitic
Rebic Icardi Leao

Impossibile? sicuramente, nel calcio pre karmavirus sicuramente, dopo il "sottile" ridimensionamento del mondomarcio calcio tutto è possibile, secondo me, se ci mettiamo nelle mani di uno capace e facciamo quelle 3 operazioni fatte bene possiamo puntare ad avere un 11 del genere e il quarto posto sarebbe una pura formalità.
Ma il giocatore che ci serve più di tutti è Tonali, da lì non si scappa.

Magari Tonali. Magari.
 

Pit96

Senior Member
Registrato
2 Luglio 2016
Messaggi
9,758
Reaction score
1,719
Probabilmente non è la tipologia di giocatore che ci servirebbe, ma i gol li ha sempre fatti. Mi è sempre stato antipaticissimo, ma siamo messi così male che sarei soddisfatto di un suo arrivo. Certo oh, sempre che lui voglia venire in questo Milan disastrato (solo la città di Milano lo farebbe tentare secondo me). E prima bisogna pensare a Ibra.
 
Registrato
19 Giugno 2017
Messaggi
6,094
Reaction score
798
Fulvio Collovati sul possibile passaggio di Mauro Icardi al Milan. Le dichiarazioni a Sportmediaset:"Penso che sia una trattativa possibile. Non credo sia fantamercato, l'unica cosa che mi fa un po' riflettere è il fatto che il calcio sta passando un periodo di carestia e che in ragione di questo debba ridimensionarsi. Il mondo del pallone non può più permettersi cifre folli, mi auguro ci sia un mercato fatto di scambi e opportunità e quella di Icardi potrebbe essere un'opportunità per il Milan."

Con tutti i suoi difetti zio Fester ce lo avrebbe portato ancora lo scorso anno assieme al ninja
 

Similar threads

Alto
head>