Chi Vuol Essere Milionario torna a Mediaset. Saltato l'approdo su La7.

KILPIN_91

Member
Registrato
31 Luglio 2017
Messaggi
15,513
Reaction score
8,685
Dopo 7 mesi ti stuferesti di trombare con Miriam. Figurati guardare quella roba :lol:
:muhahah: no io mi chiedo come possano ancora trasmettere sta roba....io sono davvero basito. tra l'altro propongono sempre le stesse dinamiche,i triangoli,col cornuto di turno,quest anno poi hanno messo il continuo di temptation island
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
35,938
Reaction score
11,344
tranquilli che dopo Pasqua torna Don Matteo, appena la stagione 14...resiste persino senza Terence Hill.
 

Marilson

Milano vende moda
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
7,965
Reaction score
3,228
In queste piccole cose si vede quanto siamo un paese rimasto mentalmente bloccato a fine anni 90-inizio 2000.
Ultimo periodo in cui la vita era "bella", si guadagnava bene e ce la si godeva (a debito).
Siamo un paese metafora di un uomo di mezza età in crisi, pelato con la panza, che va in discoteca come quando aveva 25 anni palestrato coi capelli lunghi :asd: , ci rifiutiamo costantemente di proporre cose nuove e restiamo ancorati al passato, e riesumare Chi Vuol Essere Milionario (bello ma ha ampiamente fatto il suo tempo) è l'ennesimo esempio.

la televisione mainstream e' clinicamente morta ovunque nel mondo occidentale. Netflix, Apple TV, Amazon Prime fanno da padrone. Serie tv e film on-demand, quando vuoi, dove vuoi. La tv rimane appetibile solo per la popolazione dai 50 anni in su, in paesi come l'italia dove va un po' meglio degli altri, la necessita' e' quella di ripresentare sempre e solo gli stessi volti. Non puo' esistere ricambio generazionale in un prodotto destinato a morire. Per ora, finche' i vari mara venier, de filippi, gerry scotti, amadeus ecc continuano a tirare, il prodotto continua a vendere. Ma massimo 10 anni e sara' tutto finito, probabilmente i canali tv come li conosciamo ora non esisteranno piu'
 

Maurizio91

Junior Member
Registrato
9 Marzo 2021
Messaggi
2,920
Reaction score
2,077
I motivi di budget e il pandoro-gate della Ferraglia ci hanno salvato dallo schifo totale.
Abbiamo seriamente rischiato di vedere i due coniugi-ex coniugi condurre un programma tv e poi, zitti zitti, entrare in politica.
Fortuna che una è andata a sbattere e l'altro pure.
E' praticamente oggettivo che sarebbe andata a finire così.

L'entourage che sta dietro a quei due delinquenti aveva assai probabilmente una scaletta, un piano a medio termine, per risucchiare tutto entro 5-6 anni.
La prova è che quella ladra si era già presa una fetta di sanremo. Sanremo, mica la sagra della salsiccia. Con tanto di pubblicità in diretta al proprio instagram per spingere l'account a vette stellari. Così elevate che appunto sarebbe seguito un piano per capitalizzare questo flow in politica.

Roba che Pippo Franco a confronto poteva sparire in 24 ore. I giovani si fanno beffe di Pippo Franco, altro che armocromista.
Invece, anche considerando la frazione fake dei followers, ci sono per davvero milioni di beoti e di balengo belanti e starnazzanti che tutti i santi giorni di libertà finora concessi dal mondo occidentale si alzano la mattina per controllare quale inutilità vende la versione Satana di Wanna Marchi sul proprio instagram
 

fabri47

Senior Member
Registrato
15 Dicembre 2016
Messaggi
28,630
Reaction score
5,699
la televisione mainstream e' clinicamente morta ovunque nel mondo occidentale. Netflix, Apple TV, Amazon Prime fanno da padrone. Serie tv e film on-demand, quando vuoi, dove vuoi. La tv rimane appetibile solo per la popolazione dai 50 anni in su, in paesi come l'italia dove va un po' meglio degli altri, la necessita' e' quella di ripresentare sempre e solo gli stessi volti. Non puo' esistere ricambio generazionale in un prodotto destinato a morire. Per ora, finche' i vari mara venier, de filippi, gerry scotti, amadeus ecc continuano a tirare, il prodotto continua a vendere. Ma massimo 10 anni e sara' tutto finito, probabilmente i canali tv come li conosciamo ora non esisteranno piu'
Io mi informo molto a riguardo. Posso dirti che la Rai, in particolare Rai 1, resiste alla grande e camperà per molti anni. Un format che sembrava morto e sepolto come Affari Tuoi (il gioco dei pacchi) con Amadeus è rinato e fa il boom sui giovani e tik tok (gente che fino a pochissimi anni fa schifava la Rai). Mediaset la vedo malissimo. Canale 5 è crollata a dispetto delle digitaline tipo TV8 e NOVE con quest'ultima in grande forma. O Piersilvio vende, affidandosi anche a un buon direttore di rete, altrimenti Canale 5 fallisce e, nel migliore dei casi, diventerà una digitalina.
 

KILPIN_91

Member
Registrato
31 Luglio 2017
Messaggi
15,513
Reaction score
8,685
Io mi informo molto a riguardo. Posso dirti che la Rai, in particolare Rai 1, resiste alla grande e camperà per molti anni. Un format che sembrava morto e sepolto come Affari Tuoi (il gioco dei pacchi) con Amadeus è rinato e fa il boom sui giovani e tik tok (gente che fino a pochissimi anni fa schifava la Rai). Mediaset la vedo malissimo. Canale 5 è crollata a dispetto delle digitaline tipo TV8 e NOVE con quest'ultima in grande forma. O Piersilvio vende, affidandosi anche a un buon direttore di rete, altrimenti Canale 5 fallisce e, nel migliore dei casi, diventerà una digitalina.
Sono contento se canale 5 muore,così finalmente certa gente come la de Filippo e signorino si trovano un lavoro vero,che con i loro programmi hanno devastato delle generazioni 😆
 

KILPIN_91

Member
Registrato
31 Luglio 2017
Messaggi
15,513
Reaction score
8,685
L’altro giorno qua sul forum ho visto una foto di Staffelli che consegnava il tapiro d’oro a Ibra.

Ma seriamente? Nel venti ventiquattro ancora ste robe?

E magari c’è ancora Bruno Vespa con i plastici di Cogne? Spero di no. Oppure adesso, se c’è ancora, avrà i plastici dell’Ucraina o di Gaza…
ahahah il tapiro d'oro :facepalm:

quanto godevo quando Sgarbi lo tirava in testa a Staffelli,che poi era fatto di polistirolo e lui frignava come una bambina :rotolo:
 

Mauricio

Junior Member
Registrato
8 Febbraio 2018
Messaggi
2,682
Reaction score
2,151
Io mi informo molto a riguardo. Posso dirti che la Rai, in particolare Rai 1, resiste alla grande e camperà per molti anni. Un format che sembrava morto e sepolto come Affari Tuoi (il gioco dei pacchi) con Amadeus è rinato e fa il boom sui giovani e tik tok (gente che fino a pochissimi anni fa schifava la Rai). Mediaset la vedo malissimo. Canale 5 è crollata a dispetto delle digitaline tipo TV8 e NOVE con quest'ultima in grande forma. O Piersilvio vende, affidandosi anche a un buon direttore di rete, altrimenti Canale 5 fallisce e, nel migliore dei casi, diventerà una digitalina.
Ti sembra normale che un gioco con zero abilità, zero contenuto, se non aprire dei pacchi a caso, abbia successo? Siamo messi ancora peggio se è così!
Però i dati Auditel non li considererei attendibili: si basano su un campione di famiglie che guardano la tv e poi fanno le proporzioni sull’intera popolazione. Io della mia età, o più giovani, non conosco nessuno che la guardi. Al massimo si guardano in streaming le cose che interessano, e quindi si ricade nel modello Netflix.
Io credo che una volta che i vari Jerry Scotti, De Filippi, Amadeus, ecc… smettono per limiti d’età, la tv come la conoscevamo noi sarà morta.
 
Alto
head>