Barcellona: sei membri del CDA lasciano

Tifo'o

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
33,774
Reaction score
2,786
Scontro totale in casa Barcellona. Secondo i media spagnoli, sei membri del CDA hanno deciso di dimettersi. I motivi sono: l'esonero di alcuni dirigenti, le decisioni lente a proposito del taglio degli stipendi dei calciatori e il recente Barcellona-gate dove furono creati profili fittizi sui social per per screditare possibili avversari nella corsa alla presidenza e lasciare strada libera a Bartomeu.

Il comunicato

"Abbiamo deciso irrevocabilmente di rassegnare le dimissioni.
La nostra è una scelta maturata una volta acquisita la consapevolezza di non poter invertire i criteri e le forme dei gestione del club di fronte alle importanti sfide del futuro e, soprattutto, al nuovo scenario post-pandemico.
Dobbiamo anche sottolineare il nostro disincanto verso il caso Barçagate, che abbiamo appreso attraverso la stampa

Chiediamo, come ultimo atto interno al club, che non appena le circostanze lo consentiranno siano convocate nuove elezioni che consentano, di gestire il Barcellona nel miglior modo possibile"


La Vanguardia

Rousaud,vicepresidente dimessosi,ha aggiunto su RAC 1:

"Mi sembra chiaro che qualcuno abbia messo le mani sulle casse del club.
Non so se il presidente lo sapesse, ma non possiamo guardare da un'altra parte.
La chiave sta nella frammentazione delle fatture e dell'audit

Se paghi un milione di euro per qualcosa che ne vale 100.000...
Si è frazionato il pagamento di questo milione in cinque fatture da 200.000 euro proprio per evitare il controllo della commissione, c'è un'investigazione in corso.
Il tema dei social è qualcosa di sporco, ma non sappiamo chi ci sia dietro"
 
Ultima modifica:

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
22,792
Reaction score
2,437
Scontro totale in casa Barcellona. Secondo i media spagnoli, sei membri del CDA hanno deciso di dimettersi. I motivi sono: l'esonero di alcuni dirigenti, le decisioni lente a proposito del taglio degli stipendi dei calciatori e il recente Barcellona-gate dove furono creati profili fittizi sui social per per screditare possibili avversari nella corsa alla presidenza e lasciare strada libera a Bartomeu.

Nessuno mi toglie dalla testa che questa tattica è stata usata pure dal Milan di Fassone e Mirabelli :facepalm:
 
Alto
head>