Arabi anche sulla Roma. Malagò e Totti in dirigenza.

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
40,603
Reaction score
20,866
Come riportato dal giornalista romano Francesco Balzani, notizia rilanciata anche da Dagospia, il fondo arabo che ha chiesto informazioni sul Milan ora sarebbe sulla Roma.
Le voci trovano conferma negli ambienti finanziari sauditi in stretto contatto con quelli americani sempre più presenti nel Golfo con banche consulenti. Dopo il Milan, i sauditi Saudi Aramco (il ramo idrocarburi del governo) si sono fatti avanti anche per la Roma.
Il proprietario è Yasir Al-Rumayyan, già presidente del Newcastle United. Nessuna offerta ufficiale o trattativa inoltrata, ma una prima manifestazione di interesse.
I Friedkin valutano il pacchetto di maggioranza del club di poco superiore al miliardo di euro.

Per Dagospia il nuovo corso arabo sarà con Malagò presidente e Totti vice.

Malagò al TG2: "In questo momento non posso commentare notizie sulla cessione della Roma agli arabi. Ho un ruolo in un ente pubblico."

1000011145.jpg
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
23,526
Reaction score
14,603
Come riportato dal giornalista romano Francesco Balzani, notizia rilanciata anche da Dagospia, il fondo arabo che ha chiesto informazioni sul Milan ora sarebbe sulla Roma.
Le voci trovano conferma negli ambienti finanziari sauditi in stretto contatto con quelli americani sempre più presenti nel Golfo con banche consulenti. Dopo il Milan, i sauditi Saudi Aramco (il ramo idrocarburi del governo) si sono fatti avanti non solo per il Milan, ma anche per la Roma.
Il proprietario è Yasir Al-Rumayyan (55 anni di Burayda), già presidente del Newcastle United. Nessuna offerta ufficiale o trattativa inoltrata, ma una prima manifestazione di interesse.
I Friedkin valutano il pacchetto di maggioranza del club di poco superiore al miliardo di euro.

Per Dagospia il nuovo corso arabo sarà con Malagò presidente e Totti vice.

Malagò: "In questo momento non posso commentare notizie sulla cessione della Roma."
apposto stanno apparecchiando lo scudettino alla rometta
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
40,603
Reaction score
20,866
Come riportato dal giornalista romano Francesco Balzani, notizia rilanciata anche da Dagospia, il fondo arabo che ha chiesto informazioni sul Milan ora sarebbe sulla Roma.
Le voci trovano conferma negli ambienti finanziari sauditi in stretto contatto con quelli americani sempre più presenti nel Golfo con banche consulenti. Dopo il Milan, i sauditi Saudi Aramco (il ramo idrocarburi del governo) si sono fatti avanti non solo per il Milan, ma anche per la Roma.
Il proprietario è Yasir Al-Rumayyan (55 anni di Burayda), già presidente del Newcastle United. Nessuna offerta ufficiale o trattativa inoltrata, ma una prima manifestazione di interesse.
I Friedkin valutano il pacchetto di maggioranza del club di poco superiore al miliardo di euro.

Per Dagospia il nuovo corso arabo sarà con Malagò presidente e Totti vice.

Malagò al TG2: "In questo momento non posso commentare notizie sulla cessione della Roma agli arabi. Ho un ruolo in un ente pubblico."

E un altro treno mi sa che se ne va...
 
Registrato
12 Dicembre 2014
Messaggi
9,085
Reaction score
3,769
Come riportato dal giornalista romano Francesco Balzani, notizia rilanciata anche da Dagospia, il fondo arabo che ha chiesto informazioni sul Milan ora sarebbe sulla Roma.
Le voci trovano conferma negli ambienti finanziari sauditi in stretto contatto con quelli americani sempre più presenti nel Golfo con banche consulenti. Dopo il Milan, i sauditi Saudi Aramco (il ramo idrocarburi del governo) si sono fatti avanti non solo per il Milan, ma anche per la Roma.
Il proprietario è Yasir Al-Rumayyan (55 anni di Burayda), già presidente del Newcastle United. Nessuna offerta ufficiale o trattativa inoltrata, ma una prima manifestazione di interesse.
I Friedkin valutano il pacchetto di maggioranza del club di poco superiore al miliardo di euro.

Per Dagospia il nuovo corso arabo sarà con Malagò presidente e Totti vice.

Malagò al TG2: "In questo momento non posso commentare notizie sulla cessione della Roma agli arabi. Ho un ruolo in un ente pubblico."
Semmai questa cosa dovesse essere vera e gli arabi comprassero la Roma e non noi per colpa di questi bovari arcobalenati, giuro che "mi iscrivo ai terroristi".
 

GP7

Junior Member
Registrato
7 Febbraio 2017
Messaggi
1,765
Reaction score
1,112
Come riportato dal giornalista romano Francesco Balzani, notizia rilanciata anche da Dagospia, il fondo arabo che ha chiesto informazioni sul Milan ora sarebbe sulla Roma.
Le voci trovano conferma negli ambienti finanziari sauditi in stretto contatto con quelli americani sempre più presenti nel Golfo con banche consulenti. Dopo il Milan, i sauditi Saudi Aramco (il ramo idrocarburi del governo) si sono fatti avanti anche per la Roma.
Il proprietario è Yasir Al-Rumayyan, già presidente del Newcastle United. Nessuna offerta ufficiale o trattativa inoltrata, ma una prima manifestazione di interesse.
I Friedkin valutano il pacchetto di maggioranza del club di poco superiore al miliardo di euro.

Per Dagospia il nuovo corso arabo sarà con Malagò presidente e Totti vice.

Malagò al TG2: "In questo momento non posso commentare notizie sulla cessione della Roma agli arabi. Ho un ruolo in un ente pubblico."

Vedi l'allegato 6770

da impazzire veramente se perdessimo anche questo treno..
 

bobbylukr

Well-known member
Registrato
22 Luglio 2022
Messaggi
3,030
Reaction score
2,302
Come riportato dal giornalista romano Francesco Balzani, notizia rilanciata anche da Dagospia, il fondo arabo che ha chiesto informazioni sul Milan ora sarebbe sulla Roma.
Le voci trovano conferma negli ambienti finanziari sauditi in stretto contatto con quelli americani sempre più presenti nel Golfo con banche consulenti. Dopo il Milan, i sauditi Saudi Aramco (il ramo idrocarburi del governo) si sono fatti avanti anche per la Roma.
Il proprietario è Yasir Al-Rumayyan, già presidente del Newcastle United. Nessuna offerta ufficiale o trattativa inoltrata, ma una prima manifestazione di interesse.
I Friedkin valutano il pacchetto di maggioranza del club di poco superiore al miliardo di euro.

Per Dagospia il nuovo corso arabo sarà con Malagò presidente e Totti vice.

Malagò al TG2: "In questo momento non posso commentare notizie sulla cessione della Roma agli arabi. Ho un ruolo in un ente pubblico."

Vedi l'allegato 6770

Aramco 😳😳😳!!!
Se prendono loro e noi restiamo con Red Bird è come se invece di Berlusconi nell' 86 ci avessero comprato i Cecchi Gori.
Distopia.
 
Registrato
26 Febbraio 2018
Messaggi
5,945
Reaction score
2,748
Come riportato dal giornalista romano Francesco Balzani, notizia rilanciata anche da Dagospia, il fondo arabo che ha chiesto informazioni sul Milan ora sarebbe sulla Roma.
Le voci trovano conferma negli ambienti finanziari sauditi in stretto contatto con quelli americani sempre più presenti nel Golfo con banche consulenti. Dopo il Milan, i sauditi Saudi Aramco (il ramo idrocarburi del governo) si sono fatti avanti anche per la Roma.
Il proprietario è Yasir Al-Rumayyan, già presidente del Newcastle United. Nessuna offerta ufficiale o trattativa inoltrata, ma una prima manifestazione di interesse.
I Friedkin valutano il pacchetto di maggioranza del club di poco superiore al miliardo di euro.

Per Dagospia il nuovo corso arabo sarà con Malagò presidente e Totti vice.

Malagò al TG2: "In questo momento non posso commentare notizie sulla cessione della Roma agli arabi. Ho un ruolo in un ente pubblico."

Vedi l'allegato 6770
Mi sembra inverosimile.
Una società stra indebitata che conta un quarto dei tifosi del Milan in Italia e - quanti? - 1/100 dei tifosi rossoneri nel Mondo, che non ha mai vinto nulla e che fatica a piazzarsi tra le prime sei può mai valere oltre il miliardo di euro? e può mai interessare a un fondo arabo, a queste condizioni?
 
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
3,725
Reaction score
903
Come riportato dal giornalista romano Francesco Balzani, notizia rilanciata anche da Dagospia, il fondo arabo che ha chiesto informazioni sul Milan ora sarebbe sulla Roma.
Le voci trovano conferma negli ambienti finanziari sauditi in stretto contatto con quelli americani sempre più presenti nel Golfo con banche consulenti. Dopo il Milan, i sauditi Saudi Aramco (il ramo idrocarburi del governo) si sono fatti avanti anche per la Roma.
Il proprietario è Yasir Al-Rumayyan, già presidente del Newcastle United. Nessuna offerta ufficiale o trattativa inoltrata, ma una prima manifestazione di interesse.
I Friedkin valutano il pacchetto di maggioranza del club di poco superiore al miliardo di euro.

Per Dagospia il nuovo corso arabo sarà con Malagò presidente e Totti vice.

Malagò al TG2: "In questo momento non posso commentare notizie sulla cessione della Roma agli arabi. Ho un ruolo in un ente pubblico."

Vedi l'allegato 6770
A noi ormai, lato cambi societari - e non solo -, se una cosa può andar male lo fa, quindi me l'aspetto che 'sti arabi sempre invocati qui sopra acquistino la Riomma, mentre noi rimaniamo con Baccanale a non si sa far cosa.
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
40,603
Reaction score
20,866
Mi sembra inverosimile.
Una società stra indebitata che conta un quarto dei tifosi del Milan in Italia e - quanti? - 1/100 dei tifosi rossoneri nel Mondo, che non ha mai vinto nulla e che fatica a piazzarsi tra le prime sei può mai valere oltre il miliardo di euro? e può mai interessare a un fondo arabo, a queste condizioni?

L'articolo originale dice che fa parte di un appeal più grande per la città. Si tratterebbe di una serie di investimenti con la Capitale nel mirino.

Io la penso come te, ma visto che ci va sempre male..
 
Alto
head>