All. Slavia:"Al ritorno vinciamo noi. Possiamo passare. Il rigore...".

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,944
Reaction score
29,901
L'allenatore dello Slavia dopo il KO col Milan:"Le possibilità di ribaltare il risultati ci sono, in casa nostra spingeremo di più. Nei primi 25 minuti è stata una buona partita, abbiamo fatto anche meglio del Milan. Poi dopo l'espulsione la partita è cambiata, anche perché i giocatori del Milan non sono gli ultimi arrivati... Senza l'espulsione, la partita sarebbe stata molto più intensa. Fisicamente abbiamo dimostrato una buona preparazione, segnando anche dei gol in inferiorità numerica. Abbiamo perso 4-2, io spero che in casa saremo in grado di fare qualcosa di meglio, magari invertendo il risultato. Sono sicuro che in casa vinceremo. L'espulsione? Non ho ancora visto il replay, ma se è stato espulso è stato espulso. Poi non sono convinto fino in fondo, ma non sono io arbitro. Il quarto gol, dispiaciuto? Mi dispiace che non abbiamo potuto far vedere di più giocando in 11, credo che ci sarebbe stato un altro risultato. Poi io sono contento lo stesso, perché i miei giocatori non hanno giocato malissimo. Senza un giocatore cambiano gli schemi. Per il quarto gol mi dispiace davvero. Ci ricorderemo benissimo di tutti i quattro gol subiti e dei due che abbiamo segnato noi".

"Quello che avevo detto ieri sul Milan vale anche oggi. La prestazione odierna forse è stata meno eclatante, ma poi ci sono giocatori che fanno la prestazione in base a come giocano gli avversari. Se noi avessimo difeso meno bene, il risultato per noi poteva essere più sfavorevole. Oggi il Milan non era particolarmente brillante, ma il Milan non mi ha deluso. I successi della storia del Milan sono brillanti. Quello che hanno incontrato i miei giocatori oggi è il Milan in linea con quello che sappiamo".

"Sono convintissimo di vincere al ritorno, anzi super convinto, avendo questa buonissima squadra e tifosi eccellenti, con lo stadio pieno a Praga, che in casa saremo ancora più preparati. Sarà una partita difficile. Non mi sento assolutamente fuori. Sono convinto che passare il turno sia fattibile, siamo fiduciosi e crediamo nelle nostre forze. Per noi sarebbe incredibile se succedesse".
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,944
Reaction score
29,901
L'allenatore dello Slavia dopo il KO col Milan:"Le possibilità di ribaltare il risultati ci sono, in casa nostra spingeremo di più. Nei primi 25 minuti è stata una buona partita, abbiamo fatto anche meglio del Milan. Poi dopo l'espulsione la partita è cambiata, anche perché i giocatori del Milan non sono gli ultimi arrivati... Senza l'espulsione, la partita sarebbe stata molto più intensa. Fisicamente abbiamo dimostrato una buona preparazione, segnando anche dei gol in inferiorità numerica. Abbiamo perso 4-2, io spero che in casa saremo in grado di fare qualcosa di meglio, magari invertendo il risultato. Sono sicuro che in casa vinceremo. L'espulsione? Non ho ancora visto il replay, ma se è stato espulso è stato espulso. Poi non sono convinto fino in fondo, ma non sono io arbitro. Il quarto gol, dispiaciuto? Mi dispiace che non abbiamo potuto far vedere di più giocando in 11, credo che ci sarebbe stato un altro risultato. Poi io sono contento lo stesso, perché i miei giocatori non hanno giocato malissimo. Senza un giocatore cambiano gli schemi. Per il quarto gol mi dispiace davvero. Ci ricorderemo benissimo di tutti i quattro gol subiti e dei due che abbiamo segnato noi".

"Quello che avevo detto ieri sul Milan vale anche oggi. La prestazione odierna forse è stata meno eclatante, ma poi ci sono giocatori che fanno la prestazione in base a come giocano gli avversari. Se noi avessimo difeso meno bene, il risultato per noi poteva essere più sfavorevole. Oggi il Milan non era particolarmente brillante, ma il Milan non mi ha deluso. I successi della storia del Milan sono brillanti. Quello che hanno incontrato i miei giocatori oggi è il Milan in linea con quello che sappiamo".
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,944
Reaction score
29,901
L'allenatore dello Slavia dopo il KO col Milan:"Le possibilità di ribaltare il risultati ci sono, in casa nostra spingeremo di più. Nei primi 25 minuti è stata una buona partita, abbiamo fatto anche meglio del Milan. Poi dopo l'espulsione la partita è cambiata, anche perché i giocatori del Milan non sono gli ultimi arrivati... Senza l'espulsione, la partita sarebbe stata molto più intensa. Fisicamente abbiamo dimostrato una buona preparazione, segnando anche dei gol in inferiorità numerica. Abbiamo perso 4-2, io spero che in casa saremo in grado di fare qualcosa di meglio, magari invertendo il risultato. Sono sicuro che in casa vinceremo. L'espulsione? Non ho ancora visto il replay, ma se è stato espulso è stato espulso. Poi non sono convinto fino in fondo, ma non sono io arbitro. Il quarto gol, dispiaciuto? Mi dispiace che non abbiamo potuto far vedere di più giocando in 11, credo che ci sarebbe stato un altro risultato. Poi io sono contento lo stesso, perché i miei giocatori non hanno giocato malissimo. Senza un giocatore cambiano gli schemi. Per il quarto gol mi dispiace davvero. Ci ricorderemo benissimo di tutti i quattro gol subiti e dei due che abbiamo segnato noi".

"Quello che avevo detto ieri sul Milan vale anche oggi. La prestazione odierna forse è stata meno eclatante, ma poi ci sono giocatori che fanno la prestazione in base a come giocano gli avversari. Se noi avessimo difeso meno bene, il risultato per noi poteva essere più sfavorevole. Oggi il Milan non era particolarmente brillante, ma il Milan non mi ha deluso. I successi della storia del Milan sono brillanti. Quello che hanno incontrato i miei giocatori oggi è il Milan in linea con quello che sappiamo".

"Sono convintissimo di vincere al ritorno, anzi super convinto, avendo questa buonissima squadra e tifosi eccellenti, con lo stadio pieno a Praga, che in casa saremo ancora più preparati. Sarà una partita difficile. Non mi sento assolutamente fuori. Sono convinto che passare il turno sia fattibile, siamo fiduciosi e crediamo nelle nostre forze. Per noi sarebbe incredibile se succedesse".
.
 

Antokkmilan

Well-known member
Registrato
4 Dicembre 2021
Messaggi
5,483
Reaction score
2,567
Tra il dire e il fare c’è di mezzo al mare…e ste parole prima di una partita portano sempre sfiga😃
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,944
Reaction score
29,901
L'allenatore dello Slavia dopo il KO col Milan:"Le possibilità di ribaltare il risultati ci sono, in casa nostra spingeremo di più. Nei primi 25 minuti è stata una buona partita, abbiamo fatto anche meglio del Milan. Poi dopo l'espulsione la partita è cambiata, anche perché i giocatori del Milan non sono gli ultimi arrivati... Senza l'espulsione, la partita sarebbe stata molto più intensa. Fisicamente abbiamo dimostrato una buona preparazione, segnando anche dei gol in inferiorità numerica. Abbiamo perso 4-2, io spero che in casa saremo in grado di fare qualcosa di meglio, magari invertendo il risultato. Sono sicuro che in casa vinceremo. L'espulsione? Non ho ancora visto il replay, ma se è stato espulso è stato espulso. Poi non sono convinto fino in fondo, ma non sono io arbitro. Il quarto gol, dispiaciuto? Mi dispiace che non abbiamo potuto far vedere di più giocando in 11, credo che ci sarebbe stato un altro risultato. Poi io sono contento lo stesso, perché i miei giocatori non hanno giocato malissimo. Senza un giocatore cambiano gli schemi. Per il quarto gol mi dispiace davvero. Ci ricorderemo benissimo di tutti i quattro gol subiti e dei due che abbiamo segnato noi".

"Quello che avevo detto ieri sul Milan vale anche oggi. La prestazione odierna forse è stata meno eclatante, ma poi ci sono giocatori che fanno la prestazione in base a come giocano gli avversari. Se noi avessimo difeso meno bene, il risultato per noi poteva essere più sfavorevole. Oggi il Milan non era particolarmente brillante, ma il Milan non mi ha deluso. I successi della storia del Milan sono brillanti. Quello che hanno incontrato i miei giocatori oggi è il Milan in linea con quello che sappiamo".

"Sono convintissimo di vincere al ritorno, anzi super convinto, avendo questa buonissima squadra e tifosi eccellenti, con lo stadio pieno a Praga, che in casa saremo ancora più preparati. Sarà una partita difficile. Non mi sento assolutamente fuori. Sono convinto che passare il turno sia fattibile, siamo fiduciosi e crediamo nelle nostre forze. Per noi sarebbe incredibile se succedesse".
.
 
Registrato
28 Maggio 2017
Messaggi
3,893
Reaction score
1,763
Ha ragione. Il Milan non ha nessuna possibilità di passare questo turno.
Ci spererei solo se cambiamo allenatore domattina.
Nessuna possibilità magari no, ma si son di sicuro resi conto (come tutti tranne Pioli) che concediamo azioni facili a cani e porci. La fase difensiva non è contemplata, il centrocampo non pervenuto e le azioni offensive non esistono, segniamo tanto, ma solo su giocate dei singoli.
2 gol di vantaggio sono niente per questo Milan.
 
Ultima modifica:
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>