ADL: "Osimhen via a giugno. No a Mourinho."

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
40,664
Reaction score
20,971
De Laurentiis uscendo dall'assemblea di Lega annuncia l'addio di Osimhen:

"Le parole di Osimhen non devono stupire, andrà via a giugno e lo sappiamo già. La destinazione probabile sarà Real Madrid, Psg o qualche top club di Premier League.

Mourinho non rientra nei nostri piani. Non resterà in Italia.

Zielinsky all'Inter? Se vuole restare, siamo pronti ad abbracciarlo. Però, se il suo procuratore ha sentito l’odore o la puzza del denaro… evidentemente avrà immaginato di prendere un bel biscotto e ha convinto il calciatore a cambiare aria. Non so se andrà all’Inter, però a Marotta, scherzosamente, ho detto che non si sta comportando bene. E lui nega…"

01hccq251x5jc8vgv7mm.jpg
 
Ultima modifica di un moderatore:

Milo

Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
9,409
Reaction score
1,112
a giugno finirà di distruggere il napoli con queste 2 cessioni, aspettando di vendere a prezzo kvara, visto che prende 1 "misero" milione e adl ha già detto che ha un contratto di 5 anni e non capisce però fare ora il rinnovo.
 
Registrato
29 Ottobre 2017
Messaggi
4,852
Reaction score
2,104
comunque io godo un po' a vedere questi presidenti che fanno sempre i fenomeni, abbassare le orecchie e subire le leggi del calcio.
Sta sempre a dare lezioni a tutti, ma dopo uno scudetto vinto strameritatamente (ma di certo non programmato ad inzio anno, quindi un po' casuale), non sono stati in grado di gestire il club neanche per un centesimo di secondo.

Dà lezioni a noi, juve e inter e poi quando lui si è trovato in una situazione da top club, ha mandato tutto a ramengo senza la minima professionalità e ha dimsotrato di non essere in grado nel gestire un top club.

Adesso che Osimehn si è messo in vendita, adesso che il club ha dato per certo la sua partenza, adesso che ha comunque un ingaggio insostenibile per il Napoli quindi avrà poco da tirare le corda... voglio vedere come e a quanto lo vendono.
E poi vediamo anche che dice Kvara...
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
3,107
Reaction score
953
De Laurentiis uscendo dall'assemblea di Lega annuncia l'addio di Osimhen:

"Le parole di Osimhen non devono stupire, andrà via a giugno e lo sappiamo già. La destinazione probabile sarà Real Madrid, Psg o qualche top club di Premier League.

Mourinho non rientra nei nostri piani. Non resterà in Italia.

Zielinsky all'Inter? Se vuole restare, siamo pronti ad abbracciarlo. Però, se il suo procuratore ha sentito l’odore o la puzza del denaro… evidentemente avrà immaginato di prendere un bel biscotto e ha convinto il calciatore a cambiare aria. Non so se andrà all’Inter, però a Marotta, scherzosamente, ho detto che non si sta comportando bene. E lui nega…"

01hccq251x5jc8vgv7mm.jpg
Finirà al PSG o allo United, solo li possono anche solo pensare di spendere vagonate di soldi per uno con i piedi al contrario.
 

Fabry_cekko

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
22,547
Reaction score
231
a giugno finirà di distruggere il napoli con queste 2 cessioni, aspettando di vendere a prezzo kvara, visto che prende 1 "misero" milione e adl ha già detto che ha un contratto di 5 anni e non capisce però fare ora il rinnovo.
Beh in teoria così dovrebbe essere, non è che per una stagione ben fatta ti meriti il rinnovo a 5-6 milioni (anche se ormai le cose vanno così). Questa è l'unica cosa che mi piace di De Laurentiis, insieme al fatto che non cede ai ricatti dei procuratori.
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
12,972
Reaction score
3,692
Odioso a sufficienza ma sicuramente altra roba rispetto a Elliot, Scaroni, Cardinale e Furlani. Alla fine con lui il Napoli negli anni è stato gestito abbastanza bene, hanno venduto tanto ma poi hanno spesso comprato bene. Personaggio discutibile ma è sicuramente un vero presidente.
Carina la frecciatina al guercio.
 

Mauricio

Junior Member
Registrato
8 Febbraio 2018
Messaggi
2,608
Reaction score
2,085
Odioso a sufficienza ma sicuramente altra roba rispetto a Elliot, Scaroni, Cardinale e Furlani. Alla fine con lui il Napoli negli anni è stato gestito abbastanza bene, hanno venduto tanto ma poi hanno spesso comprato bene. Personaggio discutibile ma è sicuramente un vero presidente.
Mah, insomma, vorrei leggere cosa si direbbe su questi lidi se Scaroni a gennaio annunciasse la vendita di Leao a giugno.
 

Marcex7

Member
Registrato
25 Maggio 2018
Messaggi
2,802
Reaction score
552
Mah, insomma, vorrei leggere cosa si direbbe su questi lidi se Scaroni a gennaio annunciasse la vendita di Leao a giugno.
Perchè lo stiamo trattando bene Scaroni?
È anni che lo malediciamo quindi non cambierebbe nulla.
Poi credo che uno tra Leao,Magnan e Theo vada via..Il timing è relativo
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
12,972
Reaction score
3,692
Mah, insomma, vorrei leggere cosa si direbbe su questi lidi se Scaroni a gennaio annunciasse la vendita di Leao a giugno.

Ma anche lui in passato è stato contestato anche se tentava di scaricare la colpa sui calciatori, è normale che un presidente o una società vengano contestati quando vendono il miglior giocatore o uno dei migliori in una piazza importante ma in certi contesti diventa anche difficile non farlo
 
Registrato
3 Marzo 2013
Messaggi
3,498
Reaction score
940
comunque io godo un po' a vedere questi presidenti che fanno sempre i fenomeni, abbassare le orecchie e subire le leggi del calcio.
Sta sempre a dare lezioni a tutti, ma dopo uno scudetto vinto strameritatamente (ma di certo non programmato ad inzio anno, quindi un po' casuale), non sono stati in grado di gestire il club neanche per un centesimo di secondo.

Dà lezioni a noi, juve e inter e poi quando lui si è trovato in una situazione da top club, ha mandato tutto a ramengo senza la minima professionalità e ha dimsotrato di non essere in grado nel gestire un top club.

Adesso che Osimehn si è messo in vendita, adesso che il club ha dato per certo la sua partenza, adesso che ha comunque un ingaggio insostenibile per il Napoli quindi avrà poco da tirare le corda... voglio vedere come e a quanto lo vendono.
E poi vediamo anche che dice Kvara...
D’accordo sul fatto che faccia lo sborone e poi alla fine deve abbassare la cresta, e sul fatto che voglia dare lezioni a tutti senza averne le capacità. Tuttavia non sono d’accordo che lui non sia in grado di gestire il club. Nel senso che lui lo ha gestito alla perfezione per quelli che sono i suoi scopi. A lui non ha mai interessato vincere. Come hai detto tu ha vinto uno scudetto meritato ma non pianificato, anche perché avviene in un anno di re building e non di investimenti. Il suo ideale era quando Napoli e Roma si dividevano il secondo e tempo posto Champions in carrozza. Per lui conta solo il piazzamento champions con la massimizzazione delle cessioni dei big al momento giusto. Addirittura qualche settima fa dice che i tifosi del Napoli sono incontentabile perché dopo uno scudetto vogliono continuare a vincere sempre. Come per dire, ti ho fatto vincere uno scudetto dopo 30 anni, stai buono e spetta il tuo turno.
 
Alto
head>