Acerbi:"Io mai razzista. Abbiamo perso tutti".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
209,450
Reaction score
31,033
Acerbi al Corriere della Sera in edicola

acerbi6.png
 

Giek

Junior Member
Registrato
5 Maggio 2016
Messaggi
2,250
Reaction score
2,278
Assurdo assurdo, il mondo che gira al contrario, è la moglie ha il coraggio di dire " sciaquatevi la bocca" sti social hanno mandato in pappa il 95% dei cervelli umani
Vabbè ma che ti aspetti dalla moglie di uno così?
Sono due bestie e infatti si sono trovati.
Ma basta guardarli in faccia.
Lombroso docet
 
Registrato
8 Settembre 2016
Messaggi
8,454
Reaction score
2,634
Persa un altra occasione, abbia almeno la decenza di rimanere in silenzio
Comunque nella sua intervista concordo su diverse cose.
Ha fatto il furbo al 99% fingendo un fraintendimento ma ci sono anche tanti altri insulti che fanno male.
10 giornate per un "n...o" e 0 giornate per "figlio di...", "devi morire" o tutti gli altri insulti che si dicono non mi pare proporzionato.

Certamente un nero si sente ferito quando gli dicono parole tipo quelle di Acerbi ma o si vieta tutto oppure bisogna rendersi conto che i fatti sono peggio delle parole.

Il vero razzismo è se tratti due persone che si differenziano solo per le proprie origini in modo diverso senza altre motivazioni.
La parole fanno male ma sono peggio i fatti.

Certe volte escono insulti a cui non ci si dà il giusto peso, probabilmente per ignoranza o per poco cervello.
Se colpiscono la sensibilità di chi li subisce sono tutti gravi.
Dare del cornuto ad uno che è stato tradito per davvero dalla moglie lo trovo egualmente offensivo.
Dire "devi morire" ad uno che ha superato una grave malattia è molto offensivo.

O si fa tolleranza zero per tutto oppure si accetta che in campo la tensione ti faccia sparare paroloni esagerati.
 
Alto
head>