Matteo Renzi qualche ora fa ha parlato a Bruxelles "La priorità sono le riforme, entro il mese di Marzo ci sarà la presentazione del testo di legge di revisione del Senato e sempre entro il mese di marzo dovrà essere approvato il decreto ddl Delrio sull'abolizione delle provincie".
Renzi dice che non c'è nessun conflitto con l'Europa "Noi non siamo in competizione, siamo una parte importante dell'Europa e non veniamo a dare ordini a nessuno. Ho letto dei sorrisi tra Barroso e Van Rompuy, ma ho trovato questa ricostruzione fuori dalla realtà. Io voglio far sorridere le famiglie Italiane perchè questo è il mio dovere, non verso l'Europa".
Il Premier Italiano ha chiuso così "Fra sei mesi ci rivediamo a Strasburgo il primo Luglio e valuterete il nostro lavoro".