Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 25 di 25
  1. #21
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    1,882
    Impazzisco a leggere certe cose.

    La prima Juve di Conte e la prima Inter di Conte (settembre-dicembre 2019) a calcio giocavano eccome.

    E' da un anno e mezzo che Conte ha scelto per la serie A di fare catenaccio, salvo periodo iniziale di questa stagione (dalla prima con la Fiorentina al Parma) in cui ha provato di nuovo a giocare con pessimi risultati.

    Conte quest'anno ha capito che se giochi a calcio con gente "lenta" di testa e piede come De Vrij, Skriniar, Vidal, Eriksen, Brozovic... le prendi.
    Quindi tutti dietro e precisione massima per le ripartenze.

    E' un gioco che è stato agevolato dall'uscita incredibile dalle coppe.
    Se l'Inter avesse proseguito in coppa, non avrebbe mai avuto 71 punti ora.
    La riprova l'anno prossimo... se non migliorano la squadra, ed è probabile, voglio vedere che combinano..
    Ma anche qui cadranno in piedi perchè in Champions saranno in prima fascia... il girone lo passeranno, ma li attendo a febbraio-marzo..

    Due partite in più in Champions ti cambiano la vita eccome per energie fisiche e mentali (Juve che per giocare col Porto ha perso molti punti per strada, così come Lazio e Atalanta).

    Se a livello societario non cambiano scenari, non credo apriranno un ciclo.
    L'anno prossimo i nodi verranno al pettine.
    Saranno competitivi chiaro, ma non vinceranno facile come quest'anno.

  2. #22
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    129,832
    Conte purtroppo è impressionante, ragazzi. E' allenatore da filotti (ma filotti vincenti, non filotti inutili) infiniti. Nei momenti decisivi mette sempre il turbo e saluta la compagnia.

    Quando prendi Conte sai che, male che vada, arrivi secondo. E' tra i pochissimi allenatori che danno certezze assolute.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  3. #23
    Junior Member L'avatar di Tsitsipas
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Messaggi
    234
    Conte ha provato a giocare sia all'inizio dell'anno scorso che all'inizio di questo ma ha capito che con questi giocatori è meglio dare la palla agli altri, non pressare, aspettare, capire il momento giusto per aggredire la partita, stare chiusi e ripartire. Adesso prendiamo pochissimi gol, e facciamo attaccare gli avversari. Ma sono attacchi sterili perché Handanovic non para più di 3 tiri a partita.

    Abbiamo beneficiato dell'uscita dalle coppe ma non l'ha fatto apposta. Conte soffre molto del fatto che si dica che non è buono per le coppe. Ma è la verità. Nei tornei lunghi le sue squadre vengono sempre fuori.

    Si diceva che non potesse reggere in un ambiente come quello nostro. Falso. Ha creato un bel gruppo e le cose le ha sistemate alla grande dopo aver richiamato spesso la società. Non apriremo un ciclo ma possiamo dire la nostra il prossimo anno

  4. #24
    Senior Member L'avatar di willcoyote85
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    20,923
    quando vedo 2 belle tette in giro e dico "fi che tette" c'è sempre qualcuna che dice "eh ma son rifatte"...
    a quel punto dico "be allora rifattele anche tu, il punto è che rimangono belle".

    questo è uguale che dire che conte vince perchè fa catenaccio e contropiede. è irregolare? non credo.
    possiamo farlo anche noi se vogliamo. se non lo facciamo o non lo facciamo come lui sono mazzi nostri.
    onore a chi lo sa fare bene, se il suo obiettivo è vincere il campionato e lo raggiungono buon per loro.
    di certo sappiamo che con questa tattica domini ma durerà 1-2 anni poi crollerà e lascerà macerie come sempre fatto.
    #juveout

  5. #25
    Citazione Originariamente Scritto da JoKeR Visualizza Messaggio
    Impazzisco a leggere certe cose.

    La prima Juve di Conte e la prima Inter di Conte (settembre-dicembre 2019) a calcio giocavano eccome.

    E' da un anno e mezzo che Conte ha scelto per la serie A di fare catenaccio, salvo periodo iniziale di questa stagione (dalla prima con la Fiorentina al Parma) in cui ha provato di nuovo a giocare con pessimi risultati.

    Conte quest'anno ha capito che se giochi a calcio con gente "lenta" di testa e piede come De Vrij, Skriniar, Vidal, Eriksen, Brozovic... le prendi.
    Quindi tutti dietro e precisione massima per le ripartenze.

    E' un gioco che è stato agevolato dall'uscita incredibile dalle coppe.
    Se l'Inter avesse proseguito in coppa, non avrebbe mai avuto 71 punti ora.
    La riprova l'anno prossimo... se non migliorano la squadra, ed è probabile, voglio vedere che combinano..
    Ma anche qui cadranno in piedi perchè in Champions saranno in prima fascia... il girone lo passeranno, ma li attendo a febbraio-marzo..

    Due partite in più in Champions ti cambiano la vita eccome per energie fisiche e mentali (Juve che per giocare col Porto ha perso molti punti per strada, così come Lazio e Atalanta).

    Se a livello societario non cambiano scenari, non credo apriranno un ciclo.
    L'anno prossimo i nodi verranno al pettine.
    Saranno competitivi chiaro, ma non vinceranno facile come quest'anno.
    Beh, se non vinceranno sarà perché i ladri avranno preso un allenatore vero, di sicuro non saremo noi a creargli problemi.

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600