Perché si pone queste domande retoriche?