Il difensore del Milan Ignazio Abate intervistato dalla gazzetta dello sport ha rilasciato queste dichiarazioni:"Balotelli? Ormai non č piu un ragazzino deve crescere in fretta č tra i primi al mondo ma non se ne rendo conto. Kaką? č un esempio per noi, quando ha avuto l'infortunio arrivava presto la mattina e andava via la sera, con tutto quello che ha vinto nella sua carriera poteva limitarsi al minimo indispensabile invece non č stato cosi,il mio futuro? Ormai sono legato a questo ambiente e mi vedo ancora qui, il mio desiderio č rimanere al Milan".