Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 36

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791

    Vista perfetta senza occhiali. Metodo Bates. Le vostre opinioni

    Il metodo Bates è stato elaborato dal dottor Bates nel 1919 e pubblicato nel suo libro "Vista perfetta senza occhiali".

    Alcune tecniche presenti sul libro sono:

    Guardare la luce solare per un breve periodo.
    Sbattere più volte le palpebre
    Palming o riposo oculare: questa tecnica consiste nel chiudere gli occhi e coprirli con il palmo di una mano, in modo da non far filtrare la luce, senza schiacciare i bulbi oculari e senza contrarre le spalle: viene utilizzata come metodo sia diagnostico che terapeutico; Bates sosteneva infatti che solo chi vedeva un nero perfetto durante il palming poteva definirsi esente da problemi di vista, dimenticando che nessuno si trova mai in questa condizione, a prescindere dalla sua acuità visiva.

    Il libro ha ricevuto molte critiche e vanno contro tutti i più evidenti principi dell'anatomia oculare.

    Cosa ne pensate?
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Citazione Originariamente Scritto da Fabry_cekko Visualizza Messaggio
    Il libro ha ricevuto molte critiche e vanno contro tutti i più evidenti principi dell'anatomia oculare.

    Cosa ne pensate?
    Sai se esistono degli studi scientifici seri nei quali sia stata condotta una sperimentazione sistematica del metodo?

    (A primo acchito mi sembra una boiata pazzesca, in particolar modo la frase sul "nero perfetto" è estremamente ambigua e mal definita, ma non voglio soffermarmici oltre. Attendo quindi risultati di gente che l'abbia studiato davvero il metodo...)
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da Hammer Visualizza Messaggio
    Sai se esistono degli studi scientifici seri nei quali sia stata condotta una sperimentazione sistematica del metodo?

    (A primo acchito mi sembra una boiata pazzesca, in particolar modo la frase sul "nero perfetto" è estremamente ambigua e mal definita, ma non voglio soffermarmici oltre. Attendo quindi risultati di gente che l'abbia studiato davvero il metodo...)
    Purtroppo non lo so.
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  5. #4
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,407
    Citazione Originariamente Scritto da Hammer Visualizza Messaggio
    Sai se esistono degli studi scientifici seri nei quali sia stata condotta una sperimentazione sistematica del metodo?

    (A primo acchito mi sembra una boiata pazzesca, in particolar modo la frase sul "nero perfetto" è estremamente ambigua e mal definita, ma non voglio soffermarmici oltre. Attendo quindi risultati di gente che l'abbia studiato davvero il metodo...)

    ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3602039/


    Su Pmc e Pubmed trovate tutte le pubblicazioni scientifiche e gli studi esistenti. Basta digitare le parole chiave.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  6. #5
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    2,596
    Citazione Originariamente Scritto da Fabry_cekko Visualizza Messaggio
    Il metodo Bates è stato elaborato dal dottor Bates nel 1919 e pubblicato nel suo libro "Vista perfetta senza occhiali".

    Alcune tecniche presenti sul libro sono:

    Guardare la luce solare per un breve periodo.
    Sbattere più volte le palpebre
    Palming o riposo oculare: questa tecnica consiste nel chiudere gli occhi e coprirli con il palmo di una mano, in modo da non far filtrare la luce, senza schiacciare i bulbi oculari e senza contrarre le spalle: viene utilizzata come metodo sia diagnostico che terapeutico; Bates sosteneva infatti che solo chi vedeva un nero perfetto durante il palming poteva definirsi esente da problemi di vista, dimenticando che nessuno si trova mai in questa condizione, a prescindere dalla sua acuità visiva.

    Il libro ha ricevuto molte critiche e vanno contro tutti i più evidenti principi dell'anatomia oculare.

    Cosa ne pensate?

    Faccio l ottico come professione e ho letto e studiato il metodo bates,che era un oculista oltretutto non un uomo campato in aria.
    Nelle prime 25 pagine ha distrutto 5 anni di studio delle teorie cosiddetti "ufficiali" che con mia sorpresa riuscivano a spiegare alcuni casi che andavano fuori dagli schemi.
    Ero miope e l ho provato su di me...da 2 anni non porto gli occhiali,il metodo posso garantire che funziona e che quando sono arrivato a leggere con l occhio sinistro 10/10 sono scoppiato a piangere dall emozione.
    Non é una cosa immediata occorre tempo ed esercizio ma quest uomo era un genio,e fidatevi che portare l occhiale nelle piccole miopie se si può fare senza porta solo a un peggioramento della miopia .
    Su questo comunque ci ero già arrivato da solo .ognuno poi ha la sua tesi ma io sto decisamente con bates.l ho detto anche ad alcuni mie clienti più aperti mentalmente,perché mi sentivo in dovere di farlo ,ma il fatto di fare esercizi in modo continuativo per molto tempo risulta essere più impegnativo e meno immediato dell occhiale,quindi preferiscono vedere bene e subito.Sono libere scelte,io comunque vi posso dire che il metodo bates ,se applicato correttamente e con constanza funziona ,eccome se funziona!poi ragazzi come ogni cosa tutto gira per i solidi,e la medicina e altri campi scientifici ci fanno s credere quello che vogliono.
    Se qualcuno di vuoi ha problemi di vista vi consiglio gli occhiali astenopeici,anche legati al metodo bates,che su amazon si trovano a poco e aiutano tantissimo a rilassare il sistema visivo!!

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Butcher
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    5,898
    Citazione Originariamente Scritto da ed.vedder77 Visualizza Messaggio
    Faccio l ottico come professione e ho letto e studiato il metodo bates,che era un oculista oltretutto non un uomo campato in aria.
    Nelle prime 25 pagine ha distrutto 5 anni di studio delle teorie cosiddetti "ufficiali" che con mia sorpresa riuscivano a spiegare alcuni casi che andavano fuori dagli schemi.
    Ero miope e l ho provato su di me...da 2 anni non porto gli occhiali,il metodo posso garantire che funziona e che quando sono arrivato a leggere con l occhio sinistro 10/10 sono scoppiato a piangere dall emozione.
    Non é una cosa immediata occorre tempo ed esercizio ma quest uomo era un genio,e fidatevi che portare l occhiale nelle piccole miopie se si può fare senza porta solo a un peggioramento della miopia .
    Su questo comunque ci ero già arrivato da solo .ognuno poi ha la sua tesi ma io sto decisamente con bates.l ho detto anche ad alcuni mie clienti più aperti mentalmente,perché mi sentivo in dovere di farlo ,ma il fatto di fare esercizi in modo continuativo per molto tempo risulta essere più impegnativo e meno immediato dell occhiale,quindi preferiscono vedere bene e subito.Sono libere scelte,io comunque vi posso dire che il metodo bates ,se applicato correttamente e con constanza funziona ,eccome se funziona!poi ragazzi come ogni cosa tutto gira per i solidi,e la medicina e altri campi scientifici ci fanno s credere quello che vogliono.
    Se qualcuno di vuoi ha problemi di vista vi consiglio gli occhiali astenopeici,anche legati al metodo bates,che su amazon si trovano a poco e aiutano tantissimo a rilassare il sistema visivo!!
    Potresti chiarirmi in cosa consiste? Anche io miope.

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3602039/

    Su Pmc e Pubmed trovate tutte le pubblicazioni scientifiche e gli studi esistenti. Basta digitare le parole chiave.
    Ottimo, grazie mille

    Citazione Originariamente Scritto da ed.vedder77 Visualizza Messaggio
    Faccio l ottico ...
    Molto interessante. Non ne avevo mai sentito parlare da nessun ottico od oculista, ed era uno dei motivi di mio scetticismo.

    Nel frattempo però, leggo anche che molti addetti in campo lo ritengono inadeguato e che non è scientificamente riconosciuto come portatore di miglioramenti nella vista. @ed.vedder77 tu cosa ne pensi, al di là del tuo singolo caso? Statisticamente, ai tuoi pazienti al quale a volte lo consigli ha migliorato la situazione?
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  9. #8
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    2,596
    Citazione Originariamente Scritto da Butcher Visualizza Messaggio
    Potresti chiarirmi in cosa consiste? Anche io miope.
    Il metodo bates per farla breve non mette al centro della corretta visione il cristallino e il corpo ciliare(quelli che fanno si che l occhio metta a fuoco grazie a un sistema detto accomodazione ) ma si focalizza nel ruolo dei muscoli estrinseci dell occhio.
    Se vai a vedere delle immagini ti accorgerai che per far muovere l occhio in tutte de direzioni abbiamo questi muscoli che tirandosi e rilassandosi creano alla struttura oculare delle tensioni che ne cambiano anche "la forma" (pensa all occhio come una pallina gelatinosa che se la premi di più in un lato,si allunga dall altro)e la lunghezza e quindi anche la messa a fuoco.
    Questa é la parte fondamentale del sistema,allenare i muscoli oculari tramite esercizi per farli lavorare con la giusta tensione e in modo corretto.Poi c è la parte psicologica che é altrettanto importante , con un esercizio detto palming che aiuta a rilassare il cervello e gli occhi stessi andando a concentrare la visione nella parte centrale della retina ....fa miracoli te lo posso giurare.
    Ho qui il libro e ha 141 pagine...certe cose sono tecniche e magari a me sono risultate subito chiare ma se lo vuoi leggere e poi hai delle domande sarei felice di aiutarti.
    Io ho la fortuna di avere la sala visite tutta per me quindi mi sono dedicato ogni giorno a questo senza particolari sacrifici ,immagino che per chi non svolga questo lavoro può essere più complicato anche se all interno del libro ho trovato un ottotipo che se appeso in una parete permette di fare gli esserci.
    La cosa del nero,ti pensare al nero in maniera intensa ,serve per rilassare il sistema,il cervello...lo si trova anche nella meditazione come tecnica base.Come anche la respirazione e il sole...sorprendente quello che fa con i nostri muscoli.
    Nel tuo caso specifico non so quanto tu abbia di miopia ma se hai poche diottrie ,che magari riesci a gestire il tuo quotidiano senza l uso continuato degli occhiali io un tentativo lo farei.
    Anche su you tube trovi alcuni video utili..ti posso giurare che non sono baggianate,c e chi si fa pagare per fare questi esercizi.
    Mi sento moralmente coinvolto in questo perchè quando sento dire che bates era un tipo così ,che la sua teoria é campata in aria e priva di fondamento mi sento di difenderlo perché mi ha aperto un mondo ,un mondo che magari va a scontrarsi pesantemente con le leggo del mercato(occhiali operazioni e tutto il resto) ma che c é e é reale.
    Poi io non escludo niente ,perché l occhio é una struttura incredibile e la correzione migliore va valutata caso per caso ma leggendo questo libro ti potrai accorgere che quando dicono che usiamo solo una minima parte del nostro cervello bè é la verità.
    Scusa se mi sono dilungato,se hai qualche domanda specifica ripeto sono qui.

  10. #9
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    2,596
    Citazione Originariamente Scritto da Hammer Visualizza Messaggio
    Ottimo, grazie mille



    Molto interessante. Non ne avevo mai sentito parlare da nessun ottico od oculista, ed era uno dei motivi di mio scetticismo.

    Nel frattempo però, leggo anche che molti addetti in campo lo ritengono inadeguato e che non è scientificamente riconosciuto come portatore di miglioramenti nella vista. @ed.vedder77 tu cosa ne pensi, al di là del tuo singolo caso? Statisticamente, ai tuoi pazienti al quale a volte lo consigli ha migliorato la situazione?
    Ho letto anche un altro libro che ora non ricordo il nome dell autore,che si rifaceva al metodo bates con alcuni cambiamenti...bè per me una ******* anzi non lo consiglierei proprio,sempre provandolo su me stesso mi sono accorto che faceva l effetto opposto...mi stancava parecchio e benèfici zero.andrò a rivedere il metodo,
    Poi di quello che dice la scienza ,che ritiene scientificamente riconosciuto io ci credo fino ad un certo punto....se posso provare qualcosa su me stesso senza effetti collaterali perché non farlo?qui sono solo dei piccoli esercizi e dei metodo il rilassamento.ripeto non sono cose immediate ma con la costanza il miglioramento c e è può essere anche completo facendoti togliere gli occhiali.
    Le alternative ufficiali sono per ora o l uso degli occhiali ,lenti a contatto o la tanto pubblicizzata operazione,dove vanno a limarti parte della cornea modificandoti la curavatura....questo però non garantisce il fatto che tra qualche anno la miopia possa ritornare,e credetemi che ritorna perché non dipende da l occhio in se la ma dallo stile di vita della persona,e quindi ti ritrovi ad aver speso 3 mila euro ,a doverti riprendere un occhiale e ad avere una cornea di spessore più sottile ...quindi attenzione ad altre patologie tipo il glaucoma.
    Con questo non voglio dire che non la farei mai,dipende dai casi...ci sono persone che hanno deficit visivi molto importanti ,-20 diottrie e che l operazione risulta l unica e la scelta migliore però dal mio punto di vista non lo mettere come principale soluzione alla miopia come adesso viene decantata da più organi di pensiero.
    Io di mio credo che abbiamo una società basata sul profitto ,e che non tutto ciò che ci vivente detto ha davvero delle basi...
    Io sono anche per il metodo gerson per la cura del cancro per dire,anche se non escludo che per alcune persone la chemio non abbia funzionato....sono molto aperto e anche se grazie a dio non ho provato il metodo gerson su me stesso non lo escudo solo perché alcuni medici scientificamente lo mettono fuori dalle teorie ufficiali quando molta gente é guarita.
    Tornano su bates no ha effetti collaterali,il libro costa 11 euro e per me vale la pena provarlo ,e se si é seguiti e la miopia é contenuta entro le due diottrie i miglioramenti possono essere anche visibili in un tempo breve .

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da ed.vedder77 Visualizza Messaggio
    Faccio l ottico come professione e ho letto e studiato il metodo bates,che era un oculista oltretutto non un uomo campato in aria.
    Nelle prime 25 pagine ha distrutto 5 anni di studio delle teorie cosiddetti "ufficiali" che con mia sorpresa riuscivano a spiegare alcuni casi che andavano fuori dagli schemi.
    Ero miope e l ho provato su di me...da 2 anni non porto gli occhiali,il metodo posso garantire che funziona e che quando sono arrivato a leggere con l occhio sinistro 10/10 sono scoppiato a piangere dall emozione.
    Non é una cosa immediata occorre tempo ed esercizio ma quest uomo era un genio,e fidatevi che portare l occhiale nelle piccole miopie se si può fare senza porta solo a un peggioramento della miopia .
    Su questo comunque ci ero già arrivato da solo .ognuno poi ha la sua tesi ma io sto decisamente con bates.l ho detto anche ad alcuni mie clienti più aperti mentalmente,perché mi sentivo in dovere di farlo ,ma il fatto di fare esercizi in modo continuativo per molto tempo risulta essere più impegnativo e meno immediato dell occhiale,quindi preferiscono vedere bene e subito.Sono libere scelte,io comunque vi posso dire che il metodo bates ,se applicato correttamente e con constanza funziona ,eccome se funziona!poi ragazzi come ogni cosa tutto gira per i solidi,e la medicina e altri campi scientifici ci fanno s credere quello che vogliono.
    Se qualcuno di vuoi ha problemi di vista vi consiglio gli occhiali astenopeici,anche legati al metodo bates,che su amazon si trovano a poco e aiutano tantissimo a rilassare il sistema visivo!!
    Grazie per le risposte. Io ultimamente sono un po' stressato e ho notato che questo m'ha portato a sforzare gli occhi quando è buio. Quando è buio vedo come quando ti alzi la mattina.
    https://mmacornerblog.wordpress.com

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.