Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 57

  1. #11
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    1,875
    Io attenendomi ai fatti sono abbastanza contento. È stato preso il secondo centrocampista della serie A per rendimento, giovane con ampi margini di crescita e bacca finalizzatore della squadra vincitrice di due Europa league. Non capisco le lamentele

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Junior Member L'avatar di Jack14
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    542
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Dopo anni di vacche magre, stiamo tornando a spendere denaro sul mercato. Eppure molte persone si lamentano. Io stesso non sono completamente soddisfatto ma, pensandoci bene, quello a cui stiamo assistendo è inevitabile. Vado subito al sodo: nessun top player (o giocatore di top team) oggi accetterebbe di venire al Milan in quanto sarebbe un clamoroso downgrade per la sua carriera. Quindi per noi sarebbe più semplice puntare su giovani talenti o su giocatori che non si trovano in top team o che hanno ambizioni simili/inferiori alle nostre. E sperare che poi si rivelino un valore aggiunto. Ibra è un caso a parte (tornerebbe per motivi familiari) e scarti di top team che non hanno mercato non se ne vedono in giro.

    Io sono il primo a sognare di spendere quei 100-150M andando a saccheggiare i migliori club d'europa, ma non è così semplice. Non stiamo su Football Manager. D'altra parte abbiamo degli esempi illustri di squadre che in passato, big money alla mano, prima di tornare nel gotha del calcio europeo sono state costrette (e continuano) a saccheggiare squadre di medio/basso livello. E ad approfittare degli scarti annuali delle big. Mi riferisco al PSG e al City.

    Nessuna big gli ha venduto i suoi campioni. E nessuno di questi ha accettato di andarci se non in rare occasioni e dietro lauti stipendi. Infatti Yaya Tourè (Barca), Robinho (Real), Aguero (Atletico Madrid), Nasri (Arsenal), Thiago Silva, Ibrahimovic (Milan) sono state eccezioni. Tutti gli altri giocatori, la stragrande maggioranza di quelli che oggi compongono le loro rose, sono stati comprati da squadre di medio/basso livello: Lazio, Fiorentina, Palermo, Napoli, Amburgo, Wolfsburg, San Paolo, Siviglia, Shakhtar, Benfica, Everton, Aston Villa, Blackburn, Inter. Alcuni dei quali pagati anche a peso d'oro.

    Per cui, assodato che i soldi ci sono, la rinascita del Milan non può che passare attraverso lo stesso percorso. E infatti lo abbiamo già imboccato con Bacca (Siviglia), Bertolacci (esploso al Genoa) e forse Witsel (Zenit). Nomi che possono piacere o non piacere. Infatti altri (me compreso) prenderebbero Clasie, Gundogan e Lacazette. Ma ricordiamoci che fino alla scorsa estate ci limitavamo ai parametri zero, quindi discutere su chi sia meglio tra Gundogan, Clasie e Witsel credo sia già un gran passo in avanti.

    Detto ciò, speriamo di pescare pure noi qualche campione già affermato o poco ricercato. Ma quelle saranno eccezioni. E dubito che le vedremo già nel corso di quest'estate. L'unico potrebbe essere Ibra. Incrociamo le dita. Ma non voliamo troppo in alto. Anche con i soldi in mano, tornare nel calcio che conta sarà un processo lungo e complicato. Con o senza Galliani. Dobbiamo avere pazienza e non sputare facili sentenze sui giocatori che verranno presi.
    Io provo ad accontentarmi. Per me comunque, con 50M per ora si poteva fare qualcosa di meglio, soprattutto per l'attacco (io avrei puntato tutto su lacazette). Certo molte trattative e strategie sono state sbagliate (una su tutte avvisare il mondo intero sull'importo del nostro budget), il tempo ci dirà chi avrà ragione.

  4. #13
    Member L'avatar di Brain84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Venezia
    Messaggi
    3,233
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Dopo anni di vacche magre, stiamo tornando a spendere denaro sul mercato. Eppure molte persone si lamentano. Io stesso non sono completamente soddisfatto ma, pensandoci bene, quello a cui stiamo assistendo è inevitabile. Vado subito al sodo: nessun top player (o giocatore di top team) oggi accetterebbe di venire al Milan in quanto sarebbe un clamoroso downgrade per la sua carriera. Quindi per noi sarebbe più semplice puntare su giovani talenti o su giocatori che non si trovano in top team o che hanno ambizioni simili/inferiori alle nostre. E sperare che poi si rivelino un valore aggiunto. Ibra è un caso a parte (tornerebbe per motivi familiari) e scarti di top team che non hanno mercato non se ne vedono in giro.

    Io sono il primo a sognare di spendere quei 100-150M andando a saccheggiare i migliori club d'europa, ma non è così semplice. Non stiamo su Football Manager. D'altra parte abbiamo degli esempi illustri di squadre che in passato, big money alla mano, prima di tornare nel gotha del calcio europeo sono state costrette (e continuano) a saccheggiare squadre di medio/basso livello. E ad approfittare degli scarti annuali delle big. Mi riferisco al PSG e al City.

    Nessuna big gli ha venduto i suoi campioni. E nessuno di questi ha accettato di andarci se non in rare occasioni e dietro lauti stipendi. Infatti Yaya Tourè (Barca), Robinho (Real), Aguero (Atletico Madrid), Nasri (Arsenal), Thiago Silva, Ibrahimovic (Milan) sono state eccezioni. Tutti gli altri giocatori, la stragrande maggioranza di quelli che oggi compongono le loro rose, sono stati comprati da squadre di medio/basso livello: Lazio, Fiorentina, Palermo, Napoli, Amburgo, Wolfsburg, San Paolo, Siviglia, Shakhtar, Benfica, Everton, Aston Villa, Blackburn, Inter. Alcuni dei quali pagati anche a peso d'oro.

    Per cui, assodato che i soldi ci sono, la rinascita del Milan non può che passare attraverso lo stesso percorso. E infatti lo abbiamo già imboccato con Bacca (Siviglia), Bertolacci (esploso al Genoa) e forse Witsel (Zenit). Nomi che possono piacere o non piacere. Infatti altri (me compreso) prenderebbero Clasie, Gundogan e Lacazette. Ma ricordiamoci che fino alla scorsa estate ci limitavamo ai parametri zero, quindi discutere su chi sia meglio tra Gundogan, Clasie e Witsel credo sia già un gran passo in avanti.

    Detto ciò, speriamo di pescare pure noi qualche campione già affermato o poco ricercato. Ma quelle saranno eccezioni. E dubito che le vedremo già nel corso di quest'estate. L'unico potrebbe essere Ibra. Incrociamo le dita. Ma non voliamo troppo in alto. Anche con i soldi in mano, tornare nel calcio che conta sarà un processo lungo e complicato. Con o senza Galliani. Dobbiamo avere pazienza e non sputare facili sentenze sui giocatori che verranno presi.
    Come spesso accade, mi trovi concorde.
    Come hai anche affermato, la Juventus ha costruito la sua fortuna sulla squadra, attraverso giocatori funzionali al progetto e non con nomi altisonanti. Il Milan ha preso Bacca che è di fatto un attaccante di livello europeo di tutto rispetto. Bertolacci è il miglior centrocampista giovane in Italia. E il mercato inizia il 1 luglio. Vedremo come proseguirà questa sessione e a fine agosto tireremo le somme.
    www.uaitstudio.it

  5. #14
    Senior Member L'avatar di corvorossonero
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    7,369
    Io invece ho un pensiero fisso. Siamo sicuri che l'anno prossimo faremo un mercato simil quest'anno? siamo sicuri che spenderemo regolarmente 70/100 mln a sessione? io non credo. Il mio timore è che quest'anno abbiamo la possibilità di farlo, per diversi motivi, tra cui anche l'addio di diversi giocatori dai contratti pesanti.

  6. #15
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    516
    Mi trovi d'accordo sul non invocare chissà che nomi che ovviamente al momento sono fuori portata.
    Sono d'accordo sul dover pazientare di vedere come si muoverà da qui alla fine e che comunque rispetto al recente passato già il fatto di avere i soldi e la possibilità di scelta sia un bel cambiamento.

    Detto questo al momento vedo tanta frenesia e poca lucidità. Abbiamo grandi lacune, probabilmente non colmabili in un singolo anno o forse si, dipenderà da quanto sarà il budget totale a disposizione e al momento non credo l'equilibrio si sia spostato di molto.

    Inutile poi girarci intorno, Ibra sarà la chiave del mercato: averlo o non averlo nel nostro caso fa una differenza immensa non solo a livello tecnico (questo è scontato) ma a livello di pressione, di entusiasmo, di voglia.

    In maniera molto chiara se gli investimenti continueranno ad essere importanti come sembra finora, l'obiettivo deve essere arrivare in Champions, da lì non si scappa qualsiasi cosa di meno sarebbe drammatico.

  7. #16
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    6,729
    Ritengo ancora presto fare una riflessione, si dico mi piace la scelta del allenatore e sopratutto il rinnovo di Nigel a chi voglio vedere giocare da difensore centrale impostando la azione da dietro alla Mascherano, su Abate ni... Bertolacci invece mi sembra un ottimo investimento Bacca un grave errore.. fino a settembre vorrei vedere investimenti su difensori giovani (Darmian e Romagnoli), almeno due o tre centrocampisti (Mauri, Soriano e De Bruyne), ovviamente Zlatan e sopratutto riuscire a liberarsi di tutta quella gente dannosa e mediocre che ancora abbiamo in rosa, fare tutto questo sarebbe tanta roba

    Lopez
    Darmian, De Jong, Romagnoli, Antonelli
    Soriano, Bertolacci, Jack
    De Bruyne
    Bacca, Zlatan

  8. #17
    Member L'avatar di bmb
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,149
    Sono sicuro che tra Bertolacci e Kondogbia non si vedranno 20 milioni di differenza sul campo.

  9. #18
    Member L'avatar di folletto
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Terni
    Messaggi
    4,761
    Citazione Originariamente Scritto da Jack14 Visualizza Messaggio
    Io provo ad accontentarmi. Per me comunque, con 50M per ora si poteva fare qualcosa di meglio, soprattutto per l'attacco (io avrei puntato tutto su lacazette). Certo molte trattative e strategie sono state sbagliate (una su tutte avvisare il mondo intero sull'importo del nostro budget), il tempo ci dirà chi avrà ragione.
    .

    Citazione Originariamente Scritto da bmb Visualizza Messaggio
    Sono sicuro che tra Bertolacci e Kondogbia non si vedranno 20 milioni di differenza sul campo.
    Centrocampisti molto diversi tra loro, Kondogbia era importante per dare solidità al reparto (infatti io punterei a qualcuno che non sia Witsel anche se il belga di sicuro non è scarso). Credo che Bertolacci se Sinisa saprà dare un'identità alla squadra ci potrà dare belle soddisfazioni, ma non è un "punto di partenza" (un pilastro del centrocampo), è un plus

  10. #19
    Ma il problema di questo mercato non è il non riuscire a prendere i top players, nessuno si aspetta che arrivi un Higuain, Cavani e altri di questo livello, il problema è che si sta spendendo tanto per giocatori NORMALI.
    Io chiederei solo un minimo di programmazione e qualche investimento in prospettiva futura, qualche giovane talento, non i Bacca 29enni presi solo per dare un nome in pasto ai tifosi inferociti e che non c'entra nulla col progetto tecnico.
    Ricordo che i soldi che si stanno investendo dovrebbero riportare in Milan, come minimo, in Champions league. Al momento non mi sembra abbiamo preso giocatori che spostino più di tanto l'asticella, il terzo posto è ancora lontano.

  11. #20
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,224
    Citazione Originariamente Scritto da angelo_o_diavolo Visualizza Messaggio
    il problema è che si sta spendendo tanto per giocatori NORMALI..
    Purtroppo il prezzo dei giocatori è questo.. una volta con 50 milioni ci compravi i migliori sul mercato ora con 40 ci prendi Kondocoso che si è fortissimo ma non è di certo un TOPTOPTOP .

    Devo dare atto al nano che tra le 3844034 stupidate che dice ne ha detta una giusta .. gli arabi hanno dopato il mercato e oggi tutti i giocatori costano molto di più ..
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.