Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456
Risultati da 51 a 60 di 60

  1. #51
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    293
    Con questo Milan Allegri ha compiuto un vero e proprio miracolo, meglio di cosi non poteva fare!

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #52
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Si l'ajax non rubò nulla, fu una partita equilibrata decisa da un episodio come tante finali, la sconfitta comunque non fu certo colpa di Capello che secondo mè come ruolino di marcia in coppa complessivamente ha fatto meglio di Sacchi nonostante le 2 finali perse

    Per quello che riguarda le avversarie in campionato credo che il fatto che Capello vinse tutti quei scudetti con relativa facilità non deve ingannare, quella era una formazione stellare gestita benissimo
    Nel periodo di capello furono aperte totalmente le frontiere per cui tutte le squadre avevano un maggior numero di fuoriclasse a disposizione, basta vedere tutti i successi Italiani di quel periodo anche in campo europeo

  4. #53
    Senior Member L'avatar di pennyhill
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Capo Boeo
    Messaggi
    5,310
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Si l'ajax non rubò nulla, fu una partita equilibrata decisa da un episodio come tante finali, la sconfitta comunque non fu certo colpa di Capello che secondo mè come ruolino di marcia in coppa complessivamente ha fatto meglio di Sacchi nonostante le 2 finali perse

    Per quello che riguarda le avversarie in campionato credo che il fatto che Capello vinse tutti quei scudetti con relativa facilità non deve ingannare, quella era una formazione stellare gestita benissimo
    Nel periodo di capello furono aperte totalmente le frontiere per cui tutte le squadre avevano un maggior numero di fuoriclasse a disposizione, basta vedere tutti i successi Italiani di quel periodo anche in campo europeo
    Che Capello fu bravissimo a gestire il gruppo (tranne qualche caso, vedi Gullit, che comunque aveva rotto con l'ambiente) è verissimo. Vero anche la cosa sugli stranieri, potevi anche averne tanti in rosa, ma fino all'ultima stagione vincente (95/96), il numero di stranieri impiegabili contemporaneamente era sempre lo stesso, 3, e quindi alla fine in rosa ne avevi 4 o 5, non di più
    Capello aveva la squadra più forte, perché poteva portarsi in panchina gente come Boban, Savicevic, Papin, il Milan poteva prendere un nazionale italiano (De Napoli) e spedirlo in tribuna, poteva acquistare i migliori prospetti italiani come Panucci, Orlando, Lentini. Era una squadra talmente forte che poteva permettersi di mandare Gullit alla Sampdoria, quindi ad una diretta concorrente, per poi riprenderselo l'anno dopo.
    Le riserve di Sacchi erano spesso onesti mestieranti, non i primi nella classifica del pallone d’oro, e la fatica degli impegni ravvicinati esisteva anche allora. Per dire, nel 1989 l’anno dello scudetto dell’Inter di Trap, il Milan nelle partite giocate immediatamente dopo la Champions riportò questi risultati: 1 vittoria, 6 pareggi, 1 sconfitta
    Se le altre dalle coppe uscivano a dicembre, poi avevano solo il campionato. Capello invece avrebbe potuto benissimo schierare due squadre, poi che sia stato bravissimo nel gestirla quella rosa, nessun dubbio sulle sue capacità, era un grandissimo allenatore che ha vinto ovunque sia andato. E che le due carriere non siano confrontabili, è sicuramente vero.

  5. #54
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486
    Citazione Originariamente Scritto da pennyhill Visualizza Messaggio
    Che Capello fu bravissimo a gestire il gruppo (tranne qualche caso, vedi Gullit, che comunque aveva rotto con l'ambiente) è verissimo. Vero anche la cosa sugli stranieri, potevi anche averne tanti in rosa, ma fino all'ultima stagione vincente (95/96), il numero di stranieri impiegabili contemporaneamente era sempre lo stesso, 3, e quindi alla fine in rosa ne avevi 4 o 5, non di più
    Capello aveva la squadra più forte, perché poteva portarsi in panchina gente come Boban, Savicevic, Papin, il Milan poteva prendere un nazionale italiano (De Napoli) e spedirlo in tribuna, poteva acquistare i migliori prospetti italiani come Panucci, Orlando, Lentini. Era una squadra talmente forte che poteva permettersi di mandare Gullit alla Sampdoria, quindi ad una diretta concorrente, per poi riprenderselo l'anno dopo.
    Le riserve di Sacchi erano spesso onesti mestieranti, non i primi nella classifica del pallone d’oro, e la fatica degli impegni ravvicinati esisteva anche allora. Per dire, nel 1989 l’anno dello scudetto dell’Inter di Trap, il Milan nelle partite giocate immediatamente dopo la Champions riportò questi risultati: 1 vittoria, 6 pareggi, 1 sconfitta
    Se le altre dalle coppe uscivano a dicembre, poi avevano solo il campionato. Capello invece avrebbe potuto benissimo schierare due squadre, poi che sia stato bravissimo nel gestirla quella rosa, nessun dubbio sulle sue capacità, era un grandissimo allenatore che ha vinto ovunque sia andato. E che le due carriere non siano confrontabili, è sicuramente vero.
    Aggiungo che è anche CT... con L'Inghiterra ha avuto la percentuale più alta di vittorie nessun CT ci è mai riuscito. Poi vabbe ha preso una lezione di calcio dalla Germania, ma c'è da dire che in quella occasione il gol di Lampard non dato ha messo in serie difficolta la partita. Se fosse stato assegnato non credo sarebbe finita in quel modo

    Con la Russia è a punteggio pieno con 0 gol subiti e ho detto tutto, in gruppo col Portogallo terza all'Europpeo

  6. #55
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Aggiungo che è anche CT... con L'Inghiterra ha avuto la percentuale più alta di vittorie nessun CT ci è mai riuscito. Poi vabbe ha preso una lezione di calcio dalla Germania, ma c'è da dire che in quella occasione il gol di Lampard non dato ha messo in serie difficolta la partita. Se fosse stato assegnato non credo sarebbe finita in quel modo

    Con la Russia è a punteggio pieno con 0 gol subiti e ho detto tutto, in gruppo col Portogallo terza all'Europpeo
    Capello per me è l'allenatore più bravo del Mondo
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  7. #56
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    In sintesi Credo che la superiorità di Capello si evidenzi dalla sua elasticità tattica

    Nel primo periodo al Milan, sino all'Infortunio definitivo di Van Basten, creò il milan più spettacolare di sempre, con più di una partita di campionato vinta con 6 - 7 gol e con la finale con il marsiglia raggiunta vincendo tutte le partite se non ricordo male-
    Poi dopo Van Basten gestì un milan meno spettacolare ma molto solido
    Poi con la roma gestì una squadra spettacolare
    Con la juve una squadra più quadrata e così via

    Sacchi aveva solo un modo di giocare, grandioso se la squadra era al massimo, ma non era in grado di gestire la squadra se aveva un calo fisico, cosa alquanto grave visto i fuoriclasse in rosa

  8. #57
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,327
    Capello ha quella capacità di dare concretezza alla proprie squadre, di dare un'identità precisa, un gioco semplice ma fatto bene. Difficilmente Capello ha fatto divertire, però ha sempre portato a casa risultati che in fin dei conti è ciò che realmente conta.

  9. #58
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,974
    Altra perla stasera,rivolta a Conde:

    "Complimenti perché le grandi squadre quando gli pareggiano questo tipo di partite le perdono" ........


    Ma che significa....

  10. #59
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486
    Citazione Originariamente Scritto da Andreas89 Visualizza Messaggio
    Altra perla stasera,rivolta a Conde:

    "Complimenti perché le grandi squadre quando gli pareggiano questo tipo di partite le perdono" ........


    Ma che significa....
    Credi intedesse o che la rube ha giocato male e meritava di perdere e dunque il pareggio è falso

    oppure cosa piu probabile, che la rube doveva vincere ed un pareggio è come una sconfitta.

  11. #60
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,974
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Credi intedesse o che la rube ha giocato male e meritava di perdere e dunque il pareggio è falso

    oppure cosa piu probabile, che la rube doveva vincere ed un pareggio è come una sconfitta.
    Forse intendeva che quando giochi così bene e poi becchi per pura sfiga il pareggio,in molti casi alla fine le perdi questi tipi di partita.Però è lagnoso,trova sempre lo spunto,anche paradossale,per elogiare Conde e la giuve.A noi il contrario,trova sempre il punto per criticare.

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.