Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 44
  1. #11
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Come riportato dal CorSera in edicola oggi, sabato 1 giugno, per la risposta di Maldini a Gazidis, che arriverà lunedì, c'è cauto ottimismo. Dialogo fitto tra il dirigente e l'AD, e ciò è positivo. Il Milan e Maldini vogliono crescere insieme, attraverso un piano sostenibile. Ma vanno sciolti alcuni nodi: Maldini chiede la sua squadra (Carbone al settore giovanile e Costacurta club manager), autonomia e operativa e budget per il mercato. Elliott no può dargli carta bianca si tutto, quindi bisogna incontrarsi a metà strada. Se l'accordo tra le parti non sarà ampio e condiviso le strade si separeranno ma già il fatto che ci sia sintonia con Moncada e Almstadt (che si occupa del budget acquisti) può essere un segnale positivo.

    E per la panchina... -) Milan: sempre più Giampaolo con Maldini in società.
    Dopo la situazione di stallo, il cauto ottimismo "filtrante"...quanto ho sentito la mancanza di questi mantra!

  2. #12
    Senior Member L'avatar di willcoyote85
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    8,980
    che tristezza
    #juveout

  3. #13
    Junior Member L'avatar di Route66
    Data Registrazione
    Jan 2019
    Messaggi
    447
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Come riportato dal CorSera in edicola oggi, sabato 1 giugno, per la risposta di Maldini a Gazidis, che arriverà lunedì, c'è cauto ottimismo. Dialogo fitto tra il dirigente e l'AD, e ciò è positivo. Il Milan e Maldini vogliono crescere insieme, attraverso un piano sostenibile. Ma vanno sciolti alcuni nodi: Maldini chiede la sua squadra (Carbone al settore giovanile e Costacurta club manager), autonomia e operativa e budget per il mercato. Elliott no può dargli carta bianca si tutto, quindi bisogna incontrarsi a metà strada. Se l'accordo tra le parti non sarà ampio e condiviso le strade si separeranno ma già il fatto che ci sia sintonia con Moncada e Almstadt (che si occupa del budget acquisti) può essere un segnale positivo.

    E per la panchina... -) Milan: sempre più Giampaolo con Maldini in società.
    Una domanda che mi ronza nella testa da un po' di giorni.... ma voi al suo posto cosa fareste nelle condizioni in cui versa il Milan attuale?
    Tuffarsi in un'avventura che bene bene che vada ti vedrà prendere pesci in faccia per almeno 2 o 3 anni o dire grazie di tutto e arrivederci ?

  4. #14
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    841
    Se già quest'anno tra noi erano discussioni una dietro l'altra.altra. ad agosto fine mercato sarà già un putiferio

  5. #15
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    841
    Citazione Originariamente Scritto da Route66 Visualizza Messaggio
    Una domanda che mi ronza nella testa da un po' di giorni.... ma voi al suo posto cosa fareste nelle condizioni in cui versa il Milan attuale?
    Tuffarsi in un'avventura che bene bene che vada ti vedrà prendere pesci in faccia per almeno 2 o 3 anni o dire grazie di tutto e arrivederci ?
    Ma guarda che sapeva già dall anno scorso che sarebbe andata a finire così..e ovvio che ora che le cose si devono fare sul serio lui sta attento alla parte contrattuale,ma e palese secondo me che le cose procedano..ha aspettato dieci anni er entrare in una situazione che le andasse bene ora ha ottenuto il massimo che un dirigente come lui può ambire e cosa fa..il problema non è lui tanto ad inizio anno gli obiettivi saranno chiari...dall allenatore si capirà subito se il 4 posto sarà fattibile o no,ma da quanto vedo che.e lo scordiamo

  6. #16
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    11,075
    Citazione Originariamente Scritto da Shmuk Visualizza Messaggio
    i
    Nah, mò che fai, metti le mani avanti sul grande Giampaolo? (sei tra quelli che più lo caldeggiano)
    La dipartita DRumma e Suso non sarebbero giustificazioni valide per perdere di competitività.
    La squadra se costa 50 milioni in meno o ce li hanno reagalati o qualcosa in meno vale.

    Non giochiamo con pressioni che non esistono.
    Per i prossimi 2 anni i risultati sportivi non sono cosí centrali, per questo inutile cercare un allenatore vincente. Serve uno che faccia giocare bene p, crescere i giovani e divertire.

    Non iniziamo a rompere i maroni all’allenatore se non é in zona champions.
    Non é un obbiettivo, non ci deve essere, se c’é bisogna fare sacrifici umani in suo onore.

  7. #17
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    11,075
    Citazione Originariamente Scritto da Route66 Visualizza Messaggio
    Una domanda che mi ronza nella testa da un po' di giorni.... ma voi al suo posto cosa fareste nelle condizioni in cui versa il Milan attuale?
    Tuffarsi in un'avventura che bene bene che vada ti vedrà prendere pesci in faccia per almeno 2 o 3 anni o dire grazie di tutto e arrivederci ?
    In che senso? Di dichiarare fallimento?
    Serio?
    Perdi la faccia, 500 milioni di valore che devi ricostruire, devi giocare con Scaramuzzino ripartendo dai dilettanti. Minimo 4 anni per tornare in A e ci torni con le ciofeche....probabilmente l’Inter resterebbe l’unica squadra di Milano...


    Siamo stati in B cavolo!
    Sará cosí un problema cedere 2-3 giocatori, prendere 6-7 giovani e ripartire?
    Boh, io non vi capisco proprio..l

  8. #18
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    11,075
    Citazione Originariamente Scritto da andreima Visualizza Messaggio
    Se già quest'anno tra noi erano discussioni una dietro l'altra.altra. ad agosto fine mercato sarà già un putiferio

    Ah se qualcuno si lamenterá perché invece di Milinkovic-Savic avremmo preso Sensi di sicuro.
    Se qua non si fanno i conti con la realtá è dura dialogare.

  9. #19
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    100,269
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Come riportato dal CorSera in edicola oggi, sabato 1 giugno, per la risposta di Maldini a Gazidis, che arriverà lunedì, c'è cauto ottimismo. Dialogo fitto tra il dirigente e l'AD, e ciò è positivo. Il Milan e Maldini vogliono crescere insieme, attraverso un piano sostenibile. Ma vanno sciolti alcuni nodi: Maldini chiede la sua squadra (Carbone al settore giovanile e Costacurta club manager), autonomia e operativa e budget per il mercato. Elliott no può dargli carta bianca si tutto, quindi bisogna incontrarsi a metà strada. Se l'accordo tra le parti non sarà ampio e condiviso le strade si separeranno ma già il fatto che ci sia sintonia con Moncada e Almstadt (che si occupa del budget acquisti) può essere un segnale positivo.

    E per la panchina... -) Milan: sempre più Giampaolo con Maldini in società.

    Corriere dello Sport In edicola: Maldini pronto a dire si con Giampaolo in panchina.
    .
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  10. #20
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    100,269
    La Gazzetta dello Sport in edicola: Maldini è un pò più vicino al Milan. Gazidis gli ha già garantito autonomia. L'ex capitano chiede un suo staff, un budget garantito per il rilancio del progetto. Non illimitato ovviamente ma con un pò di elasticità in più. Maldini non sarà un accentratore e riconoscerà le deleghe ai suoi uomini. Se il progetto riguarda i giovani, bisognerà sistemare la struttura: Maldini vorrebbe Carbone a capo del settore giovanile. Dopo lo scetticismo iniziale, Gazidis ed Elliott sembrano disposti a soddisfare le richieste di Maldini. Contratto e ingaggio non rappresentano un problema, ma con l'aumento delle responsabilità e del raggio d'azione dovranno essere riconsiderai.Milan in attesa della risposta ma andare oltre l'inizio della prossima settimana sarebbe controproducente per tutti. Se Maldini chiederà altro tempo significa che i dubbi sono tanti e potrebbe anche decidere di fare un passo indietro. Ma perderebbe una grande occasione.
    .
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600