Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 7 PrimaPrima ... 34567 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 62
  1. #41
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    4,489
    Citazione Originariamente Scritto da Lineker10 Visualizza Messaggio
    Beh dai il tuo esempio non ha proprio senso. Zidane è andato al Real nel 2001, nemmeno c'era l'Euro!

    Anzi se proprio vogliamo fare un paragone, attualizzando l'acquisto di Zidane oggi sarebbe per oltre 300 milioni, facendo una proporzione, per cui era il calcio più folle allora di oggi.
    Sarà, ma non sono certo l’unico a ritenere che l’attuale situazione del calciomercato sia insostenibile e vicino ad un contesto da bolla speculativa. La pensa allo stesso modo anche Walter Sabatini, per dire, un DS che di sicuro non manca di competenza.


    Citazione Originariamente Scritto da Lineker10 Visualizza Messaggio
    Esatto. Tra l'altro il trend di crescita è ancora altissimo, i top club stanno gareggiando per essere la prima che sfondera il miliardo di fatturato, per cui nei prossimi anni assisteremo probabilmente anche ad acquisti che supereranno i 300 milioni.

    Il vero problema è che non ci sono veri fuoriclasse come erano gli Zidane. Giocatori davvero top che meritino acquisti folli sono pochissimi e blindati da contratti coi club più ricchi.
    Ma se continuano così le cose, mi domando e chiedo: partecipare alla SuperLega cambierà il nostro destino? O semplicemente ci troveremo magari a fatturare 700 milioni con le top attuali che fattureranno cifre che vanno da 1 miliardo e 800 milioni a 2 miliardi e passa? Anche oggi scrivevo che secondo me la SuperLega sarà la nostra salvezza perché porterà a massimizzare il nostro potenziale, ma non vorrei che ci ritrovassimo con un Milan che magari fatturerà il quadruplo di adesso col solo risultato di potersi permettere gli stessi bidoni che può permettersi adesso semplicemente pagati il quadruplo.

    Per dire, non vorrei che ci trovassimo in un contesto nel quale un bidone come Calhanoglu arrivi a costare 100 milioni di euro.

    Mah, speriamo bene, perché piuttosto che vedere un club come questo diventare il Genoa della Superlega preferirei vederlo sparire per sempre e vivere solo di ricordi. Almeno quelli non ce li possono togliere.

  2. #42
    Senior Member L'avatar di Lineker10
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    9,862
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Devi cedere anche e soprattutto per abbassare il monte ingaggi, attualmente ad un livello che non permette di fare mercato. Inoltre alcuni acquisti sono obbligatori a causa del buco delle partenze.
    Senza un totale plusvalenze intorno ai 50 milioni minimo, ma meglio 60, ogni anno, il budget per ingaggi e ammortamenti é cosí basso che comunque devi svendere tutti.

    Cedere, e cedere bene é necessario e fondamentale. Se non ci riusciamo é un problema.

    É il discorso dell’acqua e della bottiglia, non é che metti tutta l’acqua che vuoi e poi vedi se e quanta ne é caduta fuori.
    Il fpf ti impone di mettere dentro tanta acqua quanta la capacitá della bottiglia. Cedere ha due effetti, svuotare la bottiglia da un pó d’acqua e ingrandire allo stesso tempo la bottiglia.

    É un arte che dovremo imparare.
    Personalmente sono scettico. La strada sarebbe codesta ma non vedo il Milan un ambiente capace di seguirla.
    Se riduciamo monte ingaggi e ammortamenti, conseguenza diretta è che non saremo competitivi. Se ci aggiungi le pressioni dell'ambiente e dei media, il peso della maglia, è più logico e probabile andare incontro alla catastrofe che alla rinascita.
    Ambienti provinciali seguono queste politiche da sempre e con ottimi risultati. Società serie di campionati esteri anche. Ma noi? Possiamo riuscire davvero? Io sono scettico.

  3. #43
    Senior Member L'avatar di willcoyote85
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    8,981
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Devi cedere anche e soprattutto per abbassare il monte ingaggi, attualmente ad un livello che non permette di fare mercato. Inoltre alcuni acquisti sono obbligatori a causa del buco delle partenze.
    Senza un totale plusvalenze intorno ai 50 milioni minimo, ma meglio 60, ogni anno, il budget per ingaggi e ammortamenti é cosí basso che comunque devi svendere tutti.

    Cedere, e cedere bene é necessario e fondamentale. Se non ci riusciamo é un problema.

    É il discorso dell’acqua e della bottiglia, non é che metti tutta l’acqua che vuoi e poi vedi se e quanta ne é caduta fuori.
    Il fpf ti impone di mettere dentro tanta acqua quanta la capacitá della bottiglia. Cedere ha due effetti, svuotare la bottiglia da un pó d’acqua e ingrandire allo stesso tempo la bottiglia.

    É un arte che dovremo imparare.
    io però parlavo degli acquisti.... per me sei stato troppo ottimista.

    io, che non so una mazza, non prendo mai 8 giocatori da 22,5. ne prendo 2 da 40 e 6 da 10. quello che rimane lo tengo li ed i conti li sistemo per davvero. non voglio essere preso per il collo tutte le estati
    #juveout

  4. #44
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    11,076
    Citazione Originariamente Scritto da A.C Milan 1899 Visualizza Messaggio
    Ne abbiano già visti tanti di sistemi che sembravano andare alla grande e che fosse tutto ok e poi sono crollati da un momento all’altro. Per me nel calcio andiamo nella stessa direzione.

    E anche in Italia, nonostante non abbiamo avuto la crescita della Premier e della Liga, i prezzi sono folli. Un calcio dove uno come Chiesa ha un valore di mercato di 68 milioni di euro, poco meno di quanto venne pagato ZIDANE dal Real, per me è folle.

    Del resto perfino Mbappè è arrivato a dire le seguenti parole riguardanti il prezzo del suo cartellino



    Perfino i calciatori, notoriamente non delle cime, capiscono che c’è qualcosa che non quadra in questo sistema.
    Invece ho spiegato che é un sistema destinato ad avere prezzi ancora in salita e ti spiego perché.

    Il Real fattura ogni anno 700 milioni. Non avendo azionisti il cui scopo é fare lucro, ma soci, non ha interesse a fare grandi utili, se non quelli necessari a ridurre eventuali indebitamenti e ridurre i costi finanziari. Quindi li deve spendere tutti o almeno l’80% (diciamo 620 milioni). Tolto basket, squadra femminile, presidente, uscieri.... restano 450 milioni che devono essere usati per i giocatori.

    Ma la Uefa e la Liga ti obbligano ad avere rose da massimo 25 di cui 4 dal vivaio. Il Real ha giá 21 giocatori non del vivaio fortissimi quindi se compra un nuovo giocatore ne deve vendere uno fortissimo. Quindi sul mercato o non fa niente come negli ultimi 2 anni, oppure spende 150 milioni per uno e 200 per un altro e il restomlo distribuisce in ingaggi sempre piú mostruosi. L’anno dopo che i 450 passano a 550 cosa fa? Boh, non lo sa neanche il Real, o paga ancora di piú giocatori si ili o si mette a rifare stadio, palazzetto e compagnia bella (come sta facendo). Ma lo f aperché letteralmente le grandi o danno ancor piú soldi ai giocatori o non sanno cosa altro farne.

  5. #45
    Senior Member L'avatar di willcoyote85
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    8,981
    Citazione Originariamente Scritto da A.C Milan 1899 Visualizza Messaggio
    Sarà, ma non sono certo l’unico a ritenere che l’attuale situazione del calciomercato sia insostenibile e vicino ad un contesto da bolla speculativa. La pensa allo stesso modo anche Walter Sabatini, per dire, un DS che di sicuro non manca di competenza.




    Ma se continuano così le cose, mi domando e chiedo: partecipare alla SuperLega cambierà il nostro destino? O semplicemente ci troveremo magari a fatturare 700 milioni con le top attuali che fattureranno cifre che vanno da 1 miliardo e 800 milioni a 2 miliardi e passa? Anche oggi scrivevo che secondo me la SuperLega sarà la nostra salvezza perché porterà a massimizzare il nostro potenziale, ma non vorrei che ci ritrovassimo con un Milan che magari fatturerà il quadruplo di adesso col solo risultato di potersi permettere gli stessi bidoni che può permettersi adesso semplicemente pagati il quadruplo.

    Per dire, non vorrei che ci trovassimo in un contesto nel quale un bidone come Calhanoglu arrivi a costare 100 milioni di euro.

    Mah, speriamo bene, perché piuttosto che vedere un club come questo diventare il Genoa della Superlega preferirei vederlo sparire per sempre e vivere solo di ricordi. Almeno quelli non ce li possono togliere.
    guardi sempre mooooolto avanti a questa benedetta superlega... da qua a la.. ma se si farà appianerà tutto. i diritti tv e gli sponsor, secondo me, la faranno da padrone e lo stadio e magliette e robe varie saranno una percentuale minima.
    #juveout

  6. #46
    Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    11,076
    Citazione Originariamente Scritto da willcoyote85 Visualizza Messaggio
    io però parlavo degli acquisti.... per me sei stato troppo ottimista.

    io, che non so una mazza, non prendo mai 8 giocatori da 22,5. ne prendo 2 da 40 e 6 da 10. quello che rimane lo tengo li ed i conti li sistemo per davvero. non voglio essere preso per il collo tutte le estati
    É assolutamente una scelta plausibile. Il mio era un esempio, ma si puó benissimo fare cosí.
    L’importante é cercare di fare pochi errori (zero impossibile).
    Se prendi uno a 10 e si dimostra il nuovo Piatek hai fatto un gran colpo, come se paghi 40 e trovi il nuovo Hazard.

  7. #47
    Member L'avatar di Konrad
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Verona
    Messaggi
    4,846
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Ho analizzato nel dettaglio il bilancio del Milan, con particolare attenzione all’impatto su questo degli ingaggi e degli ammortamenti dei tesserati.

    I ricavi del Milan in EL si attestano tra i 210 e i 220 milioni (consideriamoli 215) al netto delle plusvalenze.
    Le spese escluse le spese per i giocatori si attestano intorno ai 120 milioni. Parte di queste sono occasionali (accantonamento per multe ed esoneri) o non da considerare ai fini del fpf (ammortamenti materiali, settore giovanile...) consideriamo quindi le spese generali ai fini del fpf pari a circa 100 milioni.

    Ai ricavi sopra indicati vanno aggiunte le plusvalenze da Player trading e/o i ricavi aggiuntivi delle coppe (che consideriamo pari a zero).

    Un budget ragionevole per ammortamenti e ingaggi che permetta di rispettare il Fair Play Finanziario é intorno ai 180 milioni di cui 115 come il residuo dei ricavi tolte le spese generali, 5 come sforamento permesso dal fpf e 60 come plusvalenze da player trading.

    All’ 1 Luglio, considerando giá il riscatto di Castillejo (obbligo di riscatto) abbiamo giá impegnati 169 milioni, di cui 93 per ingaggi e 76 per ammortamenti.

    Il primo problema é il bilancio 2018/2019 al momento previsto chiuso a -80. Per sistemarlo ai fini del fpf sarebbe necessaria una plusvalenza di 55-60 milioni entro il 30 giugno. Ipotizziamo che a questo fine sia dedicata la cessione di Donnarumma per 60 M.

    Ho ipotizzato la conclusione delle cessioni piú probabili:

    Entro 30 giugno:
    G.Donnarumma 60

    Dopo 30 giugno
    Suso 37
    André Silva 28
    Ricardo Rodriguez 18
    Borini 5
    A. Donnarumma 0,5
    Simic 0,5
    Riscatto Locatelli 10
    Pecentuale su Petagna 5

    Entrano in totale 164 milioni
    Impatto su bilancio 2018/2019 59,8 milioni
    Impatto su bilancio 2019/2020
    Minori ingaggi 29 milioni
    Minori ammortamenti 17 milioni
    Plusvalenze 70 milioni. (Quindi abbiamo raggiunto il target +10 milioni)

    Altre 2 operazioni da fare sono secondo me la ristrutturazione degli ingaggi di Biglia Reina, trasformandoli da annuali da 3,5 e 3 milioni, in triennali da 2,2 e 2 milioni.
    Questo genera ulteriori:
    Minori ingaggi 4,2 milioni
    Minori ammortamenti 4,9 milioni

    Restano a questo punto impegnati in bilancio:
    Ingaggi 60,3 milioni
    Ammortamenti 54 milioni.
    Totale: 114,3 milioni.

    Disponibilitá per il mercato:
    Ingaggi : 29 milioni lordi (16,1 netti)
    Ammortamenti : 36 milioni (equivalenti ad acquisti per un totale di 180 milioni con contratti quinquennali).

    I 180 a disposizione sono interamente coperti come cassa dalle cessioni (164 milioni).

    La rosa sarebbe cosí composta:
    Portieri 2
    Terzini 4
    Centrali difensivi 3
    Centrocampisti centrali 5
    Esterni/seconde punte 1
    Punte centrali 2

    Totali 17 giocatori di cui 2 convalescenti.

    Al di la di un secondo portiere da trovare sul mercato degli svincolati a 1 milione lordo. Serviranno:

    1 terzino (titolare a sx)
    2 centrale difensivi (+ 1 veterano a 2 milioni lordi tra i prestiti fino al recupero di Caldara)
    2 centrocampisti centrali
    2 ali/seconde punte.

    Tolti i 3 lordi di ingaggio per il secondo portiere e il quinto DC. Restano da acquistare 7 giocatori (diciamo 8 tenendoci un acquisto da definire a Gennaio) con un budget di

    26 milioni lordi di ingaggio: media 3,3 lordi (1,8 netti)
    180 milioni di cartellino (22,5 milioni di media).

    La squadra si puó fare bene.

    Avrebbe un sostenibile 90 milioni di monte ingaggi e 90 milioni di ammortamenti, totale 180.

    Avrebbe giá spazio per un acquisto a Gennaio e tanto spazio per plusvalenze future. (Kessie, Cutrone, Chalanoglu).

    Il telaio dell’anno scorso cambierebbe poco (Donnarumma, Suso, Rodriguez, Borini) avremmo 7/8 nuovi acquisti da fare con un buon budget (ad esempio: Andersen, Bonifazi, Lu.Pellegrini, Sensi, Praet, Bergwijn, Everton)

    A questo punto si tratta di essere bravi.
    Non sono un neofita di conti e bilanci ma decisamente non sono un tecnico. Ho letto con interesse quello che hai scritto e trovo che fili tutto...verrebbe quasi da chiedersi come mai non sia filato in questo modo per chi ha diretto il Milan...ma vabbeh...

    Alla fine sono però un tifoso e quel che mi interessa è ciò che ho grassettato. Personalmente dò per scontate le cessioni di Donnarumma e Suso...perorerei sicuramente quella di RR e di Borini. Senza scordarsi di Laxalt e Strinic (uno dei 2 è sicuramente di troppo).
    "Mi aspettavo una notte così, l'avevo detto che ero pronto e oggi ho fatto doppietta. È solo l'inizio." (cit. Krzysztof Piatek)

  8. #48
    Senior Member L'avatar di Z A Z A'
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,238
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Prendendo giocatori giovani e ingaggio basso al limite caschi sempre in piedi, perché é difficile, che tu non riesca a cederli almeno al prezzo di acquisto meno l’ammortamento.

    Guarda un disastro come Silva. Se anche lo regalassi a 15 milioni avresti una perdita a bilancio di 5 milioni inferiore al costo di ammortamento. I rischi li corri quando prendi un Bonucci, un Higuain, li se non si adattano ti devi sparare.
    Con i giovani la limite li cedi minimizzando le perdite e punti su altri.
    Parlavo più che altro a livello tecnico.
    Un abbassamento della qualità della squadra, in un momento economico del genere, ci ammazzerebbe.
    I am the one who KNOCKS!

  9. #49
    Member
    Data Registrazione
    Feb 2017
    Messaggi
    2,095
    Citazione Originariamente Scritto da Zosimo2410 Visualizza Messaggio
    Le plusvalenze giá registrate nelle cessioni avvenute tra giugno 2018 e febbraio 2019 sono giá sentro la stima a -80 fatta da calcio e finanza. Per chiudere a zero o giú di li il bilancio di quest anno i 50-60 milioni che mancano devono arrivare da cessioni fatte tra oggi e il 30 giugno.
    Di quelle che hai citato, Bonucci, Bacca e Kalinic (che in realtá sono minusvalenze essendo state precedute da pesanti svalutazioni) sono giá dentro. Locatelli no in quanto penso che l’obbligo scatti dopo il 30 giugno (altrimenti il Sassuolo non avrebbe avuto vantaggi nel far scattare l’obbligo nella stessa sessione di bilancio del prestito).

    Come cito nel lunghissimo post, Locatelli e il 50% di Petagna vanno nel bilancio 2019/2020.
    Se sono comprese nei - 80 siamo messi male...perché vorrebbe dire - 105 ed il bilancio prima era - 126 gonfiato tra le altre cose dalle svalutazioni che dici tu... mi sembra strano avendo speso meno sia x cartellini che x ingaggi...l'obbligo x Locatelli scade entro il 30 giugno come x tutti i prestiti con obbligo/diritto altrimenti dal 1 luglio il giocatore rientra alla base (come noi x baka), petagna invece non so...

  10. #50
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    4,489
    Citazione Originariamente Scritto da willcoyote85 Visualizza Messaggio
    se si farà appianerà tutto.
    Con questo suppongo tu intenda che ci sarà un livellamento al vertice, che poi è l’unica speranza che abbiamo di tornare competitivi ed è anche la ragione per la quale oggi scrivevo che per il sottoscritto la Superlega/SuperCL è l’unica vera ancora di salvezza per il Milan.

    Perché ce ne faremmo poco di fatturare anche 800 milioni (più di quanti fattura il Real attuale) se intanto quelle che ora sono le big arrivassero a fatturare il doppio o il triplo, questo è ovvio.

    Citazione Originariamente Scritto da willcoyote85 Visualizza Messaggio
    guardi sempre mooooolto avanti a questa benedetta superlega... da qua a la..
    Ehehehe è vero, ma ormai penso proprio che la faranno, anche perché i campionati nazionali tradizionali non hanno davvero più senso di esistere, premier a parte si tratta di campionati già vinti ad Agosto, si farebbe anche senza disputarli.

    Poi guardo avanti perché quando hai un presente da incubo come il nostro le uniche cose che ti rimangono sono i ricordi del passato e le speranze per il futuro. Quando sento dei milanisti schifare la Superlega/SuperCL mi rendo conto che queste persone non realizzano che stanno involontariamente auspicando la morte definitiva del Milan.

Pagina 5 di 7 PrimaPrima ... 34567 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600