Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26

  1. #1
    Member L'avatar di Mou
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    2,447

    Editoriale MW: il Conte scosso e il tifo elettrico

    L'Europa? Con 10€ non si mangia in un ristorante da 100.

    Ieri i tifosi juventini più avvelenati avevano questa frase nelle orecchie mentre pronunciavano parole di disprezzo e condanna verso il Commissario Tecnico della Nazionale, Antonio Conte, reo di essere in qualche misura responsabile della rottura del crociato di Marchisio, quindi della fine delle ambizioni europee della Juventus.
    I sostenitori di tutte le altre squadre godono di un privilegio: possono valutare la situazione senza preconcetti. Il rapporto fra il tifo bianconero e Conte è oggi paragonabile a quello fra un marito orgoglioso e una moglie tradita. Nessuno dei due soggetti in causa sa essere lucido valutando il comportamento dell'altro: ci siamo tanto amati, ora ci odiamo, ma comunque ci dispiace.
    Cosa ha rotto questo idillio? A inizio maggio dell'anno scorso, mentre la Juventus è avviata a vincere il terzo Scudetto consecutivo col record di punti, Conte si presenta davanti ai microfoni e con tono amaro parla di 10€ in tasca e ristoranti di lusso in cui non si può entrare.
    Davanti a questa accusa la società Juventus e il tifo Juventus reagiscono male per due motivi diversi.
    La prima è imbufalita perché il proprio allenatore ha rivelato che il re è nudo: più di così non si vuole spendere, se non si spende non si vince, che nessuno dica che è colpa mia.
    I secondi sono infuriati perché in Europa Conte ha disatteso ampiamente le aspettative, eppure si lamenta come se avesse per le mani una squadra di basso profilo. Servivano davvero 100€ per pareggiare col Galatasaray? Era necessaria una banconota verde per battere il Benfica in casa e accedere alla finale di Europa League?
    Per i tifosi Conte ha snobbato il gruppo, ritenendolo sazio e incapace di migliorarsi ancora, un insieme di giocatori bigiotteria in confronto alle gioiellerie di Madrid o Monaco di Baviera. Ha abbandonato il vascello del quale era capitano idolatrato senza mai fare uno straccio di mea culpa, col tono spavaldo di chi sente di avere fatto il massimo.
    Conte ha fatto un lavoro straordinario, ma non è al di sopra delle critiche. Ha accettato la Nazionale sapendo verso quale bufera si stesse dirigendo, eppure la permalosità e l'orgoglio lo stanno comunque rendendo una macchietta. Non è riuscito a fare a meno di essere se stesso.
    Non avrebbe avuto colpe per un infortunio di Marchisio. La stampa ha marciato sul suo passato bianconero per alimentare polemiche? Sì. Elkann ha parlato a sproposito? Sì. Ma le sue reazioni offese davanti ai microfoni e il suo tono da accerchiato testimoniano che non è una persona serena in grado attualmente di svolgere il proprio lavoro con lucidità.
    Giocatori infortunati in Nazionale ce ne sono sempre stati, con le conseguenti polemiche e recriminazioni da parte dei club che quei giocatori li stipendiano. Quando Khedira si è rotto il crociato con la Germania, cosa ha fatto il Real Madrid? Il terremoto. Eppure non è stato sicuramente Löw a entrargli sul ginocchio.
    Antonio, se non sei in grado di reggere le polemiche, prenditi un anno sabbatico. I tifosi della Juventus li hai persi per sempre, e la scelta sai che è stata tua.
    Tenacemente gobbo!

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,296
    Sono abbastanza d'accordo (e quindi mi sto preoccupando).

  4. #3
    Member L'avatar di Mou
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    2,447
    Citazione Originariamente Scritto da mefisto94 Visualizza Messaggio
    Sono abbastanza d'accordo (e quindi mi sto preoccupando).
    Ahah cosa ti turba compare
    Tenacemente gobbo!

  5. #4
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,296
    Citazione Originariamente Scritto da mourinhomifottotuamoglie Visualizza Messaggio
    Ahah cosa ti turba compare
    Che sono d'accordo con uno juventino.

    Più che altro credo che entrambe le parti stiano gonfiando la cosa, e poi lo sappiamo bene tutti che qui (ma non solo) la Nazionale è vista solo come una seccatura (anche dai tifosi spesso), Conte ha sbagliato a fare i calcoli in questo.

  6. #5
    Member L'avatar di Mou
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    2,447
    Citazione Originariamente Scritto da mefisto94 Visualizza Messaggio
    Che sono d'accordo con uno juventino.

    Più che altro credo che entrambe le parti stiano gonfiando la cosa, e poi lo sappiamo bene tutti che qui (ma non solo) la Nazionale è vista solo come una seccatura (anche dai tifosi spesso), Conte ha sbagliato a fare i calcoli in questo.
    Elkann e Allegri hanno gonfiato le cose da un lato, Conte dall'altro. Anche perché alla fine non è successo niente... La Juventus anzi si ritrova Marchisio già bello a riposo a Vinovo invece che in Bulgaria a faticare.
    Tenacemente gobbo!

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da Mou Visualizza Messaggio
    L'Europa? Con 10€ non si mangia in un ristorante da 100.

    Ieri i tifosi juventini più avvelenati avevano questa frase nelle orecchie mentre pronunciavano parole di disprezzo e condanna verso il Commissario Tecnico della Nazionale, Antonio Conte, reo di essere in qualche misura responsabile della rottura del crociato di Marchisio, quindi della fine delle ambizioni europee della Juventus.
    I sostenitori di tutte le altre squadre godono di un privilegio: possono valutare la situazione senza preconcetti. Il rapporto fra il tifo bianconero e Conte è oggi paragonabile a quello fra un marito orgoglioso e una moglie tradita. Nessuno dei due soggetti in causa sa essere lucido valutando il comportamento dell'altro: ci siamo tanto amati, ora ci odiamo, ma comunque ci dispiace.
    Cosa ha rotto questo idillio? A inizio maggio dell'anno scorso, mentre la Juventus è avviata a vincere il terzo Scudetto consecutivo col record di punti, Conte si presenta davanti ai microfoni e con tono amaro parla di 10€ in tasca e ristoranti di lusso in cui non si può entrare.
    Davanti a questa accusa la società Juventus e il tifo Juventus reagiscono male per due motivi diversi.
    La prima è imbufalita perché il proprio allenatore ha rivelato che il re è nudo: più di così non si vuole spendere, se non si spende non si vince, che nessuno dica che è colpa mia.
    I secondi sono infuriati perché in Europa Conte ha disatteso ampiamente le aspettative, eppure si lamenta come se avesse per le mani una squadra di basso profilo. Servivano davvero 100€ per pareggiare col Galatasaray? Era necessaria una banconota verde per battere il Benfica in casa e accedere alla finale di Europa League?
    Per i tifosi Conte ha snobbato il gruppo, ritenendolo sazio e incapace di migliorarsi ancora, un insieme di giocatori bigiotteria in confronto alle gioiellerie di Madrid o Monaco di Baviera. Ha abbandonato il vascello del quale era capitano idolatrato senza mai fare uno straccio di mea culpa, col tono spavaldo di chi sente di avere fatto il massimo.
    Conte ha fatto un lavoro straordinario, ma non è al di sopra delle critiche. Ha accettato la Nazionale sapendo verso quale bufera si stesse dirigendo, eppure la permalosità e l'orgoglio lo stanno comunque rendendo una macchietta. Non è riuscito a fare a meno di essere se stesso.
    Non avrebbe avuto colpe per un infortunio di Marchisio. La stampa ha marciato sul suo passato bianconero per alimentare polemiche? Sì. Elkann ha parlato a sproposito? Sì. Ma le sue reazioni offese davanti ai microfoni e il suo tono da accerchiato testimoniano che non è una persona serena in grado attualmente di svolgere il proprio lavoro con lucidità.
    Giocatori infortunati in Nazionale ce ne sono sempre stati, con le conseguenti polemiche e recriminazioni da parte dei club che quei giocatori li stipendiano. Quando Khedira si è rotto il crociato con la Germania, cosa ha fatto il Real Madrid? Il terremoto. Eppure non è stato sicuramente Löw a entrargli sul ginocchio.
    Antonio, se non sei in grado di reggere le polemiche, prenditi un anno sabbatico. I tifosi della Juventus li hai persi per sempre, e la scelta sai che è stata tua.
    Ma dai...QUali sono i motivi?

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Cmq concordo al 100%.

    Ripeto che ora potrebbe pure lasciarla la Nazionale. E' vero che esce da sconfitto (e lui questo lo odia), ma è giovane e potrà avere un altra occasione con l'Italia (magari con un clima rilassato, senza tizi come Tavecchio, Lotito e con una bella squadra).

  9. #8
    Member L'avatar di Mou
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    2,447
    Citazione Originariamente Scritto da Fabry_cekko Visualizza Messaggio
    Ma dai...QUali sono i motivi?
    La società Juventus non aveva nessun motivo di mandare via Conte finché lui non ha cominciato a parlare di ristoranti di lusso e carri armati, guardando con evidente invidia ad altre realtà. In privato poteva dire ciò che vuole, ma la sua mossa di scaricare a mezzo stampa le strategie societarie e il gruppo non è andata giù al tifo. In aggiunta ha abbandonato la barca a ritiro iniziato, lasciando la squadra in una situazione estremamente delicata.
    Che poi i tifosi esagerino in certi momenti è vero, ma lui se l'è cercata.
    Tenacemente gobbo!

  10. #9
    Member L'avatar di Mou
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Messaggi
    2,447
    Citazione Originariamente Scritto da Fabry_cekko Visualizza Messaggio
    Cmq concordo al 100%.

    Ripeto che ora potrebbe pure lasciarla la Nazionale. E' vero che esce da sconfitto (e lui questo lo odia), ma è giovane e potrà avere un altra occasione con l'Italia (magari con un clima rilassato, senza tizi come Tavecchio, Lotito e con una bella squadra).
    Io spero per lui che prenda una decisione coraggiosa e si dimetta. Perché di polemiche come quella legata a Marchisio ce ne saranno altre.
    Tenacemente gobbo!

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da Mou Visualizza Messaggio
    La società Juventus non aveva nessun motivo di mandare via Conte finché lui non ha cominciato a parlare di ristoranti di lusso e carri armati, guardando con evidente invidia ad altre realtà. In privato poteva dire ciò che vuole, ma la sua mossa di scaricare a mezzo stampa le strategie societarie e il gruppo non è andata giù al tifo. In aggiunta ha abbandonato la barca a ritiro iniziato, lasciando la squadra in una situazione estremamente delicata.
    Che poi i tifosi esagerino in certi momenti è vero, ma lui se l'è cercata.
    Tutto questo è vero, ma ha anche fatto capire che voleva veramente vincere la Champions eh!
    L'anno prossimo voglio vedere come fate senza Pogba, Pirlo in calo, forse Vidal.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.