Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 26 di 26

Discussione: Cambiare paese

  1. #21
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,036
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Non ne sono così convinto, lo stato deve comunque dotarsi di tutte le strutture e i costi vengono ripartiti per meno cittadini,

    faccio un paragone terra terra. è più facile portare avanti una famiglia con 6 componenti e 2 stipendi che una con solo 3 componenti e 1 stipendio.

    Se poi guardiamo le dichiarazioni dei nostri governanti un giorno piangono per il calo demografico quello seguente ci dicono che è più facile gestire un paese a bassa densità.

    L'Italia ha un discreto avanzo primario, paghiamo l'altissimo debito pubblico provocato da malgoverno e corruzione, ma tutti i parametri economici in un confronto tra Danimarca e Italia dovrebbero essere a nostro favore, tra l'altro i danesi non fanno nemmeno parte di quei paesi canaglia (vedi Svizzera) arricchitisi come paradisi fiscali.
    Bè non è proprio così, innanzitutto la variabile del benessere, il PIL pro-capite, è una media quindi 5 milioni o 50 poco cambia (in realtà il PIL dell'italia è sei volte quello della Danimarca ma quello procapite è poco più della metà..)...poi uno stato non è che deve fornire gli stessi servizi..un conto è gestire tipo 30 ospedali, un altro è gestirne 300 per esempio, le strutture viarie dipendono dal territorio quanto è vasto e coperto..sono certo che se in italia fossimo in 30 milioni per dire, si vivrebbe senza dubbio meglio..ma è lo stesso anche in francia/germania..cioè non è un caso se spesso nelle classifiche dei paesi con il miglio tenore di vita ci sono ai primi posti sempre paesi scarsamente popolati..secondo me incide eccome..
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Bè non è proprio così, innanzitutto la variabile del benessere, il PIL pro-capite, è una media quindi 5 milioni o 50 poco cambia (in realtà il PIL dell'italia è sei volte quello della Danimarca ma quello procapite è poco più della metà..)...poi uno stato non è che deve fornire gli stessi servizi..un conto è gestire tipo 30 ospedali, un altro è gestirne 300 per esempio, le strutture viarie dipendono dal territorio quanto è vasto e coperto..sono certo che se in italia fossimo in 30 milioni per dire, si vivrebbe senza dubbio meglio..ma è lo stesso anche in francia/germania..cioè non è un caso se spesso nelle classifiche dei paesi con il miglio tenore di vita ci sono ai primi posti sempre paesi scarsamente popolati..secondo me incide eccome..
    é indubbio che tendenzialmente nei paesi piccoli e poco abitati il tenore di vita è migliore, lo dicono molte statistiche,
    ma resto convinto del fatto che la cosa sia amputabile al fatto che in questi paesi si ha un miglior controllo sulla gestione dello stato e un maggior grado d'equità sociale, la ricchezza è più distribuita e ciò genera un circolo virtuoso.

  4. #23
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,036
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    é indubbio che tendenzialmente nei paesi piccoli e poco abitati il tenore di vita è migliore, lo dicono molte statistiche,
    ma resto convinto del fatto che la cosa sia amputabile al fatto che in questi paesi si ha un miglior controllo sulla gestione dello stato e un maggior grado d'equità sociale, la ricchezza è più distribuita e ciò genera un circolo virtuoso.
    Senza dubbio!
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  5. #24
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    908
    Vissuto per qualche mese negli Stati Uniti.. Ci sarebbe tanto da scrivere, dal mercato del lavoro e la difficoltà nell'ottenere vari visti ad alcune abitudini diciamo "stravaganti".. Per non tediare inutilmente l'utenza, se qualcuno ha qualche curiosità, chieda pure

  6. #25
    L'anno prossimo proverò sicuramente a fare domanda di dottorato anche fuori dall'Italia, mi ispira molto la Svizzera o l'Inghilterra, anche se quest'ultima è decisamente costosa... Però dottorati in Italia è veramente complicato, quindi tenterò sicuramente la fortuna all'estero.
    Devo dire che comunque mio fratello si è trasferito a Malta, e lavora. Qui è stato 3 anni a cercare lavoro arrivando a fare solo un tirocinio di 3 mesi. E ho detto tutto.

  7. #26
    Efferosso
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da PippoInzaghi92 Visualizza Messaggio
    L'anno prossimo proverò sicuramente a fare domanda di dottorato anche fuori dall'Italia, mi ispira molto la Svizzera o l'Inghilterra, anche se quest'ultima è decisamente costosa... Però dottorati in Italia è veramente complicato, quindi tenterò sicuramente la fortuna all'estero.
    Devo dire che comunque mio fratello si è trasferito a Malta, e lavora. Qui è stato 3 anni a cercare lavoro arrivando a fare solo un tirocinio di 3 mesi. E ho detto tutto.
    La Svizzera nel medio periodo, per quel che riguarda il Canton Ticino, rischierà il collasso.

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.