Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 10 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 91

  1. #11
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,281
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Ma inutile cosa che grazie al libero scambio di merce e forza lavoro, molti italiani sono riusciti a trovare lavoro all'estero, altrimenti sarebbero stati disoccupati in Italia. Senza contare l'erasmus per i studienti universitari

    Se L'Italia è piena di corrotti mafiosi che hanno gestito male il paese. Non è certo colpa di Bruxelles. Tra l'altro, nessuno ha costretto l'Italia ad avere l'Euro. Potevano benissimo tenersi la lira come molti paesi ancora oggi hanno la loro valuta.

    Che l'Unione Europeo ha cose negative, ovviamente, sono d'accordo. Ma il mondo non è perfetto. Non ci si può solo attaccare alle cose negative e gridare complotti.
    Beh però è vero che su alcune questioni sembra non gli interessi proprio. Prima tra tutti la questione immigrati.

    Ovviamente più di tanto non possono fare perchè non ne hanno l'autorità, ecco perchè gli Stati Uniti d'Europa seppur sembri un'idea fuori dal mondo avrebbe tanti vantaggi.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Senior Member L'avatar di AntaniPioco
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Sanremo
    Messaggi
    7,993
    Comunque quando in futuro chiameranno "sciacalli" quelli di destra per qualsiasi cosa, prima ripensate al modo in cui gli europeisti hanno USATO una tragedia compiuta da un pazzo

  4. #13
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Ma inutile cosa che grazie al libero scambio di merce e forza lavoro, molti italiani sono riusciti a trovare lavoro all'estero, altrimenti sarebbero stati disoccupati in Italia. Senza contare l'erasmus per i studienti universitari

    Se L'Italia è piena di corrotti mafiosi che hanno gestito male il paese. Non è certo colpa di Bruxelles. Tra l'altro, nessuno ha costretto l'Italia ad avere l'Euro. Potevano benissimo tenersi la lira come molti paesi ancora oggi hanno la loro valuta.

    Che l'Unione Europeo ha cose negative, ovviamente, sono d'accordo. Ma il mondo non è perfetto. Non ci si può solo attaccare alle cose negative e gridare complotti.
    Quindi i grandi "vantaggi" di quasi sessant'anni di integrazione europea sarebbero l'erasmus e la libertà di scappare da questo paese?

    Davvero sei disposto a sorvolare sulle assurdità europee e sul costante tentativo di smantellare le conquiste sociali del dopoguerra semplicemente per farti due esami a barcellona?

    Per la cronaca, peraltro, non mi pare che nessuno abbia mai votato per entrare nell'unione o abbia scelto di adottare l'euro al posto della lira... E non dico questo perché avrebbe vinto il no - atteso che gli italiani non hanno più la schiena dritta dai tempi degli antichi romani - ma per sottolineare che l'europa considera il diritto di voto un inutile orpello con cui - purtroppo - ogni tanto occorre confrontarsi (difatti in diversi paesi dove i cittadini si erano pronunciati contro l'adesione ai trattati di Maasticht e Nizza, i referendum sono stati rifatti l'anno successivo).

    Inoltre, ti pare normale che la ragione principale che spingerà molti inglesi a votare SI non sarà la consapevolezza di fare parte di un grande progetto europeo o la fiducia nell'operato (passato e futuro) delle sue istituzioni ma - semplicemente - la PAURA di cosa accadrebbe nel caso di uscita dall'unione? Sono mesi che i soloni filoeuropeisti di mezzo mondo evocano a reti unificate scenari apocalittici, miseria e invasioni di cavallette nel caso in cui l'Inghilterra scelga di andarsene... Orwell - ironia della sorte - era britannico, c'è solo da sperare che molti suoi compatrioti abbiano spento la tv ed acceso il cervello...

  5. #14
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486
    Citazione Originariamente Scritto da Ramza Beoulve Visualizza Messaggio
    Quindi i grandi "vantaggi" di quasi sessant'anni di integrazione europea sarebbero l'erasmus e la libertà di scappare da questo paese?

    Davvero sei disposto a sorvolare sulle assurdità europee e sul costante tentativo di smantellare le conquiste sociali del dopoguerra semplicemente per farti due esami a barcellona?

    Per la cronaca, peraltro, non mi pare che nessuno abbia mai votato per entrare nell'unione o abbia scelto di adottare l'euro al posto della lira... E non dico questo perché avrebbe vinto il no - atteso che gli italiani non hanno più la schiena dritta dai tempi degli antichi romani - ma per sottolineare che l'europa considera il diritto di voto un inutile orpello con cui - purtroppo - ogni tanto occorre confrontarsi (difatti in diversi paesi dove i cittadini si erano pronunciati contro l'adesione ai trattati di Maasticht e Nizza, i referendum sono stati rifatti l'anno successivo).

    Inoltre, ti pare normale che la ragione principale che spingerà molti inglesi a votare SI non sarà la consapevolezza di fare parte di un grande progetto europeo o la fiducia nell'operato (passato e futuro) delle sue istituzioni ma - semplicemente - la PAURA di cosa accadrebbe nel caso di uscita dall'unione? Sono mesi che i soloni filoeuropeisti di mezzo mondo evocano a reti unificate scenari apocalittici, miseria e invasioni di cavallette nel caso in cui l'Inghilterra scelga di andarsene... Orwell - ironia della sorte - era britannico, c'è solo da sperare che molti suoi compatrioti abbiano spento la tv ed acceso il cervello...
    Chiaramente no. Io ho solo detto le cose che mi venivano a mente. Ma l'unione europea serve a tenere la pace, non è che siccome 50 non c'è guerra in europa allora vuol dire che non ci sarà più. Il fatto che i paesi siano dipendenti da loro, fa si che le probabilità di una possibile guerra siano di meno. Lo scambio di merci e non controlli alle frontiere sono stati importanti per le aziende nel mercato interno.

    Tra l'altro molti criticano l'integrazione dei paesi dell'EST, quando si è stato uno sbaglio ma fino ad un certo punto. Se fai si che questi paesi escono dal comunismo e diventano più ricchi, vuol dire evitare ondate di immgrazione in futuro." Se stanno bene loro allora non vengono da noi".

    Tu mi dice che i filieuropisti usano la paura.. perché i antieuropisti no?? Foto di sciame di Immgrati, come se poi la UK si accolla tanti immigrati. Falso. Perché i paesi che si stanno accollando più profughi sono la Svezia e la Germania (per capital) mentre per paese non è manco nella top 5, nonostante sia un paese di 60 mln di abitanti.

    L'UK non è mai stato parte di questa integrazione, ed secondo me, se vogliono possono pure andarsene. Hanno avuto già avuti parecchi accordi vantaggiosi per loro, accordi che altri paesi non hanno avuto. Della serie mi prendo solo le cose che voglio io.
    "Abbiamo la coppia di giovani punte più giovane del mondo"
    "Non arriva nessuno se non parte nessuno"
    "Siamo la squadra che nel 2013 ha fatto più punti di tutti"
    "Negli ultimi 5 anni siamo sempre saliti sul podio"

  6. #15
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Voglio sperare che i britannici non siano così folli ed autolesionisti. È vero QUESTA Unione Europea non va assolutanente bene ed avrebbe bisogni di enormi cambiamenti, ma pensare di andararsene così su due piedi è da pazzi.

  7. #16
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,281
    Citazione Originariamente Scritto da juventino Visualizza Messaggio
    Voglio sperare che i britannici non siano così folli ed autolesionisti. È vero QUESTA Unione Europea non va assolutanente bene ed avrebbe bisogni di enormi cambiamenti, ma pensare di andararsene così su due piedi è da pazzi.
    Altrochè. Ora come ora sono quasi alla pari come percentuali ma prima di questa storia prevalevano (e di abbastanza) i "secessionisti".

  8. #17
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Chiaramente no. Io ho solo detto le cose che mi venivano a mente. Ma l'unione europea serve a tenere la pace, non è che siccome 50 non c'è guerra in europa allora vuol dire che non ci sarà più. Il fatto che i paesi siano dipendenti da loro, fa si che le probabilità di una possibile guerra siano di meno. Lo scambio di merci e non controlli alle frontiere sono stati importanti per le aziende nel mercato interno.

    Tra l'altro molti criticano l'integrazione dei paesi dell'EST, quando si è stato uno sbaglio ma fino ad un certo punto. Se fai si che questi paesi escono dal comunismo e diventano più ricchi, vuol dire evitare ondate di immgrazione in futuro." Se stanno bene loro allora non vengono da noi".

    Tu mi dice che i filieuropisti usano la paura.. perché i antieuropisti no?? Foto di sciame di Immgrati, come se poi la UK si accolla tanti immigrati. Falso. Perché i paesi che si stanno accollando più profughi sono la Svezia e la Germania (per capital) mentre per paese non è manco nella top 5, nonostante sia un paese di 60 mln di abitanti.

    L'UK non è mai stato parte di questa integrazione, ed secondo me, se vogliono possono pure andarsene. Hanno avuto già avuti parecchi accordi vantaggiosi per loro, accordi che altri paesi non hanno avuto. Della serie mi prendo solo le cose che voglio io.
    Non sono d'accordo, per quanto apprezzi il fatto che argomenti con passione le tue convinzioni...

    Quanto all'assenza di guerre in europa, in realtà mi pare che le stesse si siano semplicemente spostate (a volte neanche di tanto)... il fatto che non si combattano più fisicamente sul suolo europeo non vuol dire che l'europa non le abbia fomentate o persino combattute, spesso per favorire gli interessi di alcuni stati membri a discapito di altri...

    Due esempi tra i più recenti:

    In Ucraina (che peraltro suolo europeo è), dove l'europa ha avallato nel 2014 un colpo di stato (anche se nella neolingua si deve parlare di gloriosa rivoluzione di piazza madain), il paese è spaccato in due e si spara ancora nel totale silenzio dei media...

    Nel 2011 la Francia, fregandose altamente delle conseguenze economiche, di instabilità e migratorie - che tanto si sarebbero riversate su altri paesi (leggi l'Italia) - e senza neanche preoccuparsi di discuterne in seno all'unione di cui farebbe parte, ha bombardato la Libia con le conseguenze che tutti oggi conosciamo...

    Concordo con te sul libero scambio di merci tra i paesi europei, ma tale vantaggio era già garantito dalla CEE, che aveva come principale finalità quella di realizzare un progetto di integrazione economica tra gli stati membri e che - dunque - si preoccupava di questioni eminentemente pratiche e quindi utili, senza alcuna velleità di creare delle istituzioni politiche comuni come la UE (istituzioni rivelatesi poi lontane anni luce dai bisogni concreti dei cittadini europei).

    Sicuramente, infine, l'UK ha sempre voluto tenere un piede al di fuori dell'unione, non so quanto per lungimiranza o quanto per tradizione, ma stiamo comunque parlando di un popolo che non conosce invasione dai tempi dei normanni, che è stato a capo del più grande impero della storia dell'uomo, che per primo si è dato una sorta di Costituzione scritta e che ha decollato il proprio re un secolo prima dei francesi... Non ce li vedo proprio a recitare il ruolo di comparse in un'europa sempre più a guida tedesca, anche nel caso in cui decidano di rimanere...

  9. #18
    Junior Member L'avatar di Sir Pilade
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Messaggi
    122
     

  10. #19
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    698
    Spero vivamente che UK non lasci l'Europa. Ci sono molte cose che non vanno, la speranza è che ci sia un cambiamento, non che l'unione perda pezzi.

  11. #20
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,109
    Spero escano da questa costruzione criminale che è l'unione europea indicando la via a molti altri..
    Appena usciranno spiccheranno economicamente il volo come avvenne quando uscirono dalla SME
    Si torna a giocare e a tifare davvero

Pagina 2 di 10 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.