Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Valentin Antov

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Trumpusconi
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    5,994

    Valentin Antov

    Si sente spesso parlare di molteplici giovani difensori centrali che potrebbero esserci utili (Ajer, Kabak, Simakan, Lovato etc), ma c'è un nome che personalmente mi impressiona parecchio e che letteralmente nessuno sta seguendo, e che secondo me potrebbe essere il tipico "colpo alla Hauge", ma in difesa.
    Sto parlando di Valentin Antov.

    Bulgaro, vent'anni appena compiuti (classe 2000), già nel giro della nazionale e capitano del CSKA Sofia, la squadra più prestigiosa del campionato bulgaro.
    Il ragazzo nasce mediano davanti alla difesa ma ormai gioca stabilmente da difensore centrale, buona stazza (1.85 x 80+ kg), spicca particolarmente nell'elevazione e pur non avendo chissà quale velocità sa sempre farsi trovare pronto grazie ad un ottimo senso della posizione, e grande sensibilità nelle diagonali difensive.
    Mi è sembrato poi particolarmente bravo in marcatura, è uno di quei giocatori che si francobollano addosso all'attaccante e che sanno usare randello e fioretto all'occorrenza.
    Inoltre essere cresciuto come centrocampista lo rende abile in fase di impostazione da dietro, di fatto è un regista difensivo.

    In sintesi, mi sembra eccellente in quelle capacità "innate" (senso della posizione, fisico e tecnica in impostazione) e relativamente semplice da plasmare in ciò che gli manca (abitudine ad un campionato di livello superiore e capacità di attendere il momento giusto per intervenire coi tempi di gioco italiani).
    Inoltre, sembra davvero un gran lavoratore ed è un leader totale nell'atteggiamento (è già capitano a 20 anni), trascina la difesa e ha un linguaggio del corpo da vincente.
    Ha già una ventina di presenze in europa league, quindi non gli manca quell'esperienza europea necessaria per potersi adattare rapidamente ad un campionato diverso, a maggior ragione all'interno di un gruppo giovane e con un mister così bravo a plasmare talenti come Pioli.
    Contro la Roma, squadra assolutamente degna di nota, è stato tra i migliori, ma non avevo dubbi a riguardo visto che lo seguo attentamente dallo scorso anno.

    Di solito non mi sbilancio sui giovani provenienti da campionati di livello non eccelso (per usare un eufemismo), ma questo è un investimento che mi azzarderei a definire sicuro.
    Se lo compriamo, lo paghiamo poco poco e abbiamo il quarto centrale perfetto per questa squadra e, mi sbilancio, il futuro titolare al posto di Romagnoli.
    Rispetto ai nomi che ci vengono accostati, questo è di livello differente e incredibilmente nessuno (?) se n'è ancora accorto.

    Paolo, lo so che ci leggi... dagli un'occhiata
    La liberazione è arrivata... ora bisogna spazzare via le macerie e iniziare a ricostruire.

    Stiamo tornando... e non ce ne sarà per nessuno! #WeAreACMilan

  2. #2
    Citazione Originariamente Scritto da Trumpusconi Visualizza Messaggio
    Si sente spesso parlare di molteplici giovani difensori centrali che potrebbero esserci utili (Ajer, Kabak, Simakan, Lovato etc), ma c'è un nome che personalmente mi impressiona parecchio e che letteralmente nessuno sta seguendo, e che secondo me potrebbe essere il tipico "colpo alla Hauge", ma in difesa.
    Sto parlando di Valentin Antov.

    Bulgaro, vent'anni appena compiuti (classe 2000), già nel giro della nazionale e capitano del CSKA Sofia, la squadra più prestigiosa del campionato bulgaro.
    Il ragazzo nasce mediano davanti alla difesa ma ormai gioca stabilmente da difensore centrale, buona stazza (1.85 x 80+ kg), spicca particolarmente nell'elevazione e pur non avendo chissà quale velocità sa sempre farsi trovare pronto grazie ad un ottimo senso della posizione, e grande sensibilità nelle diagonali difensive.
    Mi è sembrato poi particolarmente bravo in marcatura, è uno di quei giocatori che si francobollano addosso all'attaccante e che sanno usare randello e fioretto all'occorrenza.
    Inoltre essere cresciuto come centrocampista lo rende abile in fase di impostazione da dietro, di fatto è un regista difensivo.

    In sintesi, mi sembra eccellente in quelle capacità "innate" (senso della posizione, fisico e tecnica in impostazione) e relativamente semplice da plasmare in ciò che gli manca (abitudine ad un campionato di livello superiore e capacità di attendere il momento giusto per intervenire coi tempi di gioco italiani).
    Inoltre, sembra davvero un gran lavoratore ed è un leader totale nell'atteggiamento (è già capitano a 20 anni), trascina la difesa e ha un linguaggio del corpo da vincente.
    Ha già una ventina di presenze in europa league, quindi non gli manca quell'esperienza europea necessaria per potersi adattare rapidamente ad un campionato diverso, a maggior ragione all'interno di un gruppo giovane e con un mister così bravo a plasmare talenti come Pioli.
    Contro la Roma, squadra assolutamente degna di nota, è stato tra i migliori, ma non avevo dubbi a riguardo visto che lo seguo attentamente dallo scorso anno.

    Di solito non mi sbilancio sui giovani provenienti da campionati di livello non eccelso (per usare un eufemismo), ma questo è un investimento che mi azzarderei a definire sicuro.
    Se lo compriamo, lo paghiamo poco poco e abbiamo il quarto centrale perfetto per questa squadra e, mi sbilancio, il futuro titolare al posto di Romagnoli.
    Rispetto ai nomi che ci vengono accostati, questo è di livello differente e incredibilmente nessuno (?) se n'è ancora accorto.

    Paolo, lo so che ci leggi... dagli un'occhiata
    Non lo conosco, è anche veloce?.

    Se sa impostare è un grosso pregio, questa moda di fare abbassare un centrocampista in mezzo ai difensori e una cosa oscena, oltre che tatticamente un obbrobrio.

  3. #3
    Senior Member L'avatar di Trumpusconi
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    5,994
    Citazione Originariamente Scritto da rossonero71 Visualizza Messaggio
    Non lo conosco, è anche veloce?.

    Se sa impostare è un grosso pregio, questa moda di fare abbassare un centrocampista in mezzo ai difensori e una cosa oscena, oltre che tatticamente un obbrobrio.
    Non è velocissimo ma non è lento.
    Mi sembra un pelo più veloce di Romagnoli e Gabbia.
    Però il ragazzo sembra un difensore vero: ha i tempi giusti, si muove con autorevolezza e maturità, sempre nel posto giusto, "prevede" le azioni e nell'uno contro uno non lascia spazio e martella all'occorrenza.
    Per intenderci, sembra potersi evolvere in un Bonucci che sa difendere e soprattutto ha mentalità vincente e carattere da leader.
    La liberazione è arrivata... ora bisogna spazzare via le macerie e iniziare a ricostruire.

    Stiamo tornando... e non ce ne sarà per nessuno! #WeAreACMilan

  4. #4
    Senior Member L'avatar di DMZtheRockBear
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    Molfetta
    Messaggi
    9,475
    Non lo conosco, ma buono a sapersi, centrali moderni a prezzi umani ce ne sono sempre meno

  5. #5
    Senior Member L'avatar di Trumpusconi
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    5,994
    Citazione Originariamente Scritto da DMZtheRockBear Visualizza Messaggio
    Non lo conosco, ma buono a sapersi, centrali moderni a prezzi umani ce ne sono sempre meno
    Quello è il bello... per ora nessuno lo conosce e il prezzo è davvero davvero basso!
    Tocca prenderselo noi...
    La liberazione è arrivata... ora bisogna spazzare via le macerie e iniziare a ricostruire.

    Stiamo tornando... e non ce ne sarà per nessuno! #WeAreACMilan

  6. #6
    Senior Member L'avatar di 7AlePato7
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    10,977
    Citazione Originariamente Scritto da Trumpusconi Visualizza Messaggio
    Si sente spesso parlare di molteplici giovani difensori centrali che potrebbero esserci utili (Ajer, Kabak, Simakan, Lovato etc), ma c'è un nome che personalmente mi impressiona parecchio e che letteralmente nessuno sta seguendo, e che secondo me potrebbe essere il tipico "colpo alla Hauge", ma in difesa.
    Sto parlando di Valentin Antov.

    Bulgaro, vent'anni appena compiuti (classe 2000), già nel giro della nazionale e capitano del CSKA Sofia, la squadra più prestigiosa del campionato bulgaro.
    Il ragazzo nasce mediano davanti alla difesa ma ormai gioca stabilmente da difensore centrale, buona stazza (1.85 x 80+ kg), spicca particolarmente nell'elevazione e pur non avendo chissà quale velocità sa sempre farsi trovare pronto grazie ad un ottimo senso della posizione, e grande sensibilità nelle diagonali difensive.
    Mi è sembrato poi particolarmente bravo in marcatura, è uno di quei giocatori che si francobollano addosso all'attaccante e che sanno usare randello e fioretto all'occorrenza.
    Inoltre essere cresciuto come centrocampista lo rende abile in fase di impostazione da dietro, di fatto è un regista difensivo.

    In sintesi, mi sembra eccellente in quelle capacità "innate" (senso della posizione, fisico e tecnica in impostazione) e relativamente semplice da plasmare in ciò che gli manca (abitudine ad un campionato di livello superiore e capacità di attendere il momento giusto per intervenire coi tempi di gioco italiani).
    Inoltre, sembra davvero un gran lavoratore ed è un leader totale nell'atteggiamento (è già capitano a 20 anni), trascina la difesa e ha un linguaggio del corpo da vincente.
    Ha già una ventina di presenze in europa league, quindi non gli manca quell'esperienza europea necessaria per potersi adattare rapidamente ad un campionato diverso, a maggior ragione all'interno di un gruppo giovane e con un mister così bravo a plasmare talenti come Pioli.
    Contro la Roma, squadra assolutamente degna di nota, è stato tra i migliori, ma non avevo dubbi a riguardo visto che lo seguo attentamente dallo scorso anno.

    Di solito non mi sbilancio sui giovani provenienti da campionati di livello non eccelso (per usare un eufemismo), ma questo è un investimento che mi azzarderei a definire sicuro.
    Se lo compriamo, lo paghiamo poco poco e abbiamo il quarto centrale perfetto per questa squadra e, mi sbilancio, il futuro titolare al posto di Romagnoli.
    Rispetto ai nomi che ci vengono accostati, questo è di livello differente e incredibilmente nessuno (?) se n'è ancora accorto.

    Paolo, lo so che ci leggi... dagli un'occhiata
    Bella descrizione, sinceramente non lo conoscevo questo ragazzo. Ma è inevitabile vista la situazione attuale tentare di scovare talenti in campionati meno blasonati, perchè anche lì giocano degli elementi che possono competere anche ad altissimi livelli.
    Tutto sta alla bravura dell'osservatore nell' individuare il giocatore giusto da plasmare.
    A.C. Idiott, il club più usurato al mondo.

    [B]10 Giugno 2013[/B] ----> Galliani: "Carlitos non mi tradisce"

    [B]26 Giugno 2013[/B] ----> Tevez è un giocatore della Juventus

  7. #7
    Senior Member L'avatar di Trumpusconi
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    5,994
    Aggiornamento: lo ha preso in prestito con diritto di riscatto il Bologna (500k + obbligo a 3 milioni in caso di salvezza... briciole).
    Lo vedremo presto all'opera... occhi aperti!
    La liberazione è arrivata... ora bisogna spazzare via le macerie e iniziare a ricostruire.

    Stiamo tornando... e non ce ne sarà per nessuno! #WeAreACMilan

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600