Ricciardi:"Ondata estiva, il picco e l'autunno"

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
45,151
Reaction score
11,011
Due anni e mezzo dopo direi che le vite sono state ribaltate.

Mi mette una tristezza infinita vedere molti anziani(ma non solo!!) soli e con un'assistenza sanitaria che non è nemmeno lontanamente paragonabile a quella pre covid.
Per non parlare dei bambini che pagano un conto salatissimo.

Gli adulti vivacchiamo perché ci districhiamo alla meno peggio.

Il covid è ormai uno stato della mente.
Ci hanno distanziato e non solo distanziato.
 

Devil man

Well-known member
Registrato
6 Luglio 2017
Messaggi
4,858
Reaction score
1,571
Ne siamo già usciti Admin.
Non so le tue frequentazioni, ma tra le mie ormai si parla di covid (raramente) solo come un fastidio e l'opinione comune è "lasciamolo circolare e trattiamolo come una forte influenza", cosa che di fatto ormai è diventata con le nuove varianti.
Abbiamo 150-200k casi al giorno (in base alle proiezioni sui tamponi) e abbiamo il 3% delle terapie intensive occupate... 2 anni fa con 1/10 dei casi eravamo al 40%.
Chiaro che qualcosa, piu di qualcosa, sia fortunatamente cambiato grazie a vaccini ed evoluzione naturale del virus.
Ora bisogna guardare avanti e semplicemente iniziare a fare finta di nulla come stanno facendo in europa e nel mondo (cina a parte).
Non darei troppo peso alle opinioni di sta gentaglia qua: è normale che cerchino di tenere alta la guardia, vogliono continuare ad anadare in tv a fare soldi e una volta toccata con mano la popolarità diventa come una droga, non puoi piu farne a meno e sei disposto a qualunque umiliazione per restare sulle bocche di tutti (vedi Povia e Grignani)
Aspetta a cantar Vittoria ne riparleremo a settembre.
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
7,337
Reaction score
5,878
Io ancora non mi spiego di tutti questi "giuovani" che già si mettono in fila per la punturina di fine estate.
Davvero,io proprio non li capisco :asd:
 

Marilson

Milano vende moda
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
5,908
Reaction score
955
Ne siamo già usciti Admin.
Non so le tue frequentazioni, ma tra le mie ormai si parla di covid (raramente) solo come un fastidio e l'opinione comune è "lasciamolo circolare e trattiamolo come una forte influenza", cosa che di fatto ormai è diventata con le nuove varianti.
Abbiamo 150-200k casi al giorno (in base alle proiezioni sui tamponi) e abbiamo il 3% delle terapie intensive occupate... 2 anni fa con 1/10 dei casi eravamo al 40%.
Chiaro che qualcosa, piu di qualcosa, sia fortunatamente cambiato grazie a vaccini ed evoluzione naturale del virus.
Ora bisogna guardare avanti e semplicemente iniziare a fare finta di nulla come stanno facendo in europa e nel mondo (cina a parte).
Non darei troppo peso alle opinioni di sta gentaglia qua: è normale che cerchino di tenere alta la guardia, vogliono continuare ad anadare in tv a fare soldi e una volta toccata con mano la popolarità diventa come una droga, non puoi piu farne a meno e sei disposto a qualunque umiliazione per restare sulle bocche di tutti (vedi Povia e Grignani)

impeccabile, esattamente cosi. La contraddizione di Ricciardi che e' quando dice che ci si puo' infettare piu volte, allora significa che il vaccino e' totalmente inutile, in quanto (per adesso) e' sempre quello fatto sul ceppo originario di Wuhan. Pero' dice che bisogna vaccinarsi. Bah. La verita' e' che, purtroppo per alcuni, la pandemia da covid 19 e' finita.
 

Marilson

Milano vende moda
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
5,908
Reaction score
955
Io comunque un altro vaccino non lo faccio. Per me è finita da mesi, stop.

io sicuramente una quarta dose dello stesso vaccino non la farei, ma tra poco sara' disponibile il nuovo vaccino bivalente che utilizza una proteina di superficie diversa dalla spike. Su quello potrei decidere di farlo. Sicuramente obblighero' i miei a farlo.
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
29,915
Reaction score
6,035
io sicuramente una quarta dose dello stesso vaccino non la farei, ma tra poco sara' disponibile il nuovo vaccino bivalente che utilizza una proteina di superficie diversa dalla spike. Su quello potrei decidere di farlo. Sicuramente obblighero' i miei a farlo.

Ma è vero che è già obsoleto per Omicron 5?
 

Marilson

Milano vende moda
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
5,908
Reaction score
955
Ma è vero che è già obsoleto per Omicron 5?

potrebbe anche essere, non sono molto informato devo essere sincero. Quando qui da noi l'NHS (sistema sanitario nazionale) lo rendera' disponibile alla mia fascia di eta' faro' delle valutazioni piu' approfondite. Sui miei genitori penso sia giusto per loro farlo (sono 60enni). Come sapete io sono stato sempre un grande difensore del vaccino, che per me e' la ragione per cui ad oggi possiamo dire di esserne fuori
 

Devil man

Well-known member
Registrato
6 Luglio 2017
Messaggi
4,858
Reaction score
1,571
Io ancora non mi spiego di tutti questi "giuovani" che già si mettono in fila per la punturina di fine estate.
Davvero,io proprio non li capisco :asd:
Tu ci scherzi ma più degli altri saranno i "giovani" che si andranno a fare 4-5 dose.. delle generazioni più stupide mai esistite...la generazione Z le batte tutte..
 
Registrato
5 Ottobre 2016
Messaggi
11,056
Reaction score
1,519
Con tutto il rispetto, ma tu non conti niente.

Finche ci sarà anche un solo criminale al governo che la pensa diversamente, il Covid sarà molto più di un semplice fastidio.

La gente non dà retta a Trumpusconi, dà retta a questi. Forse non ti è chiaro fino a che livello di lobotomizzazione siamo arrivati, e se alla TV parlano di stragi da Covid, le pecore ci credono senza il minimo dubbio.

In giro vedo gente che se ne frega altamente, io per primo, ed ora è giusto così.
Passato l'inverno in cui c'è stato l'ultimo picco degno di nota, una volta tolte le mascherine siamo tornati alla normalità, non capisco come si faccia a dire il contrario.
Concerti, notti bianche e notti rosa, manifestazioni, eventi sportivi, centri città strapieni, località balneari strapiene ecc...
Questi virologi è gente che è salita alla ribalta col covid, e quindi purtroppo capita che c'è chi non allenterebbe mai la cinghia pur di far continuare a parlare di sé e di essere ospitato in tv.
Sta all'intelligenza di ognuno seguire l'andamento della situazione e quanto è più o meno grave, e in questo mi sembra che gli italiani se la sappiano cavare.
 
Alto
head>