Putin: "Kiev rinunci a NATO e oblast russi, così pace"

Riccardo88

Active member
Registrato
18 Febbraio 2022
Messaggi
287
Reaction score
247
L'unica soluzione è la sconfitta totale della Russia.
I nostri governi devono capirlo, i ruski seppur più simili a orchi che ad umani, non si suiciderebbero per danazificare l'Ucraina. Vanno spediti e confinati in siberia.
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
36,599
Reaction score
11,726
Beh dai, nonostante lo shock, son messo meno peggio di chi insulta un tizio che fino a due anni fa neanche aveva mai sentito nominare e si spippetta per un dittatore criminale. :asd:
se negli anni Novanta ti avessero detto che la Russia avrebbe invaso l'Ucraina e gli occidentali l'avrebbero difesa per farla diventare uno di loro ti saresti messo a ridere per lo scenario surreale, per entrambe le situazioni, esattamente come hai fatto ieri quando ti ho scritto che un domani potrebbe essere invasa da altri paesi confinanti.
riflettici
 
Registrato
23 Giugno 2018
Messaggi
10,870
Reaction score
7,158
L' invasione americana di Cuba è simile all' invasione russa del Donbass e della Crimea. Non hanno mandato l' esercito russo ma hanno mandato ribelli armati da loro alcuni dei quali vivevano in Russia. Nel caso di Cuba l' invasione americana è fallita miseramente.
Tra l'altro questa invasione c'è stata un anno prima che i russi hanno cercato di mettere missili a Cuba..... lì gli americani non hanno minacciato si invadere Cuba ma di distruggere il mondo.
Per fare un paragone è come se gli americani avessero liberato un quarto ci Cuba con la Baia dei Porci e dopo una situazione di stallo durata anni Castro contrattacca e si dichiara sicuro che verranno installati i missili sovietici.
Mah guarda, io considero la tentata invasione di Cuba come una delle tante porcate(in questo caso solo tentata) dagli USA. Tuttavia, se andiamo a vedere le motivazioni, Castro aveva già accordi più o meno sottobanco con l’URSS e di fatto con le sue politiche di nazionalizzazione scippò banche e raffinerie USA agli USA, in piena guerra fredda per giunta. Utilizzando il metodo giustificazionista usato per la guerra criminale di Putin si potrebbe dire: ma come si fa a pensare di andare a scippare miliardi di dollari alla più grande potenza mondiale senza conseguenze?
A mio parere questo non può essere un metodo di ragionamento valido, se no davvero vale tutto.
Così come mi sembra assurdo insultare l’Ucraina perché sta esercitando il suo diritto naturale all’autodifesa. Con questo parametro per cui appena arriva un invasore l’invaso debba dire “oh mi scusi tanto messere invasore, non vi avevamo riconosciuto, prego si accomodi pure” tutto il Mondo sarebbe un unico grande Impero. Follia anche solo pensarlo. Eppure…
 

Marilson

Milano vende moda
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
8,047
Reaction score
3,343
L'unica soluzione è la sconfitta totale della Russia.
I nostri governi devono capirlo, i ruski seppur più simili a orchi che ad umani, non si suiciderebbero per danazificare l'Ucraina. Vanno spediti e confinati in siberia.
devo dire che la propaganda occidentale funziona proprio bene
 
Registrato
20 Aprile 2016
Messaggi
14,647
Reaction score
10,027
New York Times pubblica una bozza che afferma fosse la base della discussione dei negoziati 2022 tra Ucraina e Mosca

- neutralità permanente dell'Ucraina, quindi nessuna adesione a blocco militare come NATO e nessuna presenza di militari o armi stranieri sul proprio territorio

- riduzione forze armate ucraine a 85.000 unità, 342 carri armati e 519 pezzi di artiglieria

- garanti internazionali (Stati Uniti, Cina, Francia, Regno Unito, Russia) per la sicurezza dell'Ucraina

- Crimea russa, anche se non riconosciuta dall'Ucraina

- status Donbass discusso in un secondo momento


- lingua russa paritaria ufficialmente all'ucraino come lingua nazionale


secondo NYT, Mosca voleva la clausola di unanimità dei garanti internazionali nel soccorso all'Ucraina in caso di nuovo attacco
In pratica volevano il protettorato gratis :asd:
Che paese infame, mamma mia, peggio degli austroungarici.
In est europa per fortuna si ricordano dei danni che hanno fatto i sovietici e li vedono come la peste.
Se li avessero amministrati meglio e trattati come esseri umani, oggi non starebbero a frignare mentre gli togliamo la sfera di influenza sotto il naso perchè proprio questi popoli praticamente ci implorano di stare con loro.
Soprattutto i polacchi (e lo credo bene)

Almeno i cinesi sono furbi e sono molto piu subdoli nella loro opera neocoloniale (e quindi piu pericolosi, anche se il loro progettino BRI è fallito da tempo)
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
36,599
Reaction score
11,726
In pratica volevano il protettorato gratis :asd:
Che paese infame, mamma mia, peggio degli austroungarici.
In est europa per fortuna si ricordano dei danni che hanno fatto i sovietici e li vedono come la peste.
Se li avessero amministrati meglio e trattati come esseri umani, oggi non starebbero a frignare mentre gli togliamo la sfera di influenza sotto il naso perchè proprio questi popoli praticamente ci implorano di stare con loro.
Soprattutto i polacchi (e lo credo bene)

Almeno i cinesi sono furbi e sono molto piu subdoli nella loro opera neocoloniale (e quindi piu pericolosi, anche se il loro progettino BRI è fallito da tempo)
se fosse questo il motivo allora non si spiegherebbe la sudditanza di certi paesi verso la Germania, visto che hanno fatto anche peggio in meno anni
non puoi far ricadere le colpe del passato all'infinito, peraltro i sovietici hanno avuto ampie schiere di collaboratori locali senza pistola alla tempia e questa gente non è finita in galera spesso ma si è reciclata
fatto sta che hanno permesso l'indipendenza dei vari stati e la riunificazione tedesca senza spargimenti di sangue
 
Alto
head>