Pogba: "Sì, ho pagato uno stregone. Ma avevo buone intenzioni"

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
22,312
Reaction score
5,360
il 1o problema è l'aver avuto raiola, quella è la cartina tornasole dei falliti (con veramente rarissime eccezioni).
poi vado di stereotipi, non ricordo un giocatore furbo tra i neri che si fanno i capelli colorati.
dietro alla vita di sta gente si possono scrivere 200 libri, vedi balotelli.
ho sempre considerato pogba un asino discontinuo anche quando parlavano di futuro pallone d'oro e forse è proprio per colpa sua e di gente come lui che non riesco a fidarmi ancora di leao anche se parecchi tratti non sono per niente simili per fortuna.
Piu che il colore della pelle o dei capelli, conta tanto l'estrazione sociale e il contesto familiare da dove vengono.
Perchè ci sono molte similitudini tra giocatori africani, francesi, brasiliani e sudamericani in generale, mentre ci sono africani come Mane o Kante che pisciano in testa a centinaia di milioni di bianchi europei (non solo calciatori) quanto a serietà, professionalità e spessore umano.

Per me il punto è quando questi iniziano a guadagnare cifre folli, come successo a Pobga. Quando era ancora nessuno alla Juve aveva fame e determinazione per arrivare, quando è andato allo United con un contratto da 15 milioni netti l'anno per coincidenza ha iniziato il suo declino. Quando arriva quella pioggia di soldi, se il contesto familiare non è solido penso si creino casini, tra parenti amici e succhia soldi vari.

Riguardo Leao, vediamo. Mi sembra venga da un contesto già diverso (la presenza della famiglia in campo a Sassuolo fu toccante, mi sembro una famiglia semplice ma dignitosa e sana, a occhio), sembra un bravo ragazzo. Poi chissa, pure lui quando firmerà l'agognato contrattone (con noi o con qualcun altro) potrebbe sentirsi arrivato e fare la fine di Pogba. Io non credo, Leao mi sembra quello che vediamo nei pregi e nei difetti in campo, per il resto mi sembra molto diverso da personaggi come Pogba o Balotelli, oppure Adebayor, per citare uno che non era di Raiola, oppure Ozil, per citarne uno che non è neanche di colore.

Che poi il mio discorso di estende a quello che dicevo questa estate su Lukaku e Ndombele, acquisti osannati dalla stampa verso i quali sono sempre stato molto critico. Il concetto è lo stesso.
 
Ultima modifica:
Registrato
8 Gennaio 2014
Messaggi
2,597
Reaction score
995
il 1o problema è l'aver avuto raiola, quella è la cartina tornasole dei falliti (con veramente rarissime eccezioni).
poi vado di stereotipi, non ricordo un giocatore furbo tra i neri che si fanno i capelli colorati.
dietro alla vita di sta gente si possono scrivere 200 libri, vedi balotelli.
ho sempre considerato pogba un asino discontinuo anche quando parlavano di futuro pallone d'oro e forse è proprio per colpa sua e di gente come lui che non riesco a fidarmi ancora di leao anche se parecchi tratti non sono per niente simili per fortuna.
Solo Dennis Rodman, ma è un altro sport. Io da oltre 20 anni a "nero coi capelli ossigenati" associo automaticamente quel pacco che fu Ibrahim Ba, diciamo che anch'io ho un po' di pregiudizio a riguardo. :ROFLMAO:
 
Registrato
20 Aprile 2016
Messaggi
11,059
Reaction score
4,933
Solo Dennis Rodman, ma è un altro sport. Io da oltre 20 anni a "nero coi capelli ossigenati" associo automaticamente quel pacco che fu Ibrahim Ba, diciamo che anch'io ho un po' di pregiudizio a riguardo. :ROFLMAO:
Rodman fortissimo per carità, ma da qui a definirlo "furbo"... farebbe sembrare Cassano un premio Nobel
 
Registrato
8 Ottobre 2018
Messaggi
35,627
Reaction score
7,797
Piu che il colore della pelle o dei capelli, conta tanto l'estrazione sociale e il contesto familiare da dove vengono.
Perchè ci sono molte similitudini tra giocatori africani, francesi, brasiliani e sudamericani in generale, mentre ci sono africani come Mane o Kante che pisciano in testa a centinaia di milioni di bianchi europei (non solo calciatori) quanto a serietà, professionalità e spessore umano.

Per me il punto è quando questi iniziano a guadagnare cifre folli, come successo a Pobga. Quando era ancora nessuno alla Juve aveva fame e determinazione per arrivare, quando è andato allo United con un contratto da 15 milioni netti l'anno per coincidenza ha iniziato il suo declino. Quando arriva quella pioggia di soldi, se il contesto familiare non è solido penso si creino casini, tra parenti amici e succhia soldi vari.

Riguardo Leao, vediamo. Mi sembra venga da un contesto già diverso (la presenza della famiglia in campo a Sassuolo fu toccante, mi sembro una famiglia semplice ma dignitosa e sana, a occhio), sembra un bravo ragazzo. Poi chissa, pure lui quando firmerà l'agognato contrattone (con noi o con qualcun altro) potrebbe sentirsi arrivato e fare la fine di Pogba. Io non credo, Leao mi sembra quello che vediamo nei pregi e nei difetti in campo, per il resto mi sembra molto diverso da personaggi come Pogba o Balotelli, oppure Adebayor, per citare uno che non era di Raiola, oppure Ozil, per citarne uno che non è neanche di colore.

Che poi il mio discorso di estende a quello che dicevo questa estate su Lukaku e Ndombele, acquisti osannati dalla stampa verso i quali sono sempre stato molto critico. Il concetto è lo stesso.
a me pogba non mi finiva neanche alla juve pensa te.
 
Registrato
8 Aprile 2018
Messaggi
2,315
Reaction score
499
Insomma dalle ultime rivelazioni del fratello emerge che le falene della finale Europei col Portogallo è probabilmente "opera" del Polpo, con annesso infortunio di CR7...



La Francia comunque non vinse, ma nice try...
 

Beppe85

Member
Registrato
22 Luglio 2017
Messaggi
2,889
Reaction score
344
Paul Pogba conferma agli investigatori di avere pagato uno stregone africano.
"E' vero, ho pagato uno stregone, ma non per gettare il malocchio su Mbappé. Quei soldi volevo fossero girati ad un'associazione che aiuta i bambini in Africa."

Mbappé in conferenza stampa prima di PSG-Juve:
"Pogba mi ha chiamato e mi ha dato la sua versione dei fatti. Devo credere a lui o al fratello, e mi fido di Paul.
Per adesso. In futuro vedremo..."
La risposta di Mbappe' rappresenta il peggio di tutta sta storia. Anziché farsi due risate ha anche risposto "mi fido di Paul". Ma perché sennò si sarebbe spaventato dello stregone? Ma davvero? 😅😅😅
 
Registrato
5 Ottobre 2016
Messaggi
12,031
Reaction score
2,348
Se sto stregone funziona e fa anche le pozioni d'amore ne voglio dare qualcuna alla Leotta, alla Satta, alla Nargi e anche a quella milf della Canalis.
Catso mi frega di quel sodomita di Mbappé, a me...
 
Alto
head>