Pioli: il capro espiatorio scaricato da dirigenti.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

maxxxxi222

Well-known member
Registrato
9 Agosto 2022
Messaggi
561
Reaction score
497
Che Pioli venisse trattato come un parafulmine e facesse la fine del capro espiatorio è previsto da inizio stagione sul forum, anche in questo caso non si scopre nulla di nuovo.

L'anno scorso era toccato a Maldini questo ruolo, quest'anno a Pioli, l'anno prossimo a chissa chi. Un'idea penso che ce la siamo fatta... anche se per ora Ibra mi pare furbamente messo in secondo piano, lui mi sa che è meno cog..one di Maldini.

L'importante comunque è non criticare Furlani, Cardinale ne tantomeno il moneyballe. La strada è giusta, abbiamo fatto un'ottima campagna acquisti, la base è forte. Ci mancherebbe, avanti cosi.

La scelta del prossimo allenatore penso che chiarirà tutti i dubbi. Non si possono piu nascondere.
Quoto al 100% sull'ultimo inciso.
Da allenatore (soprattutto) e dal prendere o meno i 3 tasselli mancanti, ma di livello superiore, anche eventualmente cedendo il più sostituibile di tutti (il portiere), passa tutto il giudizio sulla dirigenza.
 

RSMilan

Well-known member
Registrato
5 Novembre 2023
Messaggi
1,715
Reaction score
1,241
Capro espiatorio? Quindi Darmian, Acerbi, Bastoni, Dimarco, e tutti i parametri zero dell'Inter sono più forti dei nostri?
Bastoni e Dimarco si. Ma pure Darmian è piu forte del capitone e Acerbi sarebbe il nostro secondo miglior difensore. Giochiamo con Kjaer,Gabbia e Thiaw eh
 

-Lionard-

Junior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
2,026
Reaction score
1,820
Che Pioli venisse trattato come un parafulmine e facesse la fine del capro espiatorio è previsto da inizio stagione sul forum, anche in questo caso non si scopre nulla di nuovo.

L'anno scorso era toccato a Maldini questo ruolo, quest'anno a Pioli, l'anno prossimo a chissa chi. Un'idea penso che ce la siamo fatta... anche se per ora Ibra mi pare furbamente messo in secondo piano, lui mi sa che è meno cog..one di Maldini.

L'importante comunque è non criticare Furlani, Cardinale ne tantomeno il moneyballe. La strada è giusta, abbiamo fatto un'ottima campagna acquisti, la base è forte. Ci mancherebbe, avanti cosi.

La scelta del prossimo allenatore penso che chiarirà tutti i dubbi. Non si possono piu nascondere.
Una volta, ai tempi dell'ultimo Berlusconi e di Elliott, si sapeva che la scelta sarebbe ricaduta sul giocatore/allenatore più economico e magari più "mediatico" per tenere a bada tifosi e stampa. Adesso invece il discrimine è non criticare Furlani, stare al proprio posto e ripetere banalità in conferenza stampa. Poi se per farlo chiedo 4 milioni netti bene così, no problem. Il fatto che si cerchi Lopetegui a quelle cifre fuori mercato e ridicole e si evitino gli italiani a prezzi decisamente più abbordabili lo dimostra. Non vogliono nessuno che ad un certo punto possa alzare la voce e lamentarsi o che gli spieghi cosa fare.
 
Registrato
18 Settembre 2017
Messaggi
15,134
Reaction score
6,374
Come riportato da Currò su Repubblica, Pioli, contestato dai tifosi, è stato scaricato anche da una dirigenza bisognosa del classico capro espiatorio stagionale. Ora Ibra e Cardinale sono alla ricerca di un nuovo allenatore e puntano il nuovo allenatore e sono impegnati nella costruzione di una rosa sempre più esterofila.


pioli.milan.2021.22.deluso.testa.bassa.1400x840.jpg
detto così sembra che sia messo lì ma poverino non è colpa sua.

Pioli è una persona viscida,falso, arrogante,incompetente e pure spocchioso. Dovremmo abbracciare Gattuso perché si è dimesso rimettendoci soldi.

Questo viscido non si schioda, sa benissimo che può andare ad allenare in Libia,sterco di Cavallo, a distrutta squadra ed è il capo espiratorio. Sparati.scusate ma per parlare così sono arrivato allimite. @Zenos tira fuori i risultati di questo incapace.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
27,642
Reaction score
12,130
Una volta, ai tempi dell'ultimo Berlusconi e di Elliott, si sapeva che la scelta sarebbe ricaduta sul giocatore/allenatore più economico e magari più "mediatico" per tenere a bada tifosi e stampa. Adesso invece il discrimine è non criticare Furlani, stare al proprio posto e ripetere banalità in conferenza stampa. Poi se per farlo chiedo 4 milioni netti bene così, no problem. Il fatto che si cerchi Lopetegui a quelle cifre fuori mercato e ridicole e si evitino gli italiani a prezzi decisamente più abbordabili lo dimostra. Non vogliono nessuno che ad un certo punto possa alzare la voce e lamentarsi o che gli spieghi cosa fare.
Secondo me non c'è una voce univoca dentro Casa Milan.

Ci sono Cardinale, imboccato da Elliott, e il suo team integrato che vogliono il moneyballe dunque il classico allenatore yesman che stia al suo posto (e dunque va bene pure Pioli, come concetto), ma secondo me c'è anche l'opinione diversa Ibra.

Non è possibile che Ibra sia d'accordo per Lopetegui o un allenatore simile, questo concetto si scontra frontalmente con quello che ha sempre sostenuto in tutta la sua vita, e fa tuttora. Basta andare a leggere (perchè lo ha scritto nero su bianco in ben due autobiografie) quello che pensa degli allenatori che ha avuto...

Per me in questi giorni lui porta avanti un'altra strada, per forza. Poi se alla fine pure lui si allinea fregandosene, dunque stando pure lui comodamente nella poltrona degli altri yesmen, è possibile, non lo so, ma sono sicuro che non la pensa allo stesso modo.
 

-Lionard-

Junior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
2,026
Reaction score
1,820
Secondo me non c'è una voce univoca dentro Casa Milan.

Ci sono Cardinale, imboccato da Elliott, e il suo team integrato che vogliono il moneyballe dunque il classico allenatore yesman che stia al suo posto (e dunque va bene pure Pioli, come concetto), ma secondo me c'è anche l'opinione diversa Ibra.

Non è possibile che Ibra sia d'accordo per Lopetegui o un allenatore simile, questo concetto si scontra frontalmente con quello che ha sempre sostenuto in tutta la sua vita, e fa tuttora. Basta andare a leggere (perchè lo ha scritto nero su bianco in ben due autobiografie) quello che pensa degli allenatori che ha avuto...

Per me in questi giorni lui porta avanti un'altra strada, per forza. Poi se alla fine pure lui si allinea fregandosene, dunque stando pure lui comodamente nella poltrona degli altri yesmen, è possibile, non lo so, ma sono sicuro che non la pensa allo stesso modo.
Sicuramente Ibra non la pensa allo stesso modo e infatti il suo arrivo è stato ritardato di 3 mesi per far sì che non figurasse in nessun ruolo dirigenziale rossonero per il timore di Furlani di trovarsi un altro Maldini. Il problema però è che Zlatan ha accettato questo compromesso e quindi resta da capire quanto pesi la sua opinione.

La sensazione è che finisca come con l'elezione del Presidente della Repubblica. Il primo nome che esce e diventa il più gettonato è quello che non viene mai eletto, quello che "viene bruciato". Lopetegui va in quella direzione perchè sarebbe troppo anche per loro presentarsi con questo a Milanello. Il compromesso tra le due posizioni potrebbe essere o un internazionale con un minimo di appeal (Xavi? Conceição?) o un Italiano (non nel senso della nazionalità) che Ibra gli può vendere come un Pioli II ma che quando scopriranno come ragiona sarà troppo tardi.
 

Milanoide

Junior Member
Registrato
9 Agosto 2015
Messaggi
4,384
Reaction score
1,284
Sì vabbè. Ora lo faranno passare come martire.
Ieri il capro espiatorio ha preso un gol da calcio d'angolo che neanche in eccellenza. Oltre ad aver perso sei derby di fila. Oltre a non aver vinto un big match in tutto l'anno.

Mi volete dire che questa squadra vale gli obiettivi che abbiamo raggiunto quest'anno?
Proviamo a dare questa squadra ad un allenatore SERIO per una volta. E poi vediamo il capro espiatorio che lavoro ha fatto.
Condivido quello che scrivi.
Ma attenzione alla allenabilità (parole Sarriane) di alcuni soggetti.
Alla fine Pioli è rimasto prigioniero due volte.
Prigioniero della proprietà / dirigenza che aveva bisogno un elemento di continuità che sposasse il progetto e si facesse andare bene tutto ed in caso di insuccesso diventasse capro espiatorio.
Pacifico.
Ma anche prigioniero di giocatori talentuosi ma di dubbia allenabilità.
Quelli che con i loro guizzi saltuari ti portano il risultato. Ma gli stessi che nel lavoro quotidiano di entrare in uno schema ed applicarlo con continuità non ne hanno voglia.
Puoi disegnare una squadra che rispetti la anarchia di fondo di un giocatore, farlo per due giocatori, per di più sulla stessa fascia non è uno scherzo.
Giroud impresentabile perché per settimane ha fatto una corsa in più per vari compagni.
Questi due la corsa la fanno solo per se stessi.
Alla fine questi due giocatori sono attori che sono bravi a recitare se stessi, ma impersonare un altro ruolo boh.
Per me anche un Conte che vuole dedizione assoluta li spedirebbe negli spazi siderali.
Pioli prigioniero strapagato.
Quindi tutti contenti.
Tranne i tifosi
 
Registrato
13 Gennaio 2014
Messaggi
32,335
Reaction score
10,257
Secondo me non c'è una voce univoca dentro Casa Milan.

Ci sono Cardinale, imboccato da Elliott, e il suo team integrato che vogliono il moneyballe dunque il classico allenatore yesman che stia al suo posto (e dunque va bene pure Pioli, come concetto), ma secondo me c'è anche l'opinione diversa Ibra.

Non è possibile che Ibra sia d'accordo per Lopetegui o un allenatore simile, questo concetto si scontra frontalmente con quello che ha sempre sostenuto in tutta la sua vita, e fa tuttora. Basta andare a leggere (perchè lo ha scritto nero su bianco in ben due autobiografie) quello che pensa degli allenatori che ha avuto...

Per me in questi giorni lui porta avanti un'altra strada, per forza. Poi se alla fine pure lui si allinea fregandosene, dunque stando pure lui comodamente nella poltrona degli altri yesmen, è possibile, non lo so, ma sono sicuro che non la pensa allo stesso modo.
Certo che resterà sulla poltrona qualunque cosa accada.
Ti chiedi ancora queste cose?
Penso sia abbastanza evidente, uno su cento rinuncia alla grana per principi morali.
Ma forse pure uno su mille.

Poi magari arriva l' allenatore che tutti vogliono, vedremo questo.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Similar threads

Alto
head>