Pellegatti:"Fonseca non sarà un disastro. Dà garanzie".

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
209,902
Reaction score
31,217
Il solito Pellegatti, questa volta a Radio Rossonera:"Uno dei temi è chiarire bene le posizioni. A noi ci hanno risposto che Moncada e Ibra si occupano della parte tecnica, Furlani di quella amministrativa e poi la sintesi la fa Cardinale. E’ una filiera diversa da quelle a cui siamo abituati noi, speriamo ci dia risultati. Vogliono fare lo stadio e poi rivendere? Anche quando è arrivato Elliott si diceva che non gli interessava nulla, ma indubbiamente un passo avanti lo abbiamo fatto. Ci basta? No, soprattutto perchè davanti a noi quest’anno c’era l’Inter. Sull’allenatore mi auguro che abbiano scelto il più bravo del mondo e che a novembre sia primo. Ma per esserlo, bisogna aiutarlo con la campagna acquisti. Il nuovo allenatore vale come il rinnovo di Lautaro per Oaktree…fa capire le intenzioni. Io mi illudo ancora che non prendano allenatori e giocatori giusto per arrivare fra le prime 4”.

"Van Bommel? Come allenatore, credo che Fonseca dia più garanzie. Io non andavo su di lui, ma su Farioli per esempio. Se parliamo di scommesse, non è servito vedere che all’Arsenal abbiano preso il vice di Guardiola? Perchè non avere l’intuizione di andare sul vice di Klopp? Ora è andato al Salisburgo, fra un anno o due lo vedremo sicuramente al Lipsia. Fonseca è un buon allenatore, non sarà un disastro. Chiaro che se tu vai dal vice Klopp può essere il colpo della vita o l’errore che ti fa ripartire tutto da zero”.




pellegatti_1.jpg
 

Zenos

Senior Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
23,233
Reaction score
11,678
Il solito Pellegatti, questa volta a Radio Rossonera:"Uno dei temi è chiarire bene le posizioni. A noi ci hanno risposto che Moncada e Ibra si occupano della parte tecnica, Furlani di quella amministrativa e poi la sintesi la fa Cardinale. E’ una filiera diversa da quelle a cui siamo abituati noi, speriamo ci dia risultati. Vogliono fare lo stadio e poi rivendere? Anche quando è arrivato Elliott si diceva che non gli interessava nulla, ma indubbiamente un passo avanti lo abbiamo fatto. Ci basta? No, soprattutto perchè davanti a noi quest’anno c’era l’Inter. Sull’allenatore mi auguro che abbiano scelto il più bravo del mondo e che a novembre sia primo. Ma per esserlo, bisogna aiutarlo con la campagna acquisti. Il nuovo allenatore vale come il rinnovo di Lautaro per Oaktree…fa capire le intenzioni. Io mi illudo ancora che non prendano allenatori e giocatori giusto per arrivare fra le prime 4”.

"Van Bommel? Come allenatore, credo che Fonseca dia più garanzie. Io non andavo su di lui, ma su Farioli per esempio. Se parliamo di scommesse, non è servito vedere che all’Arsenal abbiano preso il vice di Guardiola? Perchè non avere l’intuizione di andare sul vice di Klopp? Ora è andato al Salisburgo, fra un anno o due lo vedremo sicuramente al Lipsia. Fonseca è un buon allenatore, non sarà un disastro. Chiaro che se tu vai dal vice Klopp può essere il colpo della vita o l’errore che ti fa ripartire tutto da zero”.
Ottobre. Vi voglio tutti in fila a prendere le mie testate sui denti.
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
15,371
Reaction score
15,911
Il solito Pellegatti, questa volta a Radio Rossonera:"Uno dei temi è chiarire bene le posizioni. A noi ci hanno risposto che Moncada e Ibra si occupano della parte tecnica, Furlani di quella amministrativa e poi la sintesi la fa Cardinale. E’ una filiera diversa da quelle a cui siamo abituati noi, speriamo ci dia risultati. Vogliono fare lo stadio e poi rivendere? Anche quando è arrivato Elliott si diceva che non gli interessava nulla, ma indubbiamente un passo avanti lo abbiamo fatto. Ci basta? No, soprattutto perchè davanti a noi quest’anno c’era l’Inter. Sull’allenatore mi auguro che abbiano scelto il più bravo del mondo e che a novembre sia primo. Ma per esserlo, bisogna aiutarlo con la campagna acquisti. Il nuovo allenatore vale come il rinnovo di Lautaro per Oaktree…fa capire le intenzioni. Io mi illudo ancora che non prendano allenatori e giocatori giusto per arrivare fra le prime 4”.

"Van Bommel? Come allenatore, credo che Fonseca dia più garanzie. Io non andavo su di lui, ma su Farioli per esempio. Se parliamo di scommesse, non è servito vedere che all’Arsenal abbiano preso il vice di Guardiola? Perchè non avere l’intuizione di andare sul vice di Klopp? Ora è andato al Salisburgo, fra un anno o due lo vedremo sicuramente al Lipsia. Fonseca è un buon allenatore, non sarà un disastro. Chiaro che se tu vai dal vice Klopp può essere il colpo della vita o l’errore che ti fa ripartire tutto da zero”.

Burattino infame.
 
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
3,155
Reaction score
1,364
Il solito Pellegatti, questa volta a Radio Rossonera:"Uno dei temi è chiarire bene le posizioni. A noi ci hanno risposto che Moncada e Ibra si occupano della parte tecnica, Furlani di quella amministrativa e poi la sintesi la fa Cardinale. E’ una filiera diversa da quelle a cui siamo abituati noi, speriamo ci dia risultati. Vogliono fare lo stadio e poi rivendere? Anche quando è arrivato Elliott si diceva che non gli interessava nulla, ma indubbiamente un passo avanti lo abbiamo fatto. Ci basta? No, soprattutto perchè davanti a noi quest’anno c’era l’Inter. Sull’allenatore mi auguro che abbiano scelto il più bravo del mondo e che a novembre sia primo. Ma per esserlo, bisogna aiutarlo con la campagna acquisti. Il nuovo allenatore vale come il rinnovo di Lautaro per Oaktree…fa capire le intenzioni. Io mi illudo ancora che non prendano allenatori e giocatori giusto per arrivare fra le prime 4”.

"Van Bommel? Come allenatore, credo che Fonseca dia più garanzie. Io non andavo su di lui, ma su Farioli per esempio. Se parliamo di scommesse, non è servito vedere che all’Arsenal abbiano preso il vice di Guardiola? Perchè non avere l’intuizione di andare sul vice di Klopp? Ora è andato al Salisburgo, fra un anno o due lo vedremo sicuramente al Lipsia. Fonseca è un buon allenatore, non sarà un disastro. Chiaro che se tu vai dal vice Klopp può essere il colpo della vita o l’errore che ti fa ripartire tutto da zero”.




pellegatti_1.jpg

Poi darà la colpa a Fonseca quando le cose si metteranno male. Ha fatto la stessa identica cosa con Pioli.

Provo disgusto per certa gente.
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
41,995
Reaction score
23,261
Poi darà la colpa a Fonseca quando le cose si metteranno male. Ha fatto la stessa identica cosa con Pioli.

Provo disgusto per certa gente.

Solamente fino a una settimana fa diceva che era il portoghese peggiore paragonato a conceicao e amorim.
Da due giorni si arrampica sugli specchi (con la lingua, come un camaleonte)
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
24,741
Reaction score
16,309
Il solito Pellegatti, questa volta a Radio Rossonera:"Uno dei temi è chiarire bene le posizioni. A noi ci hanno risposto che Moncada e Ibra si occupano della parte tecnica, Furlani di quella amministrativa e poi la sintesi la fa Cardinale. E’ una filiera diversa da quelle a cui siamo abituati noi, speriamo ci dia risultati. Vogliono fare lo stadio e poi rivendere? Anche quando è arrivato Elliott si diceva che non gli interessava nulla, ma indubbiamente un passo avanti lo abbiamo fatto. Ci basta? No, soprattutto perchè davanti a noi quest’anno c’era l’Inter. Sull’allenatore mi auguro che abbiano scelto il più bravo del mondo e che a novembre sia primo. Ma per esserlo, bisogna aiutarlo con la campagna acquisti. Il nuovo allenatore vale come il rinnovo di Lautaro per Oaktree…fa capire le intenzioni. Io mi illudo ancora che non prendano allenatori e giocatori giusto per arrivare fra le prime 4”.

"Van Bommel? Come allenatore, credo che Fonseca dia più garanzie. Io non andavo su di lui, ma su Farioli per esempio. Se parliamo di scommesse, non è servito vedere che all’Arsenal abbiano preso il vice di Guardiola? Perchè non avere l’intuizione di andare sul vice di Klopp? Ora è andato al Salisburgo, fra un anno o due lo vedremo sicuramente al Lipsia. Fonseca è un buon allenatore, non sarà un disastro. Chiaro che se tu vai dal vice Klopp può essere il colpo della vita o l’er
Questo è in lista d'attesa per far parte dello human centipede
 

Brotherhedo

Well-known member
Registrato
6 Marzo 2020
Messaggi
602
Reaction score
1,499
"Io mi illudo ancora che non prendano allenatori e giocatori giusto per arrivare fra le prime 4”
Difatti da quello che sembra profilarsi, stanno apparecchiando la tavola per portate ben piu` indigeste del 4 posto.
 

KILPIN_91

Member
Registrato
31 Luglio 2017
Messaggi
15,558
Reaction score
8,727
Il solito Pellegatti, questa volta a Radio Rossonera:"Uno dei temi è chiarire bene le posizioni. A noi ci hanno risposto che Moncada e Ibra si occupano della parte tecnica, Furlani di quella amministrativa e poi la sintesi la fa Cardinale. E’ una filiera diversa da quelle a cui siamo abituati noi, speriamo ci dia risultati. Vogliono fare lo stadio e poi rivendere? Anche quando è arrivato Elliott si diceva che non gli interessava nulla, ma indubbiamente un passo avanti lo abbiamo fatto. Ci basta? No, soprattutto perchè davanti a noi quest’anno c’era l’Inter. Sull’allenatore mi auguro che abbiano scelto il più bravo del mondo e che a novembre sia primo. Ma per esserlo, bisogna aiutarlo con la campagna acquisti. Il nuovo allenatore vale come il rinnovo di Lautaro per Oaktree…fa capire le intenzioni. Io mi illudo ancora che non prendano allenatori e giocatori giusto per arrivare fra le prime 4”.

"Van Bommel? Come allenatore, credo che Fonseca dia più garanzie. Io non andavo su di lui, ma su Farioli per esempio. Se parliamo di scommesse, non è servito vedere che all’Arsenal abbiano preso il vice di Guardiola? Perchè non avere l’intuizione di andare sul vice di Klopp? Ora è andato al Salisburgo, fra un anno o due lo vedremo sicuramente al Lipsia. Fonseca è un buon allenatore, non sarà un disastro. Chiaro che se tu vai dal vice Klopp può essere il colpo della vita o l’errore che ti fa ripartire tutto da zero”.




pellegatti_1.jpg
Questo qui è il peggiore di tutti...supera anche Sumaoro....
 

CarpeDiem

Active member
Registrato
14 Luglio 2018
Messaggi
717
Reaction score
42
Secondo me ha ragione, Fonseca non sarà Guardiola ma non è neanche lo scemo del villaggio che tutti dipingono.
È un onesto allenatore, come la era Pioli, che sa adattarsi alla rosa che ha a disposizione e che comunque in carriera non ha mai fatto disastri e quando ha avuto la squadra per vincere l'ha saputa sfruttare.
La scelta di Fonseca è un modo per dare continuità al lavoro di Pioli partendo dal presupposto che Pioli era al Milan da troppi anni e quindi il suo ciclo era ormai concluso.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Similar threads

Alto
head>