Pazzesco: Russia esclusa da giornata della memoria 2023.

sampapot

Junior Member
Registrato
17 Agosto 2019
Messaggi
2,517
Reaction score
370
sappiamo tutti che la maggior parte dei campi di concentramento fu liberata dai soldati sovietici...ora questa esclusione è dovuta all'invasione dei russi nei confronti dell'Ucraina....poi ognuno è libero di avere la propria opinione...è giusto? è sbagliato? io ne ho visti un paio e posso garantirvi che fanno impressione....ti sconvolgono
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
17,673
Reaction score
8,137
sappiamo tutti che la maggior parte dei campi di concentramento fu liberata dai soldati sovietici...ora questa esclusione è dovuta all'invasione dei russi nei confronti dell'Ucraina....poi ognuno è libero di avere la propria opinione...è giusto? è sbagliato? io ne ho visti un paio e posso garantirvi che fanno impressione....ti sconvolgono
anche io sono rimasto impressionato, ciò non vuol dire che dobbiamo cancellare la storia e creare sempre più dissapori.
Semplicemente bastava invitare gente russa degna di questo nome, escludendo ambasciatori e politici coinvolti nel conflitto
 
Registrato
23 Giugno 2018
Messaggi
7,716
Reaction score
3,300
è talmente ovvio quello che scrivi che si resta basiti al pensiero che sia necessario scriverlo -_-
Hai mai letto i rapporti, per esempio, di Amnesty International e ONU(Amnesty International e ONU eh, non organizzazioni neo-naziste) sulle politiche di Israele verso i Palestinesi? Se no, ti invito a farlo. Poi mi dici se quel discorso è davvero così ovvio…
 

Maurizio91

Junior Member
Registrato
9 Marzo 2021
Messaggi
2,059
Reaction score
1,240
se ricordi bene, ci fu una polemica quando usci' la vita e' bella di Benigni, perche' nella scena finale un carro armato americano entra nel campo di concentramento. Infatti poi vinse l'oscar, dubito che gli americani avrebbero reagito meglio se il carro armato fosse stato russo con una bella bandiera comunista

Auschwitz, Birkenau, e Monowitz furono liberati dai russi. Gli americani non hanno messo piede in Polonia.
La stessa Liliana Segre stroncò sia il film che Benigni
 

vota DC

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
6,570
Reaction score
618
La stessa Liliana Segre stroncò sia il film che Benigni
Non fu l'unica. Buona parte della comunità ebraica e non perché fossero dei barbosi dato che invece approvarono un treno per vivere che era pure quello comico.
Comunque all'epoca la segre non parlò né venne interpellata, lo si è saputo venti anni dopo!
 

Gunnar67

Member
Registrato
31 Ottobre 2017
Messaggi
2,310
Reaction score
350
I russi che hanno liberato Auschwitz non erano i fascistelli della Wagner che tirano sulle scuole elementari. Tra l'altro lasciatemi dire che quella era l'Unione Sovietica, di cui facevano parte anche gli Ucraini. La melma che ci sta propinando Putin da un anno a sta parte é ignobile e non capisco come si possa anche solo in una anticamera del cervallo pensare che abbiano un briciolo di ragione o motivi che giustifichino quello che stanno facendo, nel modo in cui lo stanno facendo. Tirare missili ipersonici sui palazzi residenziali non ha senso, né morale, né logico.
 

Controcorrente

Junior Member
Registrato
23 Gennaio 2017
Messaggi
651
Reaction score
446
Mi sembra chiaro che i Russi ormai siano visti dai mononeuroni finti buonisti come i "nuovi nazisiti" non si sa bene perché. Madonna ma quanto godrei se spedissero una bella bomba in Ucraina ed una negli USA.
Si davvero, chissà perchè passano per tali.. incredibile la fantasia umana, nemmeno avessero invaso una Nazione con motivazioni ottocentesche.
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
11,210
Reaction score
9,834
Cosa c'entrano i cittadini Russi in tutto ciò?

Fai sempre in tempo ad arruolarti per andare a combattere in Ucraina.

Ma ancora rispondi?

Comunque, il prossimo anno si disputeranno le olimpiadi in Francia.
Il presidente del comitato olimpico INTERNAZIONALE ha proposto di far tornare a gareggiare gli atleti russi, non sotto bandiera russa ma sotto bandiera neutrale.

No immediato del cocainomane ucraino, ormai quasi padrone del mondo :ghign:
 
Registrato
8 Febbraio 2019
Messaggi
12,024
Reaction score
4,461
certo che lo stratega di Putin sta facendo grandi figure di M. La sua guerra lampo che doveva essere una passeggiata di salute a Kiev con tanto di fiori lanciati dagli Ucraini si è trasformata in un anno di stallo totale, miliardi di spese, fuga di centinaia di migliaia di russi (quelli qualificati ed ad elevato QI tra l'altro), Finlandia e Svezia nella NATO che ora è a pochi km da San Pietroburgo, isolazionismo mondiale a parte il supporto di tre nazioni, una gang sempre più gang mafiosa al potere. Insomma, cosa potrebbe mai andare storto in questa guerra dal sapore Napoleonico? tutto direi

aggiungo, è riuscito nell'intento di trasformare la maggior parte delle ex Repubbliche Sovietiche in odiatori seriali della Madre Russia, non solo ovviamente tra gli Ucraini, che fino a 10 anni fa erano ampiamente pro-Russi, ma anche tra Kazachi, Bielorussi, Tagik, Uzbeki. Insomma, sanno bene che domani potrebbe toccare a loro. Inoltre le Repubbliche Siberiane cominciano a storcere il naso e non poco nel vedere la Russia Imperialista all'opera. D'altronde quando agisci nel 2022 con concetti imperialistici dell' 800 i risultati non possono che essere questi, come ampiamente predetto da tanti a inizio guerra. Sarà sempre sconfitta, anche se prenderà il DOmbass o Mariupol o qualche altro territorio irrilevante
 
Alto
head>