Milan: no incedibili. Leao, Bennacer, Maignan, Theo, Thiaw...

Registrato
13 Gennaio 2014
Messaggi
32,364
Reaction score
10,282
GDS: Il Milan si trova ad affrontare un periodo di incertezza con diversi giocatori chiave che potrebbero lasciare la squadra alla fine della stagione.

Tra questi ci sono Olivier Giroud, Simon Kjaer e Luka Jovic, i cui contratti scadono a giugno, e Ismael Bennacer, che potrebbe essere tentato da un'offerta dall'Arabia Saudita.

Anche i rinnovi di Mike Maignan e Theo Hernandez sono in bilico, con entrambi i giocatori che cercano un aumento di stipendio e il Bayern Monaco che si prepara a fare un'offerta per loro. Il Milan chiederebbe sui 10 mln di euro.

Rafael Leao rimane un enigma, con il Milan che valuta se costruire la squadra attorno a lui o cederlo per incassare e reinvestire. Il prezzo è fissato. Chi lo vuole dovrà investire i 175 mln della clausola.

In difesa, Fikayo Tomori è destinato a rimanere, mentre Pierre Kalulu è il più compatibile con il Milan aggressivo e veloce che la dirigenza sta progettando per il futuro. Potrebbe partire Thiaw.

I riscatti di Charles De Ketelaere e Alexis Saelemaekers da parte di Atalanta e Bologna potrebbero portare altri milioni nelle casse del club, mentre i giocatori in prestito come Divock Origi sono destinati a rientrare alla base a fine stagione.

Schira: Bennacer può lasciare il Milan. Ha una clausola da 50 mln, valevole però solo a luglio.
Ahahahahah

Come se qualcuno a parte 2/3 società al mondo, possa decidere chi, come e quando, venderà un giocatore
 
Registrato
13 Gennaio 2014
Messaggi
32,364
Reaction score
10,282
Comunque Leao, Theo e Maignan

Non valgono nemmeno la metà delle cifre che vogliono.

Ma al tempo stesso, uno come Theo ci abbimo messo 15 anni a trovarlo, uno come Leao almeno 10

Quindi occhio a ciò che fanno...che nel calcio hai 1 possibilità su 10 di azzeccarla
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,861
Reaction score
29,843
GDS: Il Milan si trova ad affrontare un periodo di incertezza con diversi giocatori chiave che potrebbero lasciare la squadra alla fine della stagione.

Tra questi ci sono Olivier Giroud, Simon Kjaer e Luka Jovic, i cui contratti scadono a giugno, e Ismael Bennacer, che potrebbe essere tentato da un'offerta dall'Arabia Saudita.

Anche i rinnovi di Mike Maignan e Theo Hernandez sono in bilico, con entrambi i giocatori che cercano un aumento di stipendio e il Bayern Monaco che si prepara a fare un'offerta per loro. Il Milan chiederebbe sui 10 mln di euro.

Rafael Leao rimane un enigma, con il Milan che valuta se costruire la squadra attorno a lui o cederlo per incassare e reinvestire. Il prezzo è fissato. Chi lo vuole dovrà investire i 175 mln della clausola.

In difesa, Fikayo Tomori è destinato a rimanere, mentre Pierre Kalulu è il più compatibile con il Milan aggressivo e veloce che la dirigenza sta progettando per il futuro. Potrebbe partire Thiaw.

I riscatti di Charles De Ketelaere e Alexis Saelemaekers da parte di Atalanta e Bologna potrebbero portare altri milioni nelle casse del club, mentre i giocatori in prestito come Divock Origi sono destinati a rientrare alla base a fine stagione.

Schira: Bennacer può lasciare il Milan. Ha una clausola da 50 mln, valevole però solo a luglio.
.
 

RSMilan

Well-known member
Registrato
5 Novembre 2023
Messaggi
1,788
Reaction score
1,324
Bennacer è praticamente l'unico centrocampista decente che abbiamo.
Poi magari facciamo come per kessie e Tonali: lo vendiamo (o perdiamo a 0) e poi lo sostituiamo con il signor nessuno.
Con altre 3 mezzeali. E i tifosi da tastiera diranno che siamo fortissimi. Niente mediani. Vogliamo una squadra di mezzeali offensive e trequartisti
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
35,592
Reaction score
11,160
ok quindi gli incedibili sono Scaroni e Furlani, non Hernandez e Leao
mettere clausole da 100 milioni ai dirigenti
 
Registrato
23 Giugno 2018
Messaggi
10,499
Reaction score
6,634
Io di mezzali e/o centrocampisti che non fanno la fase difensiva ne prenderei altri 2/3. Non vorrei mai restarne senza.
Eddai, quanto la fate lunga! Era rimasto impostato il filtro “mezzala” nel software. Adesso Furlani lo toglie e si risolve. Sono cose che possono succedere: al Real si sono dimenticati di togliere il filtro “giocatori offensivi forti” e adesso si ritrovano con Bellingham, Vinicius, Rodrygo, Mbappè dall’anno prossimo, ma mica si lamentano.
 
Alto
head>