Milan giovane con Fonseca. Gli obiettivi U25 da lanciare.

luigi61

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2015
Messaggi
7,390
Reaction score
894
Ci sono veramente tutti gli ingredienti per una stagione indimenticabile. Da incubi.
Finché rimarrà questa proprietà per cui non voglio nemmeno sprecare più gli aggettivi, bisogna che tutti noi tifosi ci mettiamo l'anima in pace; saremo x tutto il tempo una udinese/fiorentina qualsiasi, l'obbietivo di questi ............(censura) è arrivare ad essere massimo come l'Atalanta prima ne prendiamo atto meglio è per cui ribadisco il tifo contro a questi.........
 

R41D3N

Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
2,863
Reaction score
979
Ci sono veramente tutti gli ingredienti per una stagione indimenticabile. Da incubi.
Sono sicuro che non andremo oltre il sesto posto...e deve andarci anche bene visti i presupposti di una stagione dove perderemo tutti i pezzi migliori. Da me non beccheranno più un centesimo!
 

IDRIVE

Member
Registrato
4 Giugno 2016
Messaggi
2,870
Reaction score
788
Sembra di rivivere gli ultimi colpi di coda di Berlusconi alla presidenza, quando iniziò a sventolare a destra e a manca il progetto del "Milan tutto italiano e molto, molto giUovane". Adesso manco più italiano, visto che 10 titolari su 11 spesso sono stranieri. Anche la storiella degli Under 25 ricalca la frase dell'epoca di Galliani "Stiamo monitorando 100 tra i più forti Under 23 d'Europa", certo e le altre società stanno a guardare, aspettano che scegli con comodo e poi si prendono gli scarti... come no.
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
42,515
Reaction score
24,091
Sembra di rivivere gli ultimi colpi di coda di Berlusconi alla presidenza, quando iniziò a sventolare a destra e a manca il progetto del "Milan tutto italiano e molto, molto giUovane". Adesso manco più italiano, visto che 10 titolari su 11 spesso sono stranieri. Anche la storiella degli Under 25 ricalca la frase dell'epoca di Galliani "Stiamo monitorando 100 tra i più forti Under 23 d'Europa", certo e le altre società stanno a guardare, aspettano che scegli con comodo e poi si prendono gli scarti... come no.

L'aria è la stessa. Ma come dico spesso, almeno in quel periodo lì c'era la speranza della sua cessione. Ogni estate si vociferava della cessione da parte di finivest, dei figli del berlusca stufi, e avevamo tutti un grande entusiasmo di ripartire da zero.
Si poteva sognare. Infatti abbiamo tutti esultato, un po' ingenuamente, addirittura per l'arrivo del cinefake.

Adesso, in cosa si può sperare? Dopo il cinese, Elliott e questi fanfaroni USA, non si può sperare in un futuro migliore. I vari Arnault, PIF, Usmanov, abbiamo capito che non verranno mai. Elliott non ci molla. Cardanale non pagherà il debito e arriverà un altro prestanome. E se lo pagasse, ce lo teniamo anche lui per non so quanto. Lo stadio arriverà nel 2077 come in Cyberpunk.

Nemmeno un allenatore decente per provare a recuperare un po' di entusiasmo. Era un dovere, la minima cosa da fare.
Io invidio quegli anni di fine berlusconismo, perché almeno potevo ingenuamente sperare in qualcosa di migliore per il futuro.
 

-Lionard-

Junior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
2,083
Reaction score
1,964
L'aria è la stessa. Ma come dico spesso, almeno in quel periodo lì c'era la speranza della sua cessione. Ogni estate si vociferava della cessione da parte di finivest, dei figli del berlusca stufi, e avevamo tutti un grande entusiasmo di ripartire da zero.
Si poteva sognare. Infatti abbiamo tutti esultato, un po' ingenuamente, addirittura per l'arrivo del cinefake.

Adesso, in cosa si può sperare? Dopo il cinese, Elliott e questi fanfaroni USA, non si può sperare in un futuro migliore. I vari Arnault, PIF, Usmanov, abbiamo capito che non verranno mai. Elliott non ci molla. Cardanale non pagherà il debito e arriverà un altro prestanome. E se lo pagasse, ce lo teniamo anche lui per non so quanto. Lo stadio arriverà nel 2077 come in Cyberpunk.

Nemmeno un allenatore decente per provare a recuperare un po' di entusiasmo. Era un dovere, la minima cosa da fare.
Io invidio quegli anni di fine berlusconismo, perché almeno potevo ingenuamente sperare in qualcosa di migliore per il futuro.
Anche io pensavo la stessa cosa qualche giorno fa. All'epoca eravamo tutti esasperati dagli anni bui di Constant, Traore, Mati Fernandez ed altri bidoni ma pensavamo e speravamo che fosse un purgatorio quasi "necessario" dopo 20 anni di abbondanza senza eguali e in vista di futuri successi. Ora invece ci hanno tolto anche la speranza e lo capisci dal fatto che ormai i tifosi sarebbero felicissimi solo di competere per lo scudetto e non subire umiliazioni dall'Inter mentre anni fa l'obiettivo era sempre la Champions.

Fa rabbia perchè tra 2020 e 2022 in molti, me compreso, era rinato un entusiasmo nuovo ma ce lo hanno portato via dopo lo scudetto. L'unica consolazione è che tutti questi farabutti falliranno male e noi saremo lì a goderci lo spettacolo.
 

Giangy

Member
Registrato
13 Giugno 2014
Messaggi
7,058
Reaction score
760
Ci sono veramente tutti gli ingredienti per una stagione indimenticabile. Da incubi.
Silvestrin mi sa che ha ragione, il Milan la prossima stagione sarà dietro a Inter, Juve e Napoli, mentre Atalanta e Roma ci daranno filo da torcere ovviamente. Questa è malafede, non rinforzare la squadra, non va puntellata ma ci vogliono almeno 5 acquisti nuovi, due centrali, un terzino destro, un centrocampista, e la punta. Chissà cosa avranno in testa paperino e compagnia.
 
Alto
head>