Mbappé fa il politico:"Francesi non votate gli estremisti"

Tifo'o

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
37,116
Reaction score
5,994
Mbappè trasforma la conferenza stampa in un comizio politico e parla delle elezioni francesi parlamentari. Il neo giocatore del Real si schiera con Thuram il quale anche lui ha parlato di evitare di votare estremisti.

"Marcus ed io condividiamo gli stessi valori. Lui ha espresso la sua opinione e io sono dalla sua parte. Siamo in un momento cruciale per il nostro Paese. Bisogna sistemare le cose e avere il senso delle priorità. Prima di tutto siamo cittadini e non dobbiamo essere disconnessi dalla realtà del nostro Paese. Voglio rivolgermi a tutte le persone e alle giovani generazioni: possiamo vedere chiaramente come gli estremisti siano alle porte del potere. Invito la gente a votare. Questo è un momento molto importante nella storia della Francia. Io chiedo di votare contro gli estremisti contro coloro che dividono. Voglio rappresentare un Paese che corrisponda ai miei valori. Abbiamo l’opportunità di scegliere il futuro della Francia. Non dobbiamo nasconderci. Diciamo spesso che non bisogna mischiare politica e calcio, ma questo (che sta succedendo in Francia, ndr) è importante". E ancora: "Spero che la mia voce arrivi il più possibile. Dobbiamo identificarci con i valori della tolleranza, del rispetto, della diversità. Ogni voce conta. Spero che faremo la scelta giusta e spero che il 7 luglio (data del secondo turno delle elezioni legislative, ndr) saremo ancora orgogliosi di indossare questa maglia. Come squadra abbiamo pensato di fare qualcosa. È difficile esprimersi qui, davanti a tutti e per tutti. Ci abbiamo pensato e faremo presto qualcosa".
"

Le%20auto%20di%20Mbappe%CC%80%20GettyImages-1444906233.jpg
 
Ultima modifica di un moderatore:

fabri47

Senior Member
Registrato
15 Dicembre 2016
Messaggi
28,983
Reaction score
5,899
Mbappè trasforma la conferenza stampa in un comizio politico e parla delle elezioni francesi parlamentari. Il neo giocatore del Real si schiera con Thuram il quale anche lui ha parlato di evitare di votare estremisti.

"Marcus ed io condividiamo gli stessi valori. Lui ha espresso la sua opinione e io sono dalla sua parte. Siamo in un momento cruciale per il nostro Paese. Bisogna sistemare le cose e avere il senso delle priorità. Prima di tutto siamo cittadini e non dobbiamo essere disconnessi dalla realtà del nostro Paese. Voglio rivolgermi a tutte le persone e alle giovani generazioni: possiamo vedere chiaramente come gli estremisti siano alle porte del potere. Invito la gente a votare. Questo è un momento molto importante nella storia della Francia. Io chiedo di votare contro gli estremisti contro coloro che dividono. Voglio rappresentare un Paese che corrisponda ai miei valori. Abbiamo l’opportunità di scegliere il futuro della Francia. Non dobbiamo nasconderci. Diciamo spesso che non bisogna mischiare politica e calcio, ma questo (che sta succedendo in Francia, ndr) è importante". E ancora: "Spero che la mia voce arrivi il più possibile. Dobbiamo identificarci con i valori della tolleranza, del rispetto, della diversità. Ogni voce conta. Spero che faremo la scelta giusta e spero che il 7 luglio (data del secondo turno delle elezioni legislative, ndr) saremo ancora orgogliosi di indossare questa maglia. Come squadra abbiamo pensato di fare qualcosa. È difficile esprimersi qui, davanti a tutti e per tutti. Ci abbiamo pensato e faremo presto qualcosa".
"
Ha dimenticato di dire w il pesce abbasso la farfalla.
 

Blu71

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
42,292
Reaction score
15,572
Mbappè trasforma la conferenza stampa in un comizio politico e parla delle elezioni francesi parlamentari. Il neo giocatore del Real si schiera con Thuram il quale anche lui ha parlato di evitare di votare estremisti.

"Marcus ed io condividiamo gli stessi valori. Lui ha espresso la sua opinione e io sono dalla sua parte. Siamo in un momento cruciale per il nostro Paese. Bisogna sistemare le cose e avere il senso delle priorità. Prima di tutto siamo cittadini e non dobbiamo essere disconnessi dalla realtà del nostro Paese. Voglio rivolgermi a tutte le persone e alle giovani generazioni: possiamo vedere chiaramente come gli estremisti siano alle porte del potere. Invito la gente a votare. Questo è un momento molto importante nella storia della Francia. Io chiedo di votare contro gli estremisti contro coloro che dividono. Voglio rappresentare un Paese che corrisponda ai miei valori. Abbiamo l’opportunità di scegliere il futuro della Francia. Non dobbiamo nasconderci. Diciamo spesso che non bisogna mischiare politica e calcio, ma questo (che sta succedendo in Francia, ndr) è importante". E ancora: "Spero che la mia voce arrivi il più possibile. Dobbiamo identificarci con i valori della tolleranza, del rispetto, della diversità. Ogni voce conta. Spero che faremo la scelta giusta e spero che il 7 luglio (data del secondo turno delle elezioni legislative, ndr) saremo ancora orgogliosi di indossare questa maglia. Come squadra abbiamo pensato di fare qualcosa. È difficile esprimersi qui, davanti a tutti e per tutti. Ci abbiamo pensato e faremo presto qualcosa".
"

Sinceramente non ci vedo nulla di clamoroso. È un personaggio pubblico e sfrutta la sua influenza anche in politica.
 

Rudi84

Junior Member
Registrato
26 Ottobre 2020
Messaggi
2,275
Reaction score
2,202
Mbappè trasforma la conferenza stampa in un comizio politico e parla delle elezioni francesi parlamentari. Il neo giocatore del Real si schiera con Thuram il quale anche lui ha parlato di evitare di votare estremisti.

"Marcus ed io condividiamo gli stessi valori. Lui ha espresso la sua opinione e io sono dalla sua parte. Siamo in un momento cruciale per il nostro Paese. Bisogna sistemare le cose e avere il senso delle priorità. Prima di tutto siamo cittadini e non dobbiamo essere disconnessi dalla realtà del nostro Paese. Voglio rivolgermi a tutte le persone e alle giovani generazioni: possiamo vedere chiaramente come gli estremisti siano alle porte del potere. Invito la gente a votare. Questo è un momento molto importante nella storia della Francia. Io chiedo di votare contro gli estremisti contro coloro che dividono. Voglio rappresentare un Paese che corrisponda ai miei valori. Abbiamo l’opportunità di scegliere il futuro della Francia. Non dobbiamo nasconderci. Diciamo spesso che non bisogna mischiare politica e calcio, ma questo (che sta succedendo in Francia, ndr) è importante". E ancora: "Spero che la mia voce arrivi il più possibile. Dobbiamo identificarci con i valori della tolleranza, del rispetto, della diversità. Ogni voce conta. Spero che faremo la scelta giusta e spero che il 7 luglio (data del secondo turno delle elezioni legislative, ndr) saremo ancora orgogliosi di indossare questa maglia. Come squadra abbiamo pensato di fare qualcosa. È difficile esprimersi qui, davanti a tutti e per tutti. Ci abbiamo pensato e faremo presto qualcosa".
"
Strano che ieri non sia andato al gay pride. Per lui è come il paese dei balocchi
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
21,952
Reaction score
17,690
Mbappè trasforma la conferenza stampa in un comizio politico e parla delle elezioni francesi parlamentari. Il neo giocatore del Real si schiera con Thuram il quale anche lui ha parlato di evitare di votare estremisti.

"Marcus ed io condividiamo gli stessi valori. Lui ha espresso la sua opinione e io sono dalla sua parte. Siamo in un momento cruciale per il nostro Paese. Bisogna sistemare le cose e avere il senso delle priorità. Prima di tutto siamo cittadini e non dobbiamo essere disconnessi dalla realtà del nostro Paese. Voglio rivolgermi a tutte le persone e alle giovani generazioni: possiamo vedere chiaramente come gli estremisti siano alle porte del potere. Invito la gente a votare. Questo è un momento molto importante nella storia della Francia. Io chiedo di votare contro gli estremisti contro coloro che dividono. Voglio rappresentare un Paese che corrisponda ai miei valori. Abbiamo l’opportunità di scegliere il futuro della Francia. Non dobbiamo nasconderci. Diciamo spesso che non bisogna mischiare politica e calcio, ma questo (che sta succedendo in Francia, ndr) è importante". E ancora: "Spero che la mia voce arrivi il più possibile. Dobbiamo identificarci con i valori della tolleranza, del rispetto, della diversità. Ogni voce conta. Spero che faremo la scelta giusta e spero che il 7 luglio (data del secondo turno delle elezioni legislative, ndr) saremo ancora orgogliosi di indossare questa maglia. Come squadra abbiamo pensato di fare qualcosa. È difficile esprimersi qui, davanti a tutti e per tutti. Ci abbiamo pensato e faremo presto qualcosa".
"

Appenderei direttamente la gente che fa propaganda politica a vanvera solo perché è famosa.

Questa è una delle più grandi cause del degrado che abbiamo.

Ovviamente da questo, a ruota, deriva tutto il mainstream politico fatto da gente via via sempre meno famosa, fino ad arrivare al completo idiota che ha solo l'account social.
 
Ultima modifica:

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
25,174
Reaction score
17,006
Mbappè trasforma la conferenza stampa in un comizio politico e parla delle elezioni francesi parlamentari. Il neo giocatore del Real si schiera con Thuram il quale anche lui ha parlato di evitare di votare estremisti.

"Marcus ed io condividiamo gli stessi valori. Lui ha espresso la sua opinione e io sono dalla sua parte. Siamo in un momento cruciale per il nostro Paese. Bisogna sistemare le cose e avere il senso delle priorità. Prima di tutto siamo cittadini e non dobbiamo essere disconnessi dalla realtà del nostro Paese. Voglio rivolgermi a tutte le persone e alle giovani generazioni: possiamo vedere chiaramente come gli estremisti siano alle porte del potere. Invito la gente a votare. Questo è un momento molto importante nella storia della Francia. Io chiedo di votare contro gli estremisti contro coloro che dividono. Voglio rappresentare un Paese che corrisponda ai miei valori. Abbiamo l’opportunità di scegliere il futuro della Francia. Non dobbiamo nasconderci. Diciamo spesso che non bisogna mischiare politica e calcio, ma questo (che sta succedendo in Francia, ndr) è importante". E ancora: "Spero che la mia voce arrivi il più possibile. Dobbiamo identificarci con i valori della tolleranza, del rispetto, della diversità. Ogni voce conta. Spero che faremo la scelta giusta e spero che il 7 luglio (data del secondo turno delle elezioni legislative, ndr) saremo ancora orgogliosi di indossare questa maglia. Come squadra abbiamo pensato di fare qualcosa. È difficile esprimersi qui, davanti a tutti e per tutti. Ci abbiamo pensato e faremo presto qualcosa".
"
ha tutte le caratteristiche per giocare al Milan, assieme a Klopp. Quel maledetto di soros anziche bruciare soldi con la bonino, ci regali questa coppia.
PD
 
Alto
head>