lavoratore agricolo indiano perde il braccio, abbandonato davanti a casa e muore poco dopo

evideon

Junior Member
Registrato
2 Agosto 2017
Messaggi
1,932
Reaction score
1,403
Satnam Singh, indiano di 31 anno che lavorava nei campi di latina. Il povero uomo ha perso il braccio che è stato triturato da un macchinario avvolgi-plastico. Dopo di che, invece di portarlo all'ospedale, è stato caricato in un furgone e gettato davanti a casa con tanto di cassa con dentro il braccio amputato. I soccorsi sono arrivati dopo ma in ospedale non si è potuto fare nulla.
A riportarlo sono tutti i media.

Non riesco a trovare le parole per poter commentare tutto questo...!

Una vicenda da film horror!
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
21,913
Reaction score
17,596
Non é proprio il caso. Conosciamo tutti l'estrazione politica di questi "caporaletti" della pontina

Che ci siano di mezzo pure elementi indigeni è chiaro. Comunque almeno quelli non stanno in parlamento da ipocriti.

Poi sul caso in particolare, che dire.

Io faccio sarcasmo, ma mica faccio distinzioni su certe cose, appenderei tutti a testa in giù. Non guardo né colore della pelle, né carta d'identità, né altro. Stanne sicuro, con me non vedresti favoritismi in nessun senso, il concetto di giustizia ce l'ho ben chiaro.
 

Maurizio91

Junior Member
Registrato
9 Marzo 2021
Messaggi
2,942
Reaction score
2,109
neanche scaricato in ospedale...persino i malavitosi hanno più dignità
Non escludo che lo abbiano intenzionalmente lasciato morire; se in ospedale si fosse salvato magari avrebbe parlato.
Anzi avranno sperato che morisse, ma per evitare di finirlo loro stessi (lasciando tracce di omicidio diretto), si sono limitati ad aspettare che morisse dissanguato, dopo averlo scaricato altrove. Avrà vissuto momenti infernali, spero sia svenuto il prima possibile.

Pare fosse in Italia da due anni con la moglie. Da allora fino alla morte horror si è spaccato la schiena sotto il sole per pochi spiccioli (la paga è sotto i 3 euro all'ora).
Come crudeltà e malvagità siamo ai livelli dei cartelli messicani.

Ma adesso arriverà la nostra supereroina preferita, la legge italiana, che dopo aver stanato questi satanassi li chiuderà in una stanza fino a che morte non sopraggiunga. Giustizia sarà fatta, come sempre d'altronde.
 

vota DC

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
7,202
Reaction score
889
La procura vede omicidio colposo. Sempre a favore della tratta quella gente.
 

numero 3

Member
Registrato
28 Maggio 2014
Messaggi
4,039
Reaction score
1,364
Ovviamente tutti indignati ma tutti collusi impossibile non sapere che tanti braccianti lavorano in nero sottopagati, potresti in una mezza giornata fare una retata e incriminare centinaia di padroni e caporali
 

Michelons

Well-known member
Registrato
15 Giugno 2022
Messaggi
1,838
Reaction score
1,115
Satnam Singh, indiano di 31 anno che lavorava nei campi di latina. Il povero uomo ha perso il braccio che è stato triturato da un macchinario avvolgi-plastico. Dopo di che, invece di portarlo all'ospedale, è stato caricato in un furgone e gettato davanti a casa con tanto di cassa con dentro il braccio amputato. I soccorsi sono arrivati dopo ma in ospedale non si è potuto fare nulla.
A riportarlo sono tutti i media.
Grandissimi pezzi di m3rd@
 
Registrato
7 Gennaio 2021
Messaggi
7,492
Reaction score
3,682
È sempre sbagliato attendere l’ “episodio” per iniziare a fare qualcosa MA vogliamo iniziare sul serio a eliminare il nero?
Questo non l’han aiutato perché avevano paura non fosse in regola e tutto. Bene, ora che si è stati beccati, CHIUDERE l’azienda. In prigione l’imprenditore.
Vedi che il nero finisce, e con esso tante storture legate sia a disgrazie come in questo caso che a cose meno impattanti.
 
Registrato
13 Gennaio 2014
Messaggi
32,507
Reaction score
10,411
Ovviamente tutti indignati ma tutti collusi impossibile non sapere che tanti braccianti lavorano in nero sottopagati, potresti in una mezza giornata fare una retata e incriminare centinaia di padroni e caporali
Ma ovvio che sanno tutto.

Sanno tutto di tutti, chi fa lavorare nei campi a nero, chi fa fatture false in altri settori... sanno tutto.
Ogni tanto arrestano qualcuno per far vedere che lavorano.

Altrettanto ovvio che in campo agricolo lasciano fare, per il semplice fatto che non ci sarebbero più agricoltori in Italia se ogni bracciante gli costasse 4.000 euro al mese per le ore effettivamente lavorate e relativa tassazione.
 
Registrato
23 Giugno 2018
Messaggi
10,896
Reaction score
7,208
Ma ovvio che sanno tutto.

Sanno tutto di tutti, chi fa lavorare nei campi a nero, chi fa fatture false in altri settori... sanno tutto.
Ogni tanto arrestano qualcuno per far vedere che lavorano.

Altrettanto ovvio che in campo agricolo lasciano fare, per il semplice fatto che non ci sarebbero più agricoltori in Italia se ogni bracciante gli costasse 4.000 euro al mese per le ore effettivamente lavorate e relativa tassazione.
Essttamente. Basta vedere l’indignazione per i prezzi delle ciliegie, per la cui raccolta serve una manodopera un po’ più specializzata.
Poi boh, bisognerebbe conoscere un po’ meglio il settore. Per esempio, un conto è se pagano tre euro all’ora in nero e hanno un margine di profitto spropositato, altro conto se il margine di profitto rientra nella normalità. Nel primo caso qualcosa si potrebbe fare, nel secondo ci sarebbe un aumento sensibile per il consumatore. Insomma, una delle tante guerre tra poveri.
 
Registrato
13 Gennaio 2014
Messaggi
32,507
Reaction score
10,411
Essttamente. Basta vedere l’indignazione per i prezzi delle ciliegie, per la cui raccolta serve una manodopera un po’ più specializzata.
Poi boh, bisognerebbe conoscere un po’ meglio il settore. Per esempio, un conto è se pagano tre euro all’ora in nero e hanno un margine di profitto spropositato, altro conto se il margine di profitto rientra nella normalità. Nel primo caso qualcosa si potrebbe fare, nel secondo ci sarebbe un aumento sensibile per il consumatore. Insomma, una delle tante guerre tra poveri.
Probabilmente guadagnano tanto.
Probabilmente se li pagassero nel modo giusto gli converrebbe lasciar perdere.
 
Alto
head>