Lamorgese su assalto a CGIL: "Nostra scelta non intervenire prima"

  • Ultimi post
  • Ultime notizie

Divoratore Di Stelle

Junior Member
Circolano intanto immagini, mostrate parzialmente anche dalla trasmissione "Fuori dal coro" ieri sera, di quelli che sembrerebbero poliziotti infiltrati che si cambiano nella sede della CGIL durante l'assalto confondendosi tra i manifestanti e danneggiando la sede del sindacato. In altre immagini un soggetto prima fomenta gli spintoni a un furgorne della polizia poi ricompare insieme ai poliziotti e prende furiosamente a pugni e calci un manifestante bloccato a terra dai poliziotti stessi.
Quel poliziotto si è presentato in procura dopo che sono state diffuse le sue immagini in tutti i gruppi telegram.

All'appello mancano tutti gli altri "infiltrati" che hanno fomentato i disordini.
Più la poliziotta ripresa mentre schiacciava le 00 ad un manifestante inerme a terra,mentre continuava a ripetergli di ribellarsi che avrebbe schiacciato ancora più forte.
Quella ancora non si è trovata.
 
.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Tanto prima o poi faranno una brutta fine. La storia è ciclica e non perdona.

Per l’italiano medio non cambia nulla. Sempre storicamente, sappiamo benissimo che l’italiano medio va dove tira il vento.
 

Shmuk

Member
La Lamorgese non è pari al ruolo, mi sembra evidente, ma sarei curioso di vedere la Meloni o Salvini di fronte a "crisi" del genere, come si comporterebbero...
 

Raryof

Senior Member
Ho paura che non lo sapremo mai. Tanto che ci siano le elezioni o no governa sempre il pd in qualche modo.
Hanno praticamente distrutto i 2stelle e la Lega, prima hanno inglobato i 2stelle (inetti, incapaci, camerieri) e ora stanno prendendo dentro la Lega che nel frattempo ha perso voti e credibilità visto che i temi attuali non sono i temi attuali di 2 anni fa, clandestini, degrado ecc, cose peraltro attuali ma di minore importanza perché l'attenzione poi si è spostata sul coviddi che si è mangiato tutto resettando di fatto i problemi, la costituzione, le leggi, la vita di prima e portando ad una nuova normalità.
Hanno messo Draghi che ha confermato gli inetti di prima, come sempre portano l'Italia nel baratro facendo fare ad altri, in questo caso il classico uomo giusto al momento giusto e duro, poi la chicca sono i partitini fascisti, visti come destra, che hanno usato a dovere per imporre una dittatura morale che si affianca alla dittatura sanitaria, in poche parole hanno destabilizzato tutto ciò che potevano destabilizzare coprendosi con la scusa del bene comune, perché chi va contro questo va contro la scienza, collegando vari obblighi cinesizzanti al problemone mondiale della pandemia era logico che nessuno si sarebbe potuto ribellare perché, appunto, nemico della civilità, nemico della soluzione, la pandemia è stata usata davvero a dovere, secondo logica, perché era normale che sarebbe finita così, non era mai stata una questione di dati, morti, paura, ma di esperimenti, come quello che stanno cercando di portare avanti in forma mini da dopodomani fino a fine anno che non aggiunge nulla e non risolve nula, ma è un test per capire cosa in futuro si potrà fare e se si potrà creare un precedente per imporre ai cittadini la qualsiasi o quanto meno abituarli, perché poi finché si uscirà con la mascherina in faccia la pandemia ci sarà sempre, anche tra 1 o 2 anni.
Educare 3/4 di mondo già povero o che nascerà povero è impossibile, ma rieducare l'occidente portandolo verso un sistema educazionale e sociale più cinesizzante possibile è il traguardo più grande possibile, un po' come è stata la cessione di sovranità italiana a favore dell'UE che in qualche modo ti obbliga a fare ma al tempo stesso non ti obbliga a condividere problemi o soluzioni con gli altri stati, in qualche modo però ti controlla permettendoti al tempo stesso di sopravvivere, se viene controllato un paese intero senza più sovranità come fa il cittadino stesso, di quello stato, a sentirsi invece libero di poter vivere liberamente? voi capite che il senso non c'è, prima magari potevano esserci differenze in base alla ricchezza, all'esclusività, adesso chi respira ha come il dovere morale di farsi andare bene tutto pur non vedendo una fine certa che probabilmente non ci sarà mai.
 

Ringhio8

Senior Member
La Lamorgese non è pari al ruolo, mi sembra evidente, ma sarei curioso di vedere la Meloni o Salvini di fronte a "crisi" del genere, come si comporterebbero...
Saremmo nella stessa identica situazione, con i fasci al comando e la Lamorgese ad aspirare tarzanelli per mangiare la sua parte. Mi spiace dirlo ma non esistono dx o sx da anni, fanno schifo tutti allo stesso modo
 
Alto
head>
AdBlock Detected

We get it, advertisements are annoying!

Sure, ad-blocking software does a great job at blocking ads, but it also blocks useful features of our website. For the best site experience please disable your AdBlocker.

I've Disabled AdBlock    No Thanks