Indagine anche sulla Roma. Zaniolo a rischio squalifica.

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
29,807
Reaction score
5,950
Come accaduto al Milan, stessa sorte per la Roma.

Come riporta Repubblica, La FIGC contesta la violazione dell'articolo 4 del Codice di giustizia sportiva, per i cori anti laziali durante la festa con il bus.
Saranno deferiti i giocatori responsabili, e la Roma per responsabilità oggettiva.

Zaniolo più a rischio di tutti, per i cori "Lazio vaff.." e per risate (!!!) durante lo sfottò dei tifosi a Chiara Nasti "Il figlio di Zaccagni è di Zaniolo".
Incapperà sicuramente in una multa salata ma c'è anche un minimo rischio di squalifica.
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
12,474
Reaction score
4,143
Come accaduto al Milan, stessa sorte per la Roma.

Come riporta Repubblica, La FIGC contesta la violazione dell'articolo 4 del Codice di giustizia sportiva, per i cori anti laziali durante la festa con il bus.
Saranno deferiti i giocatori responsabili, e la Roma per responsabilità oggettiva.

Zaniolo più a rischio di tutti, per i cori "Lazio vaff.." e per risate (!!!) durante lo sfottò dei tifosi "Il figlio di Zaccagni è di Zaniolo".
Incapperà sicuramente in una malata salata ma c'è anche un minimo rischio di squalifica.
come hanno osato sfottere i perdenti!!
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
44,969
Reaction score
10,825
Come accaduto al Milan, stessa sorte per la Roma.

Come riporta Repubblica, La FIGC contesta la violazione dell'articolo 4 del Codice di giustizia sportiva, per i cori anti laziali durante la festa con il bus.
Saranno deferiti i giocatori responsabili, e la Roma per responsabilità oggettiva.

Zaniolo più a rischio di tutti, per i cori "Lazio vaff.." e per risate (!!!) durante lo sfottò dei tifosi "Il figlio di Zaccagni è di Zaniolo".
Incapperà sicuramente in una malata salata ma c'è anche un minimo rischio di squalifica.
Gravina per le minghiate ha sempre un sacco di tempo da spendere .
Pensasse al caso Suarez, alle plusvalenze e ai debiti dell'inter..tra una Macedonia e l'altra.

Che schifo di federazione .
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
7,189
Reaction score
5,748
Come accaduto al Milan, stessa sorte per la Roma.

Come riporta Repubblica, La FIGC contesta la violazione dell'articolo 4 del Codice di giustizia sportiva, per i cori anti laziali durante la festa con il bus.
Saranno deferiti i giocatori responsabili, e la Roma per responsabilità oggettiva.

Zaniolo più a rischio di tutti, per i cori "Lazio vaff.." e per risate (!!!) durante lo sfottò dei tifosi "Il figlio di Zaccagni è di Zaniolo".
Incapperà sicuramente in una malata salata ma c'è anche un minimo rischio di squalifica.

FIGC composta da pagliacci,ora non si può neanche ridere ascoltando un coro ?
Che poi effettivamente,da esterno,quel coro fa sorridere anche me,figuriamoci a Zaniolo che è l'ex della Nasti :asd:
 

Liuke

Junior Member
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
708
Reaction score
43
peró facciamla passare liscia a chi falsifica i test per la cittadinanza italiana. gli sfottó sono molto piu gravi
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
12,474
Reaction score
4,143
ci manca solo la squalifica per non aver invitato Zelensky alle premiazioni, prendi nota Gravina ti sto stando un idea :asd:
 
Registrato
27 Marzo 2019
Messaggi
1,988
Reaction score
763
Se lo squalificano per il “Lazio vaff..” mi immagino Mourinho che sbotta dicendo “ alhorà anche thèo hernandez ha detto quella parola contro Inter ma visto chi lui jioca nel Milan nessuno dishe niente” + eventuale gesto delle manette
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
5,073
Reaction score
593
Come accaduto al Milan, stessa sorte per la Roma.

Come riporta Repubblica, La FIGC contesta la violazione dell'articolo 4 del Codice di giustizia sportiva, per i cori anti laziali durante la festa con il bus.
Saranno deferiti i giocatori responsabili, e la Roma per responsabilità oggettiva.

Zaniolo più a rischio di tutti, per i cori "Lazio vaff.." e per risate (!!!) durante lo sfottò dei tifosi a Chiara Nasti "Il figlio di Zaccagni è di Zaniolo".
Incapperà sicuramente in una malata salata ma c'è anche un minimo rischio di squalifica.
Ma come ieri tutti a fare i complimenti ai romani perchè loro si che sanno fare sfottò simpatici non come i milanisti che sono cafoni e oggi spunta l'indagine.

La FIGC dovrebbe cercare di risolvere la grave crisi del calcio italiano e avvia indagini ridicole per distogliere l'attenzione
 
Alto
head>